19°

Provincia-Emilia

Il «Lupin» di Tizzano patteggia 8 mesi

Il «Lupin» di Tizzano patteggia 8 mesi
0

Processo per direttissima. Ha patteggiato 8 mesi, con la concessione dei domiciliari, il 49enne che venerdì scorso era stato arrestato dai carabinieri mentre tentava un furto in un'abitazione di Tizzano.

LA STORIA

Beatrice Minozzi
Gli abitanti di Tizzano potranno finalmente dormire sonni tranquilli.
 Venerdì i carabinieri di Tizzano hanno sorpreso, nascosto sotto il letto della casa che stava derubando, il malvivente che da mesi aveva preso di mira le villette del paese, visitandone, da novembre ad oggi, una quindicina.
L’incubo è finito venerdì pomeriggio alle 16.
 Alcune donne del paese si sono insospettite dopo aver sentito un rumore di vetro in frantumi provenire da una casa vicina, i cui proprietari non erano al momento presenti.
 I carabinieri sono stati subito allertati e, giunti sul posto, hanno notato che la recinzione dell’edificio era divelta e il vetro di una finestra infranto.
 Le forze dell’ordine hanno subito fatto irruzione e hanno colto Z. M., 49enne residente a Tizzano, in flagranza di reato, arrestandolo per tentato furto aggravato in abitazione. Disoccupato, cittadino italiano originario di Reggio Emilia, Z. M. (i carabinieri non hanno reso noto le generalità complete) è volto noto alle forze dell’ordine, che avevano da tempo concentrato le indagini su di lui.
L'uomo, dopo essere stato portato in caserma, ha confessato ai carabinieri di essere l’autore di quindici furti in villa e dei tre furti verificatisi in un mese al «Bar dei Volti».
 La modalità era sempre la stessa. Z.M. aveva focalizzato la sua attenzione sulle residenze estive, per essere sicuro di non trovare nessuno in casa al momento dell’effrazione e di poter agire indisturbato. Ma il bottino era sempre magro. I villeggianti, infatti, non lasciavano oggetti preziosi o denaro nelle case estive. Il malvivente si doveva accontentare di portare a casa scatolette di tonno, confezioni di pasta, bottiglie di vino e altri generi alimentari, o piccoli elettrodomestici come televisori e rasoi elettrici.
Unica eccezione il «Bar dei Volti», dove il ladro, dopo aver fatto razzia di prosciutti, bottiglie di vino, stuzzichini e patatine ha pensato bene di portare a casa anche del denaro contante prelevato dalla cassa.
 I proprietari, dopo il terzo furto subito, sono corsi ai ripari e hanno installato otto telecamere di sorveglianza all’interno locale. Da quel momento le visite indesiderate sono cessate.
Z.M. si trova nel carcere di via Burla:  il giudice ha disposto che il ladro fosse trattenuto in carcere, viste le numerose reiterazioni del reato da lui commesse.
Martedì si terrà, invece, la seconda udienza, durante la quale sarà stabilito se il malvivente potrà godere degli arresti domiciliari, o se dovrà restare in via Burla in attesa della sentenza.
 Le autorità invitano chiunque avesse subito furti in questa zona, a contattare i carabinieri di Tizzano, che potranno così svolgere ulteriori verifiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano