12°

23°

Provincia-Emilia

«Non abbiamo difeso il nostro buon governo»

«Non abbiamo difeso il nostro buon governo»
Ricevi gratis le news
1

Per 24 anni ha fatto parte ininterrottamente del Consiglio comunale di Fidenza e per 10 anni ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio comunale.
E adesso lui, il dottor Luigi Toscani, si troverà seduto per la prima volta sui banchi dell’opposizione.
Può tracciare un bilancio di questa lunga esperienza?
«Come forse tutti non sanno, il Presidente del Consiglio comunale rappresenta la seconda carica istituzionale del comune dopo il sindaco e averla ricoperta per tanti anni è stato per me un onore.
Ho sempre cercato di essere sopra le parti, affinchè la dialettica maggioranza-opposizione non fosse sterile scontro di posizioni particolari, ma confronto costruttivo. Anche se non sono mancati attacchi, da entrambi fronti, su come interpretavo il ruolo di Presidente, non ho mai rinfocolato le polemiche bensì ho sempre cercato di sopirle per il bene del Consiglio».
Com'è cambiata la città in questi anni?
«Fidenza in questi anni ha visto costantemente aumentare la qualità della vita dei suoi abitanti. Tutte le amministrazioni del dopoguerra ad oggi hanno ben lavorato: non c'è settore dove non vi siano eccellenze.
Abbiamo inoltre ottimi impianti sportivi, scuole di ogni ordine e grado, una biblioteca frequentatissima, tutte realtà apprezzate dai nostri giovani; una raccolta differenziata dei rifiuti da fare invidia a mezz’Italia, una realtà associativa e di volontariato viva e pulsante. Sono solo alcuni esempi tra tutti quelli che potrei citare ».
Cosa ha sbagliato la giunta precedente? Quali invece i punti di forza?
«Durante l’ultimo mandato la giunta si è inserita nel solco delle precedenti amministrazioni.
 Dotata di buone competenze ha lavorato in settori differenti per non impoverire il tessuto economico della città, creando e progettando nuove occasioni di lavoro per far fronte alla crisi economica».
Cosa non ha funzionato in questa campagna elettorale?
«Questi ultimi cinque anni durante la campagna elettorale sono stati denigrati da tutti. La lista Cantini e il centrodestra annoverano tanti esponenti che hanno governato la città con noi di centrosinistra negli anni passati, eppure rinnegano il buono che si è costruito insieme e gridano alla “vergogna”.
La lista Cerri nella sua propaganda si è associata a quest’ opera di denigrazione rinnegando anch’essa quanto era stato realizzato in cinque anni, lui Sindaco.
Noi non abbiamo difeso con sufficiente determinazione il nostro buon governo, come ancora continuo a definirlo. Soprattutto ci è mancata la capacità di comunicare spiegando ai cittadini le difficoltà dell’amministrare».
Lei siederà per la prima volta sui banchi dell'opposizione; come pensa di affrontare questo nuovo impegno?
« Sarà un’esperienza a suo modo stimolante. Faccio gli auguri al sindaco Mario Cantini e alla sua amministrazione. Non ci sarà un “redde rationem”, l’opposizione sarà costruttiva e non semplice polemica».
La città è comunque divisa in due: cosa si aspettano ora gli elettori che hanno votato centro sinistra?
«Che ritorniamo al governo fra cinque anni, magari anche prima. Da oggi ci impegniamo in questo senso».

 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    29 Giugno @ 09.17

    Le ultime parole suonano come una minaccia. Perché dovrebbero lavorare per sovvertire i risultati elettorali e tornare al governo della città prima della scadenza? A sinistra sognano sempre dei golpe, il brutto è che a volte ci riescono, come è successo con il sindaco Franchi a Salsomaggiore.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»