12°

19°

Provincia-Emilia

"Vincere" e "Il canto di Paloma" al cinema estivo di Guastalla

Ricevi gratis le news
0

Continua la rassegna di cinema estivo a Guastalla con proiezioni alle 21,30 nel cortile delle scuole elementari di via Costa.
Domani, mercoledì 8 luglio, è in calendario “Vincere”, un film di Marco Bellocchio con Giovanna Mezzogiorno, Filippo Timi, Fausto Russo Alesi, Pier Giorgio Bellocchio, Michela Cescon. Un melodramma di denuncia, alla Bellocchio, che intreccia il tema del potere e le dinamiche della psiche, mescolando sogno e follia.
Siamo agli inizi del secolo e un giovane socialista rivoluzionario incontra casualmente una donna passionale come lui, Ida Dalser. Quel giovane si chiama Benito Mussolini. Lei lo seguirà nella sua azione politica, assecondandone i cambiamenti di rotta e giungendo fino a spogliarsi di tutto per consentirgli di fondare il proprio giornale, «Il Popolo d'Italia». Gli darà anche un figlio che verrà chiamato Benito Albino e sarà riconosciuto dal padre. Ida però dovrà scoprire che il suo matrimonio, avvenuto in chiesa, ha molto meno valore di quello che Mussolini ha contratto civilmente con Rachele Guidi, da cui ha avuto la figlia Edda. L'ascesa dell'uomo politico è inarrestabile così come la sua decisione di escludere dalla propria vita sia Ida che il bambino. La donna cercherà di autoconvincersi che si tratta solo di una messa alla prova che non potrà che risolversi in senso positivo. Ma non sarà così: per lei e suo figlio sarà la morte in ospedale psichiatrico circondati da una cortina di oblio.

Giovedì 9 luglio il cartellone propone “Il canto di Paloma (La Teta Asustada)” per la regia di Claudia Llosa. Nel cast compaiono Magaly Solier, Marino Ballón, Susi Sánchez, Efraín Solís, Bárbara Lazón, Karla Heredia, Delci Heredia.
Realtà e magia, questo è Il canto di Paloma. Alla sua opera seconda (premiata con l'Orso d'oro alla Berlinale), la trentaduenne peruviana Claudia Llosa scrive e gira una storia di morte e di vita. A Lima, nella povertà di un "barrio" assolato e polveroso, vive Fausta (Magaly Solier), una giovane india a cui la paura ha rubato l'anima. La madre, infatti, fu stuprata mentre era incinta di Fausta («Mia figlia da dentro vedeva tutto»). Tutto quello che le riesce di fare ora per tener lontana l'angoscia di questo vuoto, di questa sua mancanza, è intonare tristi canti in quechua, la lingua che viene dall'antico impero Inca. Ed è cantando che Fausta dà l'addio estremo a sua madre.
Di questo soffre Fausta, della malattia della madre che proprio in quegli anni la credenza popolare riferiva ai molti stupri compiuti dai ribelli. I figli delle donne violentate, si diceva, ne bevevano lo spavento succhiando alla «teta asustada», al seno impaurito. Impaurita fin nelle viscere, Fausta teme non solo gli uomini, ma anche di affrontare da sola le strade di Lima. Mentre entriamo nella storia triste di Fausta, la sceneggiatura ci immerge nella vita del barrio. Costruite con materiale grezzo, piccole e povere, le sue case stanno in cima a una collina che non conosce il verde delle piante e dell'erba. Ci si arriva arrampicandosi lungo centinaia di scalini bianchi. Nascono dal niente, quegli scalini, dal niente che sta laggiù in basso, dove inizia a vivere una città quasi del tutto estranea. Visti da qui, i giorni sono un ripetersi di giochi e di riti. Nella loro povertà, gli uomini e le donne vivono una tenera ricerca di felicità. E si sposano, soprattutto si sposano. Questo almeno testimonia e racconta il cinema di Llosa: matrimoni che seguono a matrimoni, con spose, sposi e parenti che portano tutti fieri abiti e vistosi ed eccessivi. E poi ancora: bambini e adulti che danzano, e che nella danza danno ai loro corpi un'armonia antica.

Inizio proiezioni: ore 21,30
Ingresso:
interi 6 euro
ridotti 4 euro (spettatori fino a 10 anni e oltre 65 anni, militari, invalidi civili, portatori di handicap, tessere AGIS, possessori di CARTAGIOVANI).
Info: www.comune.guastalla.re.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va