19°

Provincia-Emilia

Furto da 30mila euro a Montechiarugolo. La refurtiva era a Scandiano

0

Un furgone, macchinari e attrezzi vari rubati in un'officina di Montechiarugolo, per un valore di 30mila euro, sono stati recuperati a Scandiano, dai carabinieri. Due fratelli, già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati per ricettazione.
I carabinieri hanno incrociato i due «volti noti», residenti nel comprensorio ceramico reggiano, mentre viaggiavanoi uno a bordo della propria auto e l’altro a bordo di un furgone intestato a un’officina di Montechiarugolo. Il mezzo era rubato ma non era ancora stata fatta la denuncia. Domenica sera i carabinieri hanno seguito i due fratelli che nella zona industriale di Chiozza di Scandiano, dove hanno parcheggiato il furgone. Nell’ipotesi poi rivelatasi fondata che il furgone fosse rubato, i militari hanno sgonfiato le ruote per impedire che venisse spostato e il mattino dopo hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dei sospetti rinvenendo tutta la refurtiva (smerigliatrici, saldatrici, decine di accessori per saldatrici, cavi di rame, diverse cinghie per fissaggio e così via). Sono stati denunciati alla Procura reggiana, per ricettazione, i fratelli P. Z. (34enne residente a Scandiano) e R. Z., 37enne residente a Casalgrande.
Il ritrovamento della refurtiva è cominciato attorno alle 21 di domenica scorsa, quando durante un servizio in borghese, un equipaggio della Tenenza dei carabinieri di Scandiano, transitando in località Fellegara, ha visto uscire dal cortile di un’abitazione un’auto condotta dal sunnominato 34enne e un Ford Transit guidato dal fratello, entrambi noti ai carabinieri per i loro trascorsi. I due sono stati pedinati fino a via De Chirico a Chiozza di Scandiano, dove il 37enne ha lasciato in sosta i furgone, allontanandosi a bordo dell’autovettura del fratello. Benché l’accertamento alla Banca Dati in uso alle Forze di Polizia stabiliva che il furgone non era oggetto di furto (del resto non poteva esserlo, visto che il derubato non si era ancora accorto dell’ingente furto) i militari - sospettando il contrario - hanno sgonfiato le ruote del furgone, per impedire che questo venisse spostato. In seguito hanno proseguito gli accertamenti, essendo il mezzo intestato a un’azienda del Parmense.
Lunedì mattina in effetti, ai carabinieri di Monticelli, è stata fatta la denuncia del furto avvenuto nell’officina meccanica di carpenteria di Montechiarugolo. Considerato che dal’azienda oltre al furgone erano stati asportati vari macchinari ed accessori per carpenteria i militari avendo notato uscire il mezzo dal’abitazione del 34enne P. Z., i militari lo hanno rintracciato. L'uomo ha consegnato spontaneamente il materiale trafugato (tre saldatrici, una macchina da taglio, un monitor per pc, un rotolo di cavo di rame, 70 beccucci per saldatrici, varie cinghie per fissaggio), che unitamente al furgone nel frattempo recuperato sono stati restituiti all’artigiano derubato poche ore dopo la denuncia. La refurtiva ha un valore di circa 30mila euro.
Per i fratelli è scattata la denuncia per ricettazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

1commento

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento