24°

Fontevivo

Canale Vecchio, il degrado a ridosso delle abitazioni

I fondi per coprire il corso d'acqua ci sono, ma sono bloccati dal patto di stabilità. La protesta degli abitanti: "Nutrie, topi e scarichi fognari. Zona invivibile"

Canale Vecchio, il degrado a ridosso delle abitazioni

Il canale vecchio

1

Sta muovendo i primi passi il comitato «quartiere Agip-Avis» costituito dai cittadini che vivono nella zona nord del capoluogo. Un gruppo nato attorno al canale Vecchio e alle problematiche che da ormai svariati anni crea alle abitazioni del circondario.
«Originariamente questa era una zona periferica e il canale serviva, come serve tutt’ora, all’irrigazione dei campi - spiega Maurizio Vincenzi, membro del comitato la cui casa è a pochi metri da una delle sponde del fosso -. Anni fa fu imposto l’obbligo per tutti quelli che ristrutturavano di realizzare fosse asettiche: chi non ha fatto lavori, però, ha continuato a scaricare nel canale. Con il tempo i problemi sono peggiorati e nessuno se n’è fatto carico».
Nutrie, topi e, d’estate, anche le zanzare flagellano i residenti. «Le nutrie arrivano fin nei cortili delle case e sono un pericolo per gli animali domestici e, soprattutto, per i bambini - segnalano i membri del comitato -. Il fatto che vi siano questi animali che vivono a ridosso dell’acqua, che il canale serva come scolo fognario per una parte del centro abitato e, non da ultimo, gli scarichi abusivi che si verificano periodicamente, sono fattori che pregiudicano la qualità della vita dei residenti e quella delle acque, precludendo la possibilità di utilizzare queste ultime per l’irrigazione dei campi».
I problemi dovrebbero essere risolti con la copertura del canale e il rifacimento del sistema fognario del quartiere, ma i lavori tardano a iniziare e l’estate si avvicina. «Sono ormai 25 anni che stiamo sollecitando un intervento: già negli anni ‘80 era crollata parte della sponda ed era stata fatta una massicciata di contenimento. Ora, dopo l’alluvione, il problema si pone nuovamente. Abbiamo già avuto dei colloqui con il Consorzio di bonifica e con il Comune, ma pare che per il momento non ci siano i soldi per l’intervento».
Il progetto del Consorzio di bonifica è già pronto e i lavori, dell’importo complessivo di 820 mila euro, sono finanziati per il 60%. Mancherebbe solo la quota del Comune, bloccata però dal patto di stabilità.
«L’intervento della copertura del canale è una delle priorità dell’amministrazione - assicura l’assessore all'Urbanistica Raffaella Pini -. Per questi lavori sono infatti stati stanziati in bilancio 300 mila euro ma, al momento, non possiamo dare il via ai lavori perché questa cifra ci farebbe sforare i limiti del patto di stabilità. Stiamo quindi cercando di capire se vi sia qualche apertura nelle normative che ci consenta di escludere l’intervento dai parametri del patto, considerandolo come un’emergenza in termini di sicurezza ambientale di pericolo per la salute. La seconda possibilità è quella di chiedere il supporto di altri enti per poter accendere mutui passivi. In ogni caso la questione è oggetto di una valutazione attenta da parte dell’amministrazione comunale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Il Contadino

    06 Giugno @ 09.17

    Mi scappa da ridere, quando sento dire che il Consorzio di bonifica non ha i soldi per effettuare un intervento, quando per l'anno 2014 è stato messo a bilancio(preventivo) un compenso pari a 211.000 euro per il presidente, di 333.000 euro per i dirigenti amministrativi e tecnici, di 1.054.000 euro per i Quadri amministrativi e tecnici. In totale, il costo complessivo di dirigenti ed impiegati è pari a 3,6 milioni di euro a fronte di un costo del personale operativo di 1,9 milioni di euro!IO SONO STANCO DI REGALARE I SOLDI CHE GUADAGNO !!!è ora di finirla!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

monteroni

Pazzesco a Lecce: raid incappucciati con bastoni durante match di basket

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon