21°

Provincia-Emilia

Lista Cerri, è scissione: "Non ci si doveva schierare"

Lista Cerri, è scissione: "Non ci si doveva schierare"
1

«Esprimiamo  profonda delusione  e sconcerto per quanto è avvenuto sabato con l'accordo tra Giuseppe Cerri e Enrico Montanari». Lo dichiarano quattro componenti della lista «Per Fidenza Cerri sindaco» in un comunicato con il quale di dissociano dall'accordo politico tra l'ex sindaco e il candidato del centrosinistra. Gli scissionisti sono Benvenuto Uni, Paolo Gandolfi, Marco Armani e Michele Cassaniti.
«Se lo slogan della lista - affermano in un comunicato Uni, Gandolfi, Armani e Cassaniti - era “Andiamo avanti. Insieme”, oggi ci chiediamo “Insieme a chi?”. E la risposta per noi è: non certo insieme ai componenti della lista, non certo insieme ai propri elettori. Insieme ai cittadini forse? Non garantiamo».
«Sicuramente - proseguono gli scissionisti - i componenti della lista “Per Fidenza Cerri sindaco” e certi ideali sono stati traditi».
I quattro ricostruiscono poi i fatti: «Fino a mercoledì scorso, rispetto a quanto dichiaravano Cerri e il capolista Sergio Varani,  il programma di Montanari era raffazzonato, scopiazzato, i componenti della sinistra inaffidabili, Montanari una brava persona, però inadeguata e “usata” per conservare i privilegi dei “soliti noti”. Improvvisamente Montanari è diventato la persona giusta per governare Fidenza, il programma va bene, i soliti noti sono scomparsi. Che cosa
è successo in sole 24 ore rispetto a quanto non è accaduto in
 almeno tre mesi? Noi non lo
sappiamo. Siamo ancora fermi a venerdì scorso, verso mezzanotte, quando all’unanimità l’assemblea dei candidati e sostenitori della lista Cerri aveva
 dato mandato di contattare (attraverso il candidato sindaco Cerri ed il capolista Varani ) nella mattinata di sabato  sia Cantini che Montanari, per verificare, in modo assolutamente trasparente, la possibilità/volontà di apparentamento  e per capire chi poteva garantire maggiormente il raggiungimento dei punti fondamentali e irrinunciabili del nostro programma. L’obiettivo era un apparentamento che poteva dare forza e continuità alla lista e ai suoi ideali, anche per rispetto della volontà degli elettori che ci hanno votato».
«Inspiegabilmente è stato deciso (unilateralmente dai rappresentanti ) di non contattare Cantini, nonostante non si fos-
se raggiunto un apparentamento con la sinistra, contro un
 mandato diverso e molto chiaro.
Alle ore 18 e 30 di sabato è stato presentato l’accordo politico con Montanari, quando il documento era già in possesso della stampa e di Tv Parma,
ma si sono preoccupati di  dichiarare che “la nostra scelta avviene alla luce del sole”, mentre si è trattato di un accordo improvviso, inspiegabile e non utile alla lista».
«Il risultato elettorale della lista “Per Fidenza Cerri sindaco” è stato inferiore alle aspettative e, senza apparentamenti, secondo noi non ci si doveva schierare, ma lasciare il  “voto in libertà”,  anche perché i nostri concittadini ben sanno, in questo momento di incertezza, chi premiare autonomamente con il loro voto».
«Riteniamo che questo sia un tradimento degli ideali della lista, di parecchi dei suoi componenti e degli elettori. A nostro giudizio la lista “Per Fidenza Cerri sindaco” non esiste più, il suo progetto è stato fatto naufragare. Perchè?»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    16 Giugno @ 21.39

    Sembra sempre molto arbitraria la certezza che i voti ricevuti possano indifferentemente transitare da una persona all'altra come dato acquisito e immodificabile. E' vero che questa procedura è sempre esistita, ma il suo limite sta oggi nella maggiore consapevolezza dell'elettorato rispetto al passato e soprattutto nella minore disponibilità a lasciarsi strumentalizzare con manovre non del tutto chiare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"