21°

31°

Lagdei - Lago Santo

Il Cai: "Bene la riapertura della seggiovia. Ma cerchiamo una soluzione per il futuro"

Il Cai: "Bene la riapertura della seggiovia. Ma cerchiamo una soluzione per il futuro"
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa del Cai di Parma 

Da sabato 12 luglio la seggiovia Lagdei-Lago Santo torna in funzione. Un servizio per tutti gli amanti del nostro Appennino, interessati a trascorrere il proprio tempo libero tra sentieri, cime, rifugi e natura.
Il CAI di Parma esprime il proprio sollievo per il risultato ottenuto; in questo modo anche l’estate 2014 sarà garantita: per il nostro territorio, per i suoi visitatori, per le sue attività.

Sono tuttavia degli anni che la nostra associazione in varie sedi ha espresso le proprie criticità circa le valutazioni di economicità della struttura, ma al contempo la ritiene basilare per l’approvvigionamento e la funzionalità logistica del nostro Rifugio al Lago Santo, specie riguardo ai lavori di manutenzione che periodicamente la sezione mette in atto.
Resta quindi aperta la questione per gli anni a venire. L’attuale legislazione non permette una prosecuzione dell’utilizzo della seggiovia esistente e già dal prossimo settembre, quando scadrà la proroga ministeriale, l’area Lago Santo non sarà più servita da alcuna struttura di risalita.
Il CAI di Parma non nasconde le difficoltà oggettive nell’operare senza uno strumento di servizio, non solo per i numerosi escursionisti e le famiglie che decidono di trascorre il proprio tempo libero nella natura: la mancanza di un impianto di risalita che possa essere utilizzato anche come mezzo di trasporto per rifornimenti, materiali e strumentazioni per le manutenzioni non agevola né il Rifugio né gli interventi che lo stesso CAI di Parma mette in atto periodicamente sull’immobile e sui sentieri o percorsi più alti.
A tal fine il CAI di Parma, senza alcun altro aiuto ha messo in atto poderosi investimenti, anche indebitandosi (vedi installazione linea elettrica), per fronteggiare questa situazione di incertezza che mette a repentaglio la stessa vita economica del rifugio oltre che la continuità dell’attività del gestore che non può programmare la propria attività su un arco di lungo termine.
A riguardo, come Club Alpino Italiano stiamo valutando già da tempo la possibilità di realizzare una struttura alternativa, vista l’attuale legislazione non propensa ad una continuità dell’attuale seggiovia. Sono al vaglio varie ipotesi che crediamo di voler condividere con i vari attori presenti sul territorio (amministratori pubblici, Parco, Comune e altri soggetti “volenterosi”).
L’auspicio è comunque quello di trovare una soluzione condivisa che permetta a tutti gli interessati – attività ricettive, gestori, escursionisti, turisti – di poter continuare a fare del nostro Appennino una delle mete più frequentate in tutte le stagioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti