-5°

Provincia-Emilia

«Non abbiamo difeso il nostro buon governo»

«Non abbiamo difeso il nostro buon governo»
1

Per 24 anni ha fatto parte ininterrottamente del Consiglio comunale di Fidenza e per 10 anni ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio comunale.
E adesso lui, il dottor Luigi Toscani, si troverà seduto per la prima volta sui banchi dell’opposizione.
Può tracciare un bilancio di questa lunga esperienza?
«Come forse tutti non sanno, il Presidente del Consiglio comunale rappresenta la seconda carica istituzionale del comune dopo il sindaco e averla ricoperta per tanti anni è stato per me un onore.
Ho sempre cercato di essere sopra le parti, affinchè la dialettica maggioranza-opposizione non fosse sterile scontro di posizioni particolari, ma confronto costruttivo. Anche se non sono mancati attacchi, da entrambi fronti, su come interpretavo il ruolo di Presidente, non ho mai rinfocolato le polemiche bensì ho sempre cercato di sopirle per il bene del Consiglio».
Com'è cambiata la città in questi anni?
«Fidenza in questi anni ha visto costantemente aumentare la qualità della vita dei suoi abitanti. Tutte le amministrazioni del dopoguerra ad oggi hanno ben lavorato: non c'è settore dove non vi siano eccellenze.
Abbiamo inoltre ottimi impianti sportivi, scuole di ogni ordine e grado, una biblioteca frequentatissima, tutte realtà apprezzate dai nostri giovani; una raccolta differenziata dei rifiuti da fare invidia a mezz’Italia, una realtà associativa e di volontariato viva e pulsante. Sono solo alcuni esempi tra tutti quelli che potrei citare ».
Cosa ha sbagliato la giunta precedente? Quali invece i punti di forza?
«Durante l’ultimo mandato la giunta si è inserita nel solco delle precedenti amministrazioni.
 Dotata di buone competenze ha lavorato in settori differenti per non impoverire il tessuto economico della città, creando e progettando nuove occasioni di lavoro per far fronte alla crisi economica».
Cosa non ha funzionato in questa campagna elettorale?
«Questi ultimi cinque anni durante la campagna elettorale sono stati denigrati da tutti. La lista Cantini e il centrodestra annoverano tanti esponenti che hanno governato la città con noi di centrosinistra negli anni passati, eppure rinnegano il buono che si è costruito insieme e gridano alla “vergogna”.
La lista Cerri nella sua propaganda si è associata a quest’ opera di denigrazione rinnegando anch’essa quanto era stato realizzato in cinque anni, lui Sindaco.
Noi non abbiamo difeso con sufficiente determinazione il nostro buon governo, come ancora continuo a definirlo. Soprattutto ci è mancata la capacità di comunicare spiegando ai cittadini le difficoltà dell’amministrare».
Lei siederà per la prima volta sui banchi dell'opposizione; come pensa di affrontare questo nuovo impegno?
« Sarà un’esperienza a suo modo stimolante. Faccio gli auguri al sindaco Mario Cantini e alla sua amministrazione. Non ci sarà un “redde rationem”, l’opposizione sarà costruttiva e non semplice polemica».
La città è comunque divisa in due: cosa si aspettano ora gli elettori che hanno votato centro sinistra?
«Che ritorniamo al governo fra cinque anni, magari anche prima. Da oggi ci impegniamo in questo senso».

 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    29 Giugno @ 09.17

    Le ultime parole suonano come una minaccia. Perché dovrebbero lavorare per sovvertire i risultati elettorali e tornare al governo della città prima della scadenza? A sinistra sognano sempre dei golpe, il brutto è che a volte ci riescono, come è successo con il sindaco Franchi a Salsomaggiore.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

12commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto