-3°

Provincia-Emilia

Ex sindaci: chi traina e chi no

0

Nella tornata elettorale appena archiviata si sono dati molto da fare: sia che fossero ancora in gara per la fascia tricolore, sia nelle vesti di «garanti» delle liste che proponevano un messaggio di continuità. Si tratta dei sindaci uscenti, quelli che fino al 7 giugno hanno avuto in tasca le chiavi dei rispettivi Municipi.
 Undici di loro  erano nuovamente in campo per conquistare il secondo mandato. E solo due non ce l'hanno fatta: Marco Bruschi a  Compiano, che ha perso il testa a testa con Sabina Delnevo,   e Franco Picelli a Sorbolo, che dopo le primarie del Pd  si è messo alla testa di una lista «dissidente» per affrontare una impegnativa corsa a quattro vinta poi dal suo assessore, Angela Zanichelli.  
In altri comuni - otto - i primi cittadini uscenti, impossibilitati per legge a ricandidarsi, hanno  fatto la loro comparsa nelle liste elettorali, provando a fare da catalizzatori di consensi. C'è chi ha scelto la «vetrina» del capolista e chi si è amalgamato alla squadra. Ma non  tutti sono riusciti a entrare nel «gotha» dei più votati.
Ce l'ha fatta a Noceto Fabio Fecci, un vero recordman con le 1179 preferenze conquistate: oltre un quinto di chi ha voluto Pellegrini sindaco ha aggiunto nella scheda elettorale anche il nome del primo cittadino uscente.
Michele Perlini nella «sua» Lesignano ha ottenuto 33 preferenze ed è finito al quinto posto nell'«indice di gradimento» della lista vincente: quella guidata da Giorgio Cavatorta, dove il più votato (115 voti) è stato l'assessore uscente Tancredi Vignali.
   Dalla Pedemontana alla montagna, con 114 voti l'ex sindaco Alessandro Cardinali, capolista, ha trainato il gruppo che appoggiava Maria Cristina Cardinali. Lo stesso ha fatto Filippo Abelli a Calestano: capolista, è stato anche il più «nominato» (73 voti) dagli elettori che hanno voluto l'ingresso in Municipio di Maria Grazia Conciatori.  A Valmozzola la prima cittadina uscente Gabriella Olari, al vertice della squadra che sosteneva Claudio Alzapiedi,  ha ottenuto il massimo delle preferenze: 42. Non sono invece servite le 69 raggiunge da Giorgio Bertorelli a Varsi: il suo «successore», Filippo Antoniazzi, è stato battuto da Osvaldo Ghidoni.
 E' finito al tredicesimo posto della classifica di squadra l'ex sindaco di Bedonia Sergio Squeri, che appoggiava lo sconfitto Costantino Monteverdi: per lui 27 consensi, mentre il più votato, Luca Barbieri, è arrivato a 101.
 Ma il caso più emblematico è quello di Monchio: il sindaco uscente Roberto Cavalli prima ha rinunciato a candidarsi per il secondo mandato, poi si è candidato come consigliere nella lista guidata dal vincitore delle amministrative, Claudio Moretti. Ma i suoi 15 voti non sono bastati a farlo entrare in Consiglio comunale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video