11°

Provincia-Emilia

Sposi in viaggio di nozze in Egitto, ma lui non ha il passaporto e li bloccano all'aeroporto: fanno causa al tour operator di Fidenza

Sposi in viaggio di nozze in Egitto, ma lui non ha il passaporto e li bloccano all'aeroporto: fanno causa al tour operator di Fidenza
Ricevi gratis le news
3

Giovani sposi decidono di fare il viaggio di nozze di 7 giorni in Egitto, ma nell’aeroporto di Hurgada, famosa località balneare egiziana, vengono 'trattenuti' per due giorni finchè vengono 'rispeditì in Italia: il neomarito, di nazionalità rumena, non aveva il passaporto. Ora la coppia farà causa, invocando la recentissima sentenza della cassazione sul danno da vacanza rovinata, all’agenzia di viaggi di Brindisi, al tour operator di Fidenza e ad Aeroporti di Roma perchè avevano tutti «garantito» che per l'Egitto bastava la sola carta di identità rumena.
La vicenda viene resa nota dagli avvocati Giacinto Canzona  e Anna Orecchioni ed è occorsa a una donna romana di 33 anni, Stefania Soldati, e Victoras Latu, 38 anni, di nazionalità romena. I due, sposi da pochi giorni, il 14 giugno scorso si recano all’aeroporto romano di Fiumicino per prendere il volo per la loro luna di miele: 7 notti da sogno (all inclusive) nel Mar Rosso, località El Quseir, in un resort, al costo di 904 euro. Giunti al check-in gate 278 esibiscono i documenti di viaggio e la Polizia italiana li fa transitare. Con un aereo della compagnia egiziana Air Menphis Airlines atterrano all’aeroporto di Hurgada. Scesi dall’aereo vengono bloccati dalla Polizia egiziana: il novello sposo, avendo solo la carta di identità romena ma non il passaporto, non può entrare in territorio egiziano. La luna di miele – sottolineano i legali – «si trasforma presto in un inferno burocratico non molto diverso da quello rappresentato nel film 'The Terminal'. Per oltre 48 ore gli sposi vengono 'trattenutì in uno spazio aeroportuale considerato non suolo egiziano con divieto assoluto di varcare le porte di accesso ad altre aree».
Dopo due giorni – raccontano i legali – estenuato e deciso ad anticipare il volo di rientro, «il marito viene costretto a firmare un apposito cartoncino beige con la falsa dicitura 'per mia volontà voglio rientrare subitò». Il 16 giugno «la coppia viene 'rispedità in Italia con il primo volo disponibile: per Bergamo». Da lì l’odissea continua «con una tappa forzata in aeroporto a Milano e poi finalmente a Roma...tutta in treno!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Federico

    30 Giugno @ 22.51

    Una vicenda a dir poco "fantozziana": ma come sono umani questi egiziani.....

    Rispondi

  • Federico

    21 Giugno @ 14.44

    Non ho capito... questo viaggia senza passaporto... ed è colpa del tour operator!?!?!?

    Rispondi

    • miro

      21 Giugno @ 18.18

      Robi da matt. Vanno in Africa senza passaporto. Ma state a casa o andate a Marina di Massa.

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio  per l'Italia"

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto