12°

19°

Provincia-Emilia

Sissa, quattro conferme e due novità tra gli assessori

Sissa, quattro conferme e due novità tra gli assessori
Ricevi gratis le news
0

di Cristian Calestani

Una serie di conferme e due volti nuovi. E’ nel segno della preannunciata continuità che Grazia Cavanna ha reso noti, nel primo consiglio comunale post-elettorale, i nomi degli assessori che la affiancheranno nell’amministrazione di Sissa. La riconferma come assessori se la sono conquistata Marco Moreni (per lui bis anche come vicesindaco), Quinto Ferri, Fabio Bertoli e Valerio Gambara, mentre la novità ha i volti di Danilo Ranieri e di Silvia Ragazzini Martelli. Rispetto al passato spicca una specifica delega - affidata a Moreni - relativa alla Tirreno-Brennero, un’opera in merito alla quale l’amministrazione Cavanna vuol far sentire le proprie posizioni.
Sempre a Marco Moreni, inoltre, sono state affidate anche le deleghe relative ad ambiente e Protezione civile. I lavori pubblici sono rimasti in carico a Quinto Ferri che avrà anche una specifica delega relativa ai rapporti con l’Unione Terre Verdiane. «Scorpacciata» di deleghe, invece, per Fabio Bertoli che ha mantenuto sanità e sociale, affiancandovi anche sport, politiche giovanili e turismo. Valerio Gambara si occuperà di bilancio, agricoltura, attività produttive e commercio. Infine i due nuovi entrati: Danilo Ranieri all’urbanistica e Silvia Ragazzini Martelli per cultura, pubblica istruzione, eventi culturali e pari opportunità. Ogni assessore, nell’esercizio del suo operato, sarà affiancato da uno o più componenti della lista «I cittadini del cambiamento». Nello specifico Ferri potrà contare sulla collaborazione di Giuseppe Muto e Massimo Bolzoni, Gambara di Raffaella Ghidoni e Fausto Balestrazzi, la Ragazzini Martelli di Lina Lanzetti e Barbara Rivara, Ranieri di Maria Margherita Storci, Bertoli di Cristian Maffini e Sandro Bottarelli per quanto concerne sport, politiche giovanili e turismo (in quest’ultimo caso con specifica delega a Bottarelli).
Capogruppo in consiglio comunale saranno Andrea Ragazzini per «I cittadini del cambiamento» e Licinio Mazzetta per «Lavoriamo insieme per Sissa». Proprio Mazzetta ha specificato l’intenzione della minoranza di operare con «responsabilità ed impegno per un’opposizione costruttiva». E la minoranza ne ha subito dato un esempio sottolineando come nel superare un cavillo dello statuto comunale che dispone il divieto di terzo mandato per la carica di assessore «si sia fatto ricorso ad una delibera di giunta per modificare un regolamento attuativo dello statuto, compiendo un atto con il quale si è tolto al consiglio un potere che gli è proprio. Nulla in contrario, personalmente, ad un terzo mandato di alcuni assessori (nello specifico Moreni e Gambara) - ha precisato Mazzetta - ma va rimarcato come manchi un’interpretazione autentica della norma e che, per altro, lo statuto stesso non attribuisce ad un organo ben preciso tale potere di interpretazione». Cavanna aveva anticipato questo problema prima di procedere alla nomina degli assessori. «In un primo momento non abbiamo considerato una norma dello statuto che dispone il divieto di un terzo mandato consecutivo nella carica di assessore. Si tratta di una disposizione che, di fatto, è stata abrogata da una legge. Per superare questa impasse avremmo potuto presentarci in consiglio e modificare l’articolo in questione oppure modificare il regolamento attuativo dello statuto specificando che laddove si parla di due mandati precedenti questi devono essere completi e non, come nel caso di Gambara e Moreni, parziali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va