Provincia-Emilia

Strada più larga e nuovi spazi verdi: ecco come cambierà Costamezzana

Strada più larga e nuovi spazi verdi: ecco come cambierà Costamezzana
0

di Pietro Furlotti

NOCETO - Così come la frazione di Sanguinaro, anche Costamezzana si rifà il look nei mesi estivi: sono in arrivo nuovi parcheggi, aree verdi e interventi mirati per garantire maggiore sicurezza a coloro che percorrono le strade.
Per il piccolo centro abitato sulle colline, che dista dal centro di Noceto solamente un quarto d’ora in automobile, l’Amministrazione comunale ha voluto predisporre una classificazione urbanistica di aree residenziali finalizzata allo sviluppo della frazione non solo in termini di abitanti, ma anche di servizi e attrezzature. Grazie alla serie di interventi già in corso, iniziata nel 2008 con la giunta Fecci, e quelli che inizieranno già dalle prossime settimane, gli abitanti della frazione potranno beneficiare della creazione di spazi verdi, ma soprattutto dell’allargamento della strada Provinciale 93 che attraversa il centro abitato.
L’ampliamento dell’asse stradale, che si concluderà probabilmente entro la fine di settembre e che include anche la realizzazione di un marciapiede, ha permesso di mettere in sicurezza un tratto stradale molto pericoloso, spesso frequentato, soprattutto nei mesi estivi, da cicloamatori e appassionati delle camminate all’aria aperta. Da poche settimane si sono conclusi i lavori per l’edificazione del parcheggio per auto adiacente al campo sportivo parrocchiale e nei prossimi mesi sarà inaugurato ufficialmente il parco giochi nel centro della frazione in cui sono già state collocate attrezzature ludiche per i più piccoli: i lavori, questi a carico del Comune, sono costati circa 200 mila euro.
Con l’allargamento della Provinciale 93 sarà messa in sicurezza la zona nord di Costamezzana, mentre nel comparto sud è in corso un intervento edilizio per consentire ai mezzi di trasporto di scorrere con più facilità lungo l’asse stradale: in via Costa Pavesi è stato infatti demolito un edificio che, vista la sua posizione proprio su una curva, impediva la visibilità a chi giungeva da nord. Il caseggiato è stato ricostruito a dieci metri dal punto in cui sorgeva originariamente permettendo ai privati di costruire anche un marciapiede.
 Nelle prossime settimane l’Amministrazione ha programmato anche l’asfaltatura delle strade comunali e il rinnovo della pubblica illuminazione; una serie di lavori portata avanti con interventi periodici per dieci anni con una spesa complessiva di 300 mila euro. «Si tratta di interventi urbanistici e di ristrutturazione di grande importanza - ha detto il sindaco di Noceto Giuseppe Pellegrini che nella giunta Fecci aveva la delega ai lavori pubblici -. Il percorso iniziato più di dieci anni fa continua con lo scopo di riqualificare tutte le frazioni e renderle più omogenee col centro di Noceto».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)