Provincia-Emilia

I ragazzi del Fidenza in "vetrina"

I ragazzi del Fidenza in "vetrina"
0

di Roberto Cerocchi

MEDESANO - La ventesima edizione della «Vetrina Juniores - 10° Torneo Città di Medesano» è stata vinta dai giovani del Fidenza. Nella finalissima la squadra di Borgo San Donnino ha battuto la Fontanellatese alla seconda serie dei rigori dopo che la partita si era chiusa sull'1 a 1. Meritato terzo posto della Polisportiva Brescello che si è imposta sui Crociati Noceto ai rigori per 4 a 2.
Una vittoria meritata
Nella finalissima la vittoria del Fidenza è risultata pienamente meritata. I ragazzi allenati da Bandolini hanno dimostrato una maggiore maturità ed esperienza sia nel gioco individuale che di squadra. Tuttavia  la Fontanellatese è stata una degna avversaria, tanto è vero che ha perso solo ai rigori. Inoltre può recriminare su un palo colpito nel primo tempo quando si era ancora sullo 0 a 0 e per diversi pericolosi traversoni sotto porta che le sue punte non hanno saputo sfruttare. Se fossero andati a segno la partita avrebbe avuto tutt'altro andamento.
Segna Montali, pareggia Santana
Il Fidenza è così andato in vantaggio al 20' del primo tempo quando, dopo una difficile respinta del portiere della Fontanellatese,  Francesco Montali è stato bravo a ribattere al volo in rete. Al 30' il portiere del Fidenza ha salvato  il risultato su un «bolide» avversario. La Fontellanese ha agguantato  il pareggio ad una decina di minuti dal termine con  Yoscar Morillo Santana che ha segnato di testa  durante una mischia in area. 
Ai calci di rigore l'errore della Fontanellatese
Secondo il regolamento si è passati  subito ai calci di rigore. Nella prima serie di cinque entrambe le squadre hanno commesso un errore. Nella seconda serie la Fontanellatese ha sbagliato il secondo tiro dal dischetto, mentre invece il Fidenza lo ha realizzato aggiudicandosi così l'incontro.
Talenti in grande forma
Quest’anno la ventesima edizione della «Vetrina Juniores -Torneo Città di Medesano» ha fatto registrare un grande successo di partecipazione. Ben venti infatti le squadre provenienti da Parma e dalle province limitrofe che hanno disputato emozionanti partite durante tutto il torneo. La manifestazione è così diventata una vetrina di promesse che sono stati visionati per tutto il torneo da dirigenti e allenatori delle squadre superiori alla ricerca dei più promettenti.
Belloli e Dallatomasina, bravi organizzatori
L’Us Medesanese con il patrocinio dell’amministrazione comunale ha ben organizzato il torneo. Determinante il lavoro   di Pierangelo Belloli e Tazio Dallatomasina, bravissimi soprattutto per l’impegno profuso nel seguire e risolvere i problemi di un mese di incontri al comunale «Ivo Maniforti». Al chiosco Paolo Calestani e colleghi hanno sfornato ottimi panini e servito vini, birre e bibite.
Le premiazioni
Atto finale della manifestazione le premiazioni, alla presenza dell’assessore allo sport del Comune di Medesano Cesare Gandolfi, del presidente dell’Us Medesanese Maurizio Ceci, del presidente provinciale della Figc Franco Varoli, del delegato dell’Aia Rodolfo Delmonte e di Paolo Oppici sponsor della manifestazione e speaker.
Il trofeo del miglior portiere è stato consegnato ad Alessandro Biagini dei Crociati Noceto. Sempre pronto e con una posizione fra i pali da futuro nelle serie superiori.
Il premio per il miglior giocatore giovane è stato vinto da Constant Kassi del Fidenza. Di lui sentiremo sicuramente parlare in futuro.
Per quanto riguarda il trofeo di capocannoniere del torneo, con otto goal c'è stato un pari merito: Alessandro Testa e Yascar Morillo Santana, entrambi della Fontanellatese. Il trofeo è stato assegnato ad Alessandro, classe 1990, in quando più giovane fra i due.
Gli organizzatori hanno anche premiato la terna arbitrale della finale, composta da Alzapiedi, Adorni e Maestri,  e hanno quindi consegnati i trofei alle prime quattro squadre classificate.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery