14°

31°

Provincia-Emilia

Fornovo- La Grenti ha giurato: «Una grande emozione»

Fornovo- La Grenti ha giurato: «Una grande emozione»
Ricevi gratis le news
0

Primo consiglio comunale per il neo sindaco di Fornovo, Emanuela Grenti e per l’amministrazione esordiente. All’ordine del giorno l’esame della condizione degli eletti alla carica di sindaco e consigliere comunale ma soprattutto la cerimonia del giuramento del sindaco sulla Costituzione: un momento ufficiale vissuto con emozione da tutto il gruppo di maggioranza.
A seguire era prevista la comunicazione dell’avvenuta nomina dei componenti della giunta e del vicesindaco: la Grenti, dopo avere ringraziato il numeroso pubblico per partecipazione e tutta la squadra di «Fornovo città futura», ha presentato gli assessori con i rispettivi incarichi, ed i consiglieri; dal vicesindaco, Paolo Valenti, l’assessorato al bilancio e al personale, Marcello De Liddo ai lavori pubblici e infrastrutture, Doriana Pacini all’Urbanistica e Pari opportunità, Carlo Oppici all’all’Ambiente, Graziano Cenci alla cultura e politiche scolastiche, Francesco Rossi alla sicurezza, politiche migratorie, attività produttive e turismo. Tra i consiglieri delegati, Matteo Adorni si occuperà di commercio e sport, Luca Vascelli di sviluppo informatico, associazioni e protezione civile, Consuelo Maini di politiche giovanili e Luigi De Dominicis di Pontremolese.
Tra gli altri punti la presa d’atto della costituzione dei gruppi consiliari e la designazione dei capigruppo: per la maggioranza l’incarico è stato assegnato a Guido Oppici mentre all’opposizione siederanno Ivan Paletti per il gruppo «Fornovo il tuo paese», Giovanni Vergiati e Giuseppe Restiani (capogruppo), per «Il Trifoglio», Enrico Vaghezzani e Alessio Magnani, quest'ultimo in  qualità di capogruppo, per «Il Ponte».
Il sindaco ha espresso l’auspicio di instaurare un rapporto di collaborazione con il consiglio, anche attraverso lo strumento delle commissioni e la condivisione di progetti.
La seduta è proseguita con l’elezione della commissione elettorale comunale, la definizione degli indirizzi per la nomine e le designazione dei rappresentanti del comune presso enti, aziende e istituzioni. «Dopo cinque anni sui banchi dell’opposizione - ha detto la Grenti al termine della seduta - quello di oggi è stato un momento di grande emozione. Queste due settimane dopo l’elezione sono stare un’immersione a tempo pieno per conoscere ed affrontare le tante questioni, ordinarie o urgenti, che ci venivano sottoposte. Desidero a questo proposito ringraziare tutti i dipendenti comunali per la disponibilità e la collaborazione offerta in questa fase. Abbiamo anche incontrato molti cittadini e continueremo a farlo regolarmente in futuro, rispondendo al mandato che ci è stato da loro assegnato».
 «La nostra - ha detto Magnani - sarà una contrapposizione costruttiva e propositiva: approveremo ciò che ci sembra giusto e manterremo un controllo adeguato e continuo. Con il nostro gruppo continueremo ad incontrarci prima e dopo i consigli comunali per studiare e discutere i diversi argomenti».
 Nessun pregiudizio verso la maggioranza nemmeno da parte del gruppo capeggiato da Restiani. «Fermo restando il nostro ruolo di controllo - ha detto Restiani - valuteremo i singoli progetti e appoggeremo tutto ciò che troveremo in linea con il nostro programma elettorale. Ci opporremo invece alle proposte lontane dalla linea individuata dal nostro gruppo». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

1commento

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

2commenti

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

16commenti

ITALIA/MONDO

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

parigi

Gas al peperoncino contro i migranti di Calais

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

4commenti

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video