21°

Provincia-Emilia

Ex sindaci: chi traina e chi no

Ricevi gratis le news
0

Nella tornata elettorale appena archiviata si sono dati molto da fare: sia che fossero ancora in gara per la fascia tricolore, sia nelle vesti di «garanti» delle liste che proponevano un messaggio di continuità. Si tratta dei sindaci uscenti, quelli che fino al 7 giugno hanno avuto in tasca le chiavi dei rispettivi Municipi.
 Undici di loro  erano nuovamente in campo per conquistare il secondo mandato. E solo due non ce l'hanno fatta: Marco Bruschi a  Compiano, che ha perso il testa a testa con Sabina Delnevo,   e Franco Picelli a Sorbolo, che dopo le primarie del Pd  si è messo alla testa di una lista «dissidente» per affrontare una impegnativa corsa a quattro vinta poi dal suo assessore, Angela Zanichelli.  
In altri comuni - otto - i primi cittadini uscenti, impossibilitati per legge a ricandidarsi, hanno  fatto la loro comparsa nelle liste elettorali, provando a fare da catalizzatori di consensi. C'è chi ha scelto la «vetrina» del capolista e chi si è amalgamato alla squadra. Ma non  tutti sono riusciti a entrare nel «gotha» dei più votati.
Ce l'ha fatta a Noceto Fabio Fecci, un vero recordman con le 1179 preferenze conquistate: oltre un quinto di chi ha voluto Pellegrini sindaco ha aggiunto nella scheda elettorale anche il nome del primo cittadino uscente.
Michele Perlini nella «sua» Lesignano ha ottenuto 33 preferenze ed è finito al quinto posto nell'«indice di gradimento» della lista vincente: quella guidata da Giorgio Cavatorta, dove il più votato (115 voti) è stato l'assessore uscente Tancredi Vignali.
   Dalla Pedemontana alla montagna, con 114 voti l'ex sindaco Alessandro Cardinali, capolista, ha trainato il gruppo che appoggiava Maria Cristina Cardinali. Lo stesso ha fatto Filippo Abelli a Calestano: capolista, è stato anche il più «nominato» (73 voti) dagli elettori che hanno voluto l'ingresso in Municipio di Maria Grazia Conciatori.  A Valmozzola la prima cittadina uscente Gabriella Olari, al vertice della squadra che sosteneva Claudio Alzapiedi,  ha ottenuto il massimo delle preferenze: 42. Non sono invece servite le 69 raggiunge da Giorgio Bertorelli a Varsi: il suo «successore», Filippo Antoniazzi, è stato battuto da Osvaldo Ghidoni.
 E' finito al tredicesimo posto della classifica di squadra l'ex sindaco di Bedonia Sergio Squeri, che appoggiava lo sconfitto Costantino Monteverdi: per lui 27 consensi, mentre il più votato, Luca Barbieri, è arrivato a 101.
 Ma il caso più emblematico è quello di Monchio: il sindaco uscente Roberto Cavalli prima ha rinunciato a candidarsi per il secondo mandato, poi si è candidato come consigliere nella lista guidata dal vincitore delle amministrative, Claudio Moretti. Ma i suoi 15 voti non sono bastati a farlo entrare in Consiglio comunale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro