12°

Provincia-Emilia

Sissa, quattro conferme e due novità tra gli assessori

Sissa, quattro conferme e due novità tra gli assessori
Ricevi gratis le news
0

di Cristian Calestani

Una serie di conferme e due volti nuovi. E’ nel segno della preannunciata continuità che Grazia Cavanna ha reso noti, nel primo consiglio comunale post-elettorale, i nomi degli assessori che la affiancheranno nell’amministrazione di Sissa. La riconferma come assessori se la sono conquistata Marco Moreni (per lui bis anche come vicesindaco), Quinto Ferri, Fabio Bertoli e Valerio Gambara, mentre la novità ha i volti di Danilo Ranieri e di Silvia Ragazzini Martelli. Rispetto al passato spicca una specifica delega - affidata a Moreni - relativa alla Tirreno-Brennero, un’opera in merito alla quale l’amministrazione Cavanna vuol far sentire le proprie posizioni.
Sempre a Marco Moreni, inoltre, sono state affidate anche le deleghe relative ad ambiente e Protezione civile. I lavori pubblici sono rimasti in carico a Quinto Ferri che avrà anche una specifica delega relativa ai rapporti con l’Unione Terre Verdiane. «Scorpacciata» di deleghe, invece, per Fabio Bertoli che ha mantenuto sanità e sociale, affiancandovi anche sport, politiche giovanili e turismo. Valerio Gambara si occuperà di bilancio, agricoltura, attività produttive e commercio. Infine i due nuovi entrati: Danilo Ranieri all’urbanistica e Silvia Ragazzini Martelli per cultura, pubblica istruzione, eventi culturali e pari opportunità. Ogni assessore, nell’esercizio del suo operato, sarà affiancato da uno o più componenti della lista «I cittadini del cambiamento». Nello specifico Ferri potrà contare sulla collaborazione di Giuseppe Muto e Massimo Bolzoni, Gambara di Raffaella Ghidoni e Fausto Balestrazzi, la Ragazzini Martelli di Lina Lanzetti e Barbara Rivara, Ranieri di Maria Margherita Storci, Bertoli di Cristian Maffini e Sandro Bottarelli per quanto concerne sport, politiche giovanili e turismo (in quest’ultimo caso con specifica delega a Bottarelli).
Capogruppo in consiglio comunale saranno Andrea Ragazzini per «I cittadini del cambiamento» e Licinio Mazzetta per «Lavoriamo insieme per Sissa». Proprio Mazzetta ha specificato l’intenzione della minoranza di operare con «responsabilità ed impegno per un’opposizione costruttiva». E la minoranza ne ha subito dato un esempio sottolineando come nel superare un cavillo dello statuto comunale che dispone il divieto di terzo mandato per la carica di assessore «si sia fatto ricorso ad una delibera di giunta per modificare un regolamento attuativo dello statuto, compiendo un atto con il quale si è tolto al consiglio un potere che gli è proprio. Nulla in contrario, personalmente, ad un terzo mandato di alcuni assessori (nello specifico Moreni e Gambara) - ha precisato Mazzetta - ma va rimarcato come manchi un’interpretazione autentica della norma e che, per altro, lo statuto stesso non attribuisce ad un organo ben preciso tale potere di interpretazione». Cavanna aveva anticipato questo problema prima di procedere alla nomina degli assessori. «In un primo momento non abbiamo considerato una norma dello statuto che dispone il divieto di un terzo mandato consecutivo nella carica di assessore. Si tratta di una disposizione che, di fatto, è stata abrogata da una legge. Per superare questa impasse avremmo potuto presentarci in consiglio e modificare l’articolo in questione oppure modificare il regolamento attuativo dello statuto specificando che laddove si parla di due mandati precedenti questi devono essere completi e non, come nel caso di Gambara e Moreni, parziali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260