15°

Provincia-Emilia

Cabriolo, decapitata dai vandali la "Madonnina del gelso"

Cabriolo, decapitata dai vandali la "Madonnina del gelso"
1

Prima hanno decapitato la «Madonnina del gelso» lungo la pista ciclopedonale di Cabriolo, riservando poi lo stesso inqualificabile trattamento anche ad una statuetta di Sant'Antonio che da qualche tempo le teneva compagnia. E per compiere l’impresa i vandali - in azione probabilmente nella notte tra domenica e lunedì -  si sono serviti probabilmente della barra di ferro che è stata ritrovata  ai piedi del cippo.
Un gesto sacrilego che ha indignato la gente, affezionata a quell'autentica «Maestà verde» rappresentata da un grande gelso, dedicato a Maria dal compianto Aldo Pincolini, storico custode della casa dei Templari di Cabriolo. Pincolini, particolarmente devoto alla Madonna, nel  1992 aveva fatto apporre a sue spese davanti all’albero un cippo di marmo come invito ai passanti a sostare in preghiera.
Il pensionato era stato sollecitato da tante persone che gli avevano confidato di aver ottenuto grazie importanti pregando in quel luogo suggestivo.Così il vecchio gelso, cui un fulmine anni fa aveva dimezzato la chioma senza tuttavia danneggiarlo irreparabilmente, si è arricchito nel tempo di oggetti votivi. Statuine, immaginette, rosari, piccoli cuori, fanno capolino tra l’edera che riveste il tronco rugoso, testimoniando una devozione costante.Successivamente i parrocchiani di Cabriolo hanno fissato sul cippo una statuetta della Madonna, venerata anche durante la processione del mese di maggio.
La «testa» della Madonnina è stata fatta sparire. L'atto vandalico potrebbe esserecollegato all’incendio che, come ha riferito ieri la Gazzetta, nella tarda serata di domenica ha incenerito il «pellegrino» di fieno e juta realizzato dai parrocchiani nel cortile del vicino caseificio in omaggio alla via Francigena.
Il giovane parroco don Marek, già dispiaciuto per la fine del suo «pellegrino», esprime amarezza per l’oltraggio alle due immagini sacre, che preferisce definire uno stupido atto di teppismo. Sottolinea l’attenzione della gente per la piccola oasi mariana ai piedi della collinetta di Cabriolo e si impegna a sostituire al più presto la statua danneggiata, affinchè la «Madonnina del gelso» torni a vegliare sui suoi devoti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    02 Luglio @ 11.34

    Coraggio, don Marek. Il bene che fai ti fa volare molto al di sopra qi questi stupidi atti. Una statua spezzata si può sostituire. Il bene che semini nei giovani durerà tutta la loro vita e si moltiplicherà. Bonum diffusivum sui.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia