13°

31°

Provincia-Emilia

San Secondo - Il futuro dell'emergenza: addetti ai lavori a confronto

San Secondo - Il futuro dell'emergenza: addetti ai lavori a confronto
0

di Paolo Panni
L’«emergenza territoriale di domani» è stata al centro di un  convegno che si è tenuto nella Rocca dei Rossi di San Secondo, su iniziativa del Comitato locale della Croce rossa che ha così voluto ricordare, ad un anno dalla tragica morte, Gian Maria Riva, instancabile commissario dei volontari del soccorso. Per la prima volta dalla costituzione della Centrale operativa del 118, alla presenza di un centinaio di volontari di una ventina di gruppi diversi di tutta la provincia, si sono riuniti, attorno ad uno stesso tavolo, tutti gli «attori» che si occupano dei servizi di emergenza-urgenza e, quindi; Cri, Anpas, Ausl, Azienda ospedaliera e 118.
Si è trattato di un incontro storico,  come è stato evidenziato dal direttore della Centrale operativa del 118 Adriano Furlan e dal responsabile infermieristico della stessa centrale operativa e dell’elisoccorso Antonio Pastori, a fronte del processo di accreditamento del trasporto infermi che «se da un lato - hanno affermato - pone vincoli importanti a tutto il sistema, sia per la centrale operativa che per il l’organizzazione dell’emergenza territoriale, rappresenta comunque un’opportunità al fine di migliorare ulteriormente la qualità del servizio. Ed è molto importante - hanno aggiunto - che per la prima volta tutti gli “attori” che operano nelle attività di emergenza/urgenza si siano riuniti pubblicamente attorno ad un tavolo ragionando sul funzionamento di un sistema che in questo territorio funziona già a livelli eccellenti ma deve migliorare giorno per giorno con l’obiettivo di dare vita ad un soccorso omogeneo per tutta la popolazione».
Sullo stesso tema si sono confrontati, in mattinata, anche il presidente regionale dell’Anpas Giuseppe Cattoi ed il coordinatore provinciale dell’Anpas Giovanni Capece; Maria Rosa Salati dell’Ausl; l’ispettore provinciale dei volontari del soccorso Siriana Signifredi; il presidente della Cri di San Secondo Domenico Fietta e Luca Cantadori (responsabile Struttura semplice emergenza territoriale 118 Ausl Parma) mentre nel pomeriggio si è discusso della valorizzazione della catena del soccorso con Furlan e Pastori che hanno parlato dei dati dell’attività del 118 mentre Matteo Manici della Cri di Tizzano si è soffermato sugli elementi di base della stessa catena del soccorso.
 Altro tema importante è stato la «Complessità del soccorso: come elevarne la qualità - percorsi strategici» con l’intervento del medico rianimatore Cristina Madoni (che ha parlato dei traumi); del responsabile del Dipartimento di medicina interna, specialistica e riabilitativa dell’ospedale di Fidenza - San Secondo Enrico Montanari e del responsabile dell’Unità operativa di Pronto soccorso e medicina d’urgenza dell’ospedale di Fidenza - San Secondo Gianni Rastelli (che si sono soffermati sull'ictus ischemico) mentre Sergio Callegari, dirigente medico dell’Unità operativa di cardiologia e terapia intensiva coronaria dello stesso ospedale, Sergio Callegari, ha parlato di infarto cardiaco e teletrasmissione. La Pubblica assistenza di Noceto ha poi presentato l’evento «Aspetti militari e organizzativi nella gestione degli eventi maggiori».
Al termine è stata presentata la   nuova automedica della Cri di San Secondo, la nuova «Parma 189», fortemente voluta da Gian Maria Riva e che i volontari dell’associazione hanno voluto dedicare proprio al loro straordinario amico «Giamma» ripromettendosi di ricordarlo, di anno in anno, con importanti iniziative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

3commenti

Parma

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Al via l'assemblea di Parmalat, Chersicla rinuncia a presiedere

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover