19°

29°

Provincia-Emilia

La Soprintendenza di Parma-Piacenza: no alla demolizione del ponte crollato

La Soprintendenza di Parma-Piacenza: no alla demolizione del ponte crollato
Ricevi gratis le news
1

Il ponte sul Po tra Piacenza e il Lodigiano, parzialmente crollato il 30 aprile, è ritenuto un 'bene storico' dalle Soprintendenze ai Beni ambientali e culturali di Parma-Piacenza e Milano, che hanno dato parere negativo sull'ipotesi di demolire la struttura. Lo ha riferito l'Anas, al termine di una riunione in Prefettura a Piacenza, alla presenza degli Enti locali e delle istituzioni interessate, per verificare lo stato approvativo del progetto di ricostruzione del ponte definitivo.
No alla demolizione, dunque, a meno che l’Anas «non specifichi, opportunamente, che la struttura, in particolare le pile di sostegno dell’impalcato, presenti condizioni strutturali tali da non garantire, in nessun modo, la staticità sia in base alla normativa attuale che in relazione alla sismicità della zona». Su questa base l’Anas – congiuntamente con i progettisti - «predisporrà una relazione tecnica e sarà a totale disposizione delle Soprintendenze al fine di fornire notizie e materiale utile per permettere di acquisire tutto quanto necessario per pronunciarsi in maniera definitiva».
La relazione sarà consegnata alle Soprintendenze entro il 25 giugno, affinchè possano esprimere, come richiesto da tutti gli enti territoriali, il proprio definitivo parere nella prossima conferenza dei Servizi che si terrà l’1 luglio.

L'ipotesi della demolizione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cristina di lella

    21 Giugno @ 21.26

    Scusate se dico la mia opinione sulla ricostruzione del ponte di Piacenza. Ho asoltato in televisione che non ci sono ancora accordi tra i beni culturali e l' anas su quale modo sia migliore la ricostizione del ponte del Po ,poichè ogni uno di loro propone una ricostuzione diversa, chi per il salvataggio della parte storica e architettonica del ponte e chi una ricostruzione totale con demolizione del vcecchio. Io mi chiedo , ma non sarebbe possibile costruire un ponte parallelo a 50 mt di distanza da quello crollato , subito, lasciando quello vecchio e ritrutturarlo con calma a passaggio ciclabile e pedonale? vi ringrazio se leggerete la mia mail ma forse è meglio decidersi su cosa fare senza perdersi in polemiche e scontri di interesse. Una ostetrica toscna

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti