Provincia-Emilia

Arena dei Pini, slitta ancora l'apertura

Arena dei Pini, slitta ancora l'apertura
4

di Beatrice Minozzi

Pollice verso, ancora una volta, sul destino dell’Arena dei Pini. Dopo il rinvio di settimana scorsa, sembrava finalmente giunto il fatidico giorno dell’inaugurazione, programmata, e ampiamente pubblicizzata, per questa sera. Il Discobus era pronto per portare, in tutta sicurezza, il popolo della notte verso il tempio del divertimento; i giovani frequentatori dello storico locale di Tizzano già pregustavano la serata ma, dopo gli ultimi risvolti della travagliata vicenda, rimane loro solo l’amarezza per l’ennesimo rinvio. «Questa è una giornata estremamente negativa sia per me che per tutto il comune che amministro». E’ rammaricato il neo sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria, essendosi trovato, sin dai primissimi giorni del suo mandato, ad affrontare una questione spinosa che comporta ricadute, anche economiche, su tutto il comune di cui è sindaco. «In mattinata ho avuto un colloquio telefonico con il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Francesco Martino, il quale mi ha comunicato che le pratiche per l’apertura dell’Arena, fornite dal nuovo gestore della struttura, Umberto Segalini, non erano ancora complete. Senza un’integrazione della documentazione non è possibile ottenere il nulla osta per l’inaugurazione». Ciò che manca, in pratica, è la documentazione relativa alla prevenzione degli incendi e al piano di evacuazione del locale. «Non sono, queste, responsabilità ascrivibili all’attuale amministrazione comunale - precisa Bodria - si tratta, infatti, di documenti già richiesti dai Vigili del Fuoco nell’ottobre del 2007, ma mai presentati». Infine, il primo cittadino aggiunge: «Io non ho nessuna facoltà di intervento in questo campo. Si parla di prescrizioni non derogabili da parte dell’amministrazione comunale - continua Bodria - si potrebbe mettere in discussione la sicurezza dei clienti del locale, cosa che invece è, e sarà sempre, la nostra priorità». Si apre, però, uno spiraglio per un’eventuale inaugurazione nella serata di sabato 11. Sembra che il gestore dell’Arena si sia accordato con i Vigili del fuoco per arrivare ad una soluzione del problema. Se i documenti mancanti saranno presentati in tempo utile, la commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo si riunirà sabato prossimo in mattinata, in modo che si possa procedere con l’inaugurazione la sera stessa. Ancora una settimana di attesa, dunque, durante la quale ci sarà il tempo di organizzare al meglio la serata che darà ufficialmente il via alla stagione estiva di Tizzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • umberto

    04 Luglio @ 12.51

    ci sono parecchie inesattezze....la commissione per il rilascio del cpi non si è proprio riunita e la documentazione è completa...la richiesta andava comunque presentata nel 2007

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    03 Luglio @ 21.59

    Stavolta sono "slittato" io....Grazie della correzione: il bello del web è che i lettori fanno anche i correttori. (G.B.)

    Rispondi

  • franco

    03 Luglio @ 21.14

    FORSE SI INTENDE NEL TITOLO...... "ARENA DEI PINI, SLITTA ANCORA L' APERTURA" BILLY (G.B.) HAI FATTO IL "ROMAGNOSI" NON PUOI FARE REFUSI DI QUESTO GENERE!!!!!!!

    Rispondi

  • kiki

    03 Luglio @ 21.12

    Slitta l' apertura...miga la chiusura....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)