19°

30°

torrechiara

Dal Barrio al Castello: Ruggiero, voce «argentina»

Al festival «Tebaldi» accompagnata da un affiatato quartetto. Raffinato e non scontato il suo viaggio musicale in Sudamerica

Dal Barrio al Castello: Ruggiero, voce «argentina»
Ricevi gratis le news
0

È tornato a risuonare, il cortile d’onore del Castello di Torrechiara, per il secondo appuntamento del Festival omonimo, dedicato a Renata Tebaldi. Protagonista della serata, ancora una volta meteorologicamente favorevolissima a un'escursione nelle nostre colline più prossime, la voce di Antonella Ruggiero, cioè una delle cantanti italiane più intelligentemente curiose e disposte a usare il suo gusto e il suo ragguardevolissimo bagaglio vocale seguendo un estro continuamente rinnovato lungo sempre nuovi versanti.
Dopo aver esplorato nel suo originale stile musica sacra, repertorio da big band, Broadway o la musica contemporanea, era la volta, in questo suo nuovo “Recital popular” (nuovissimo, visto che era al suo debutto) dell’incontro con la musica latinoamericana, e quella argentina in particolare. Un incontro che nasceva, come anche nel caso dei suoi “viaggi” precedenti, da quello con straordinari musicisti: come, per questo “Recital“, i Del Barrio, un trio argentino che, grazie anche alla perfetta integrazione con il fisarmonicista Massimo Tagliata, ha fornito ai voli della voce della Ruggiero un arsenale coloristico ricchissimo oltre che brani originali di gran bellezza.
Si sono così dipanati classici celeberrimi quali “Gracias a la vida” o “Alfonsina y el mar”, “Besame mucho” o “Adios nonino” (ma anche capolavori extra territoriali come “Caravan” di Duke Ellington) tutti riletti in una chiave moderna in cui l’asciuttezza del fraseggio, la nettezza dei timbri, la sofisticata rilettura in un linguaggio in cui tradizione si mescola a modernissimi stilemi jazzistici, nulla toglie alla drammaticità che spesso ne costituisce il colore comune, ma anzi ne fa ancora più fondo il pathos.
Esemplare di quello che abbiamo cercato di spiegare ora è stata ad esempio la rilettura di “Creuza de ma” di De André (in omaggio non solo alla bellezza di questo brano, che sarebbe stato già motivo sufficiente, ma anche di tutti quegli italiani che attraversarono l’oceano per cercar fortuna in Argentina) in cui questa canzone celeberrima è stata notomizzata fino a farne emergere, in maniera emozionante, una sorta di nuovo scheletro ritmico e melodico. (Un funambolismo compositivo, prima e più che tecnico, che si è moltiplicato nella strumentale suite costruita in stile - e non ci viene aggettivo migliore per definirlo- “cubista“, sui lacerti del “Condor pasa”).
Infine una serata, tra la voce di Antonella Ruggiero, capolavori conosciuti e nuovi brani suoi e dei Del Barrio, che si è condensata in una sorprendente, piacevolissima e per nulla condiscendente, anzi, festa di musica; conclusa, dopo il trascinante intermezzo strumentale dei Del Barrio, con una nuova applauditissima cavalcata vocale della Ruggiero nella quale anche la riproposizione delle “vecchie” “Vacanze romane” era rinnovata da questa rapace rilettura. E intensissimo finale con “Solo le pido a Dios”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori