23°

Provincia-Emilia

Fisco, 4.500 "cartelle pazze": chiesti fino a 309 miliardi di euro

Fisco, 4.500 "cartelle pazze": chiesti fino a 309 miliardi di euro
5

Circa 4.500 cittadini reggiani, parmigiani e ferraresi hanno ricevuto in questi giorni cartelle esattoriali secondo le quali dovrebbero pagare cifre assolutamente non congrue, talora astronomiche, in miliardi di euro. A Parma sono 1.500 i cittadini che si sono visti recapitare le "cartelle pazze".
«C'è stato un errore di stampa - ha detto Equitalia - relativa ai 4.500 contribuenti dell’Emilia Nord e non abbiamo avuto il tempo materiale di ritirare le lettere che erano state spedite. Quelle arrivate vanno considerate nulle, non hanno alcun valore. Presto arriveranno quelle corrette, coi dati giusti».

A Reggio Emilia uno dei casi più eclatanti riguarda Alessandro Pelati, veterinario ad Arceto di Scandiano, invitato a pagare 309 miliardi, 900 milioni, 3 euro e 98 centesimi. Infuriato, il veterinario, che è anche presidente del Codacons (associazione di consumatori) di Reggio, assicura che le sue proteste non finiranno qui. A Pelati, come ad altri reggiani in queste ore, è giunto l’avviso di riscossione crediti, con raccomandata e ricevuta di ritorno, da Equitalia Emilia Nord. Enorme è stata la sorpresa del professionista quando ha letto la cifra che gli veniva richiesta per un credito scaduto e neppure specificato.

D’altra parte, mentre sono in corso verifiche sull'errore, raccontato oggi sulle cronache locali delle tre province, e su chi lo ha commesso, le cifre contestate erano talmente spaventose da non poter non aver fatto pensare a un equivoco: diverso sarebbe stato se anzichè nove gli zero in più fossero stati uno, due o tre. Sarebbe stato più facile pensare a un dato veritiero, che avrebbe tolto il sonno a 4.500 emiliani.

L'amministratore delegato di Equitalia Emilia Nord, Alessandro Moro, «invierà senza ritardo una formale lettera di scuse ai cittadini» raggiunti dai preavvisi di fermo amministrativo contenenti importi palesemente errati avvenuta nei giorni scorsi nelle province di Parma, Reggio Emilia e Ferrara. Lo ha reso noto Equitalia, precisando che "cartelle pazze" sono stati inviate anche a Piacenza.
Nella lettera «si riconosce l’errore di stampa e si dichiara nullo il documento». Nei prossimi giorni verranno inviati i nuovi preavvisi di fermo, in sostituzione di quelli errati, con l’esatta indicazione degli importi dovuti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luigi

    09 Luglio @ 14.08

    oggi sono passato in posta per ritirare una raccomandata...era di EQUITALIA..l'ho aperta...sorpresa....dovevo pagare 900.000.000,58 €.....direttamente allo sportello....

    Rispondi

  • Mario

    04 Luglio @ 04.12

    Ma mandare a casa i responsabili non se ne parla proprio? Ma che strano....in certe aziende al minimo errore si è sospesi dal lavoro, mentre in altre tutto è permesso?

    Rispondi

  • io

    03 Luglio @ 22.43

    A me e arrivata la richiesta di pagare 619 miliardi e 800 milioni di euro 1 euro e 17 centesimi pena il fermo amministrativo di un qualcosa non ben specificato

    Rispondi

  • maria grazia

    03 Luglio @ 19.21

    certo che si, bisognava partire prima, ma perchè bisogna far entrare tutti e non poetrsi tutelare? Hanno scelto un'altra terra? per cui hanno oltre ai dei diritti ma dei doveri. per cui bene.

    Rispondi

  • luca

    03 Luglio @ 13.46

    sì,ok,sarà anche stato un errore...... ma se fossi nei panni di uno dei malcapitati, non se la caverebbero semplicemente con un "ci scusi,abbiamo sbagliato"..... farei partire una bella denuncia per danni morali provocati...... anche a costo di andare in capo al mondo.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

LEGAPRO

Il Pordenone strappa un pari sul campo della Reggiana

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon