21°

Provincia-Emilia

Torrechiara, la badia apre le porte al mondo

Torrechiara, la badia apre le porte al mondo
0

di Giulia Coruzzi 

Vi regnano il silenzio e l’operosità della fede. Da oltre cinque secoli. All’abbazia di Torrechiara esiste, e resiste, la spiritualità. E con il restauro della foresteria i monaci potranno anche offrire ospitalità grazie a 25 posti letto e un refettorio messo a disposizione di tutti quei visitatori che cercano concentrazione, contemplazione e preghiera.
Da ieri c'è anche un libro che narra il vivere calmo della badia: «L'abbazia benedettina di Santa Maria della Neve a Torrechiara», curato da Fabrizio Tonelli e Barbara Zilocchi ed edito, per iniziativa della Fondazione Cariparma, dalle Grafiche Step.
Tra le pagine preziose del volume c'è spazio per raccontare tutte le mille sfaccettature della badia. Innanzitutto la storia: costruita per volere di Pier Maria Rossi, la sua nascita risale al 1471. Fu Papa Sisto IV a rilasciare l’autorizzazione per l’istituzione della comunità, aggregandola alla congregazione benedettina riformata di Santa Giustina di Padova. Poi, dopo secoli, il restauro: la Soprintendenza iniziò a recuperarla dopo il terremoto del 1983. Curato dagli architetti Giovanni Signani e Barbara Zilocchi, il progetto ha visto la supervisione di Lucia Fornari Schianchi e Luciano Serchia.
«Da oltre 10 anni la Soprintendenza segue questo luogo - ha spiegato Barbara Zilocchi -. Campanile, belvedere, chiostro sono stati sistemati nel tempo, mentre la foresteria è l’epilogo di questa importante serie di interventi. In essa hanno investito gli stessi monaci benedettini oltre alla Fondazione Cariparma. L’abbazia, inoltre, offre un percorso museale e un salone per conferenze e incontri».
La pubblicazione, che ha sezioni dedicate anche all’architettura e ai cicli pittorici eseguiti nei secoli da Francesco Tacconi, Jacopo Loschi e Tommaso Aldovrandini, è costituita dagli interventi di Bruno Adorni, Giorgio Basso, Elisabetta Fadda, Lucia Fornari Schianchi, Carlo Mambriani, Alessandra Mordacci, Giovanni Signani, Giovanni Spinelli, Alessandra Talignani, Fabrizio Tonelli e Barbara Zilocchi, mentre le foto sono di Rossana Cagnolati.
L’abate del monastero di San Giovanni Evangelista, Giorgio Basso, ha coordinato, ieri, di fronte a un attento pubblico, la presentazione del volume. Accanto a lui Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, Lucia Fornari Schianchi, soprintendente per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici di Parma e Piacenza e Barbara Zilocchi, coordinatrice dei lavori di restauro. «L'obiettivo della Fondazione è proprio quello di trasmettere i valori di questi luoghi e far rivivere la loro memoria», ha sottolineato Gabbi. La soprintendente ha poi illustrato le fasi di recupero della badia e la struttura del volume. «Questo è un luogo del cuore - ha dichiarato Lucia Fornari -. L’abbazia è stata tormentata da tante vicissitudini ma i benedettini sono ancora qui. Abbiamo lavorato in silenzio».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

13commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa