-1°

Provincia-Emilia

Municipio e chiesa di Bannone: in arrivo i fondi per la ristrutturazione

Municipio e chiesa di Bannone: in arrivo i fondi per la ristrutturazione
0

di Filippo Binini

Arriveranno a breve, a Traversetolo, i fondi per finanziare la ristrutturazione degli ultimi edifici colpiti dal sisma dello scorso 23 dicembre. Traversetolo aveva già goduto, negli ultimi mesi, di importanti investimenti finanziari, che avevano garantito la copertura quasi completa di tutti i luoghi di culto e degli edifici pubblici colpiti dal terremoto. Erano rimasti tagliati fuori soltanto il cimitero di Castione Baratti, la chiesa di Bannone e il municipio: saranno proprio questi ultimi due edifici, nei prossimi giorni, ad essere finanziati attraverso un fondo di riserva straordinario istituito per far fronte al sisma.
«Per questo ulteriore aiuto - ha commentato il primo cittadino di Traversetolo, Alberto Pazzoni - dobbiamo ringraziare soprattutto l’assessore provinciale Gabriele Ferrari e Marioluigi Bruschini, assessore regionale, che si sono impegnati fortemente per sostenere il nostro territorio». Entrambi gli edifici, in effetti, avevano subito gravi danni a causa del terremoto. Il municipio, soprattutto per quel che riguarda il piano superiore, aveva riportato diverse situazioni critiche che si è dovuto provvedere immediatamente a mettere in sicurezza. I lavori erano iniziati già nei giorni seguenti la scossa e dovrebbero terminare entro il settembre di quest’anno. La chiesa di Bannone, invece, aveva riportato danni soprattutto all’interno, a causa della caduta di parte della volta all’entrata. Anch’essa, pur avendo ormai ripreso le sue funzioni, necessita però di diversi interventi per ritornare totalmente agibile.   La quantificazione dei danni richiesti da Traversetolo al governo, dopo la scossa del 23 dicembre, era stata di circa 8 milioni di euro. Un importo definito dopo un lungo lavoro di valutazione eseguito, già dalle prime ore successive al sisma, insieme alla Protezione civile. I luoghi più colpiti erano state le chiese, e prima fra tutte quella di Mamiano, subito dichiarata inagibile e chiusa al pubblico. Molti problemi, però, anche per gli edifici privati: più di 400 le domande pervenute agli uffici tecnici comunali a denunciare guasti in seguito al terremoto. Nei casi di danni a strutture private, i cittadini per ottenere un risarcimento hanno dovuto compilare un modulo reperibile sul sito del Comune o negli uffici dell’Urp - modulo che sarà ancora possibile protocollare in comune fino al prossimo martedì. Per le quattrocento domande già arrivate agli uffici comunali, comunque, è già stato programmato un finanziamento: i contributi saranno erogati secondo una scala che darà la priorità alle unità immobiliari destinate ad abitazione principale o all’esercizio di un’attività produttiva da un lato e al grado del danno dall’altro.   Ad oggi, dunque, l’unico luogo ad essere rimasto fuori dai finanziamenti è il cimitero di Castione Baratti per il quale, però, il sindaco Pazzoni ha assicurato che sarà la stessa Amministrazione comunale a provvedere.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria