18°

Provincia-Emilia

Fidenza: sopralluogo nelle scuole

0

Il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi, e l’assessore alle politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari, hanno effettuato stamani un sopralluogo in alcune scuole pubbliche di Fidenza per verificare personalmente lo stato delle strutture e pianificare gli interventi futuri. Accompagnati dal dirigente e dai tecnici del Settore Lavori pubblici, il vicesindaco Tanzi e l’assessore Callegari hanno visitato le scuole elementari “Collodi”, “De Amicis” e “Ongaro-Cremonini” e la scuola media “Zani”.

«Dal punto di vista della messa in sicurezza degli edifici e degli impianti, il lavoro fatto è completo», ha detto il vicesindaco Stefano Tanzi. Alla scuola “Collodi”, dove è già in atto un intervento per il completo rifacimento dei pavimenti ormai datati, è stato deciso di «estendere i lavori di tinteggio a tutte le aule della scuola», ha aggiunto il vicesindaco. «Con il vicesindaco Tanzi ho potuto constatare un buon livello di sicurezza degli edifici e abbiamo preso atto che gli interventi programmati riguardano il risparmio energetico e il decoro dei locali», ha detto l’assessore alle Politiche scolastiche, Lina Callegari.

Le prossime linee di intervento sugli edifici scolastici riguarderanno il risparmio energetico , il superamento delle barriere architettoniche, la manutenzione programmata e la valorizzazione degli immobili scolastici di pregio storico e architettonico.
Anche a seguito di un finanziamento ricevuto dalla Provincia e dallo Stato per 127mila euro, «sarà possibile effettuare un secondo stralcio di sostituzione dei serramenti alla scuola “De Amicis”, per un valore di 180 mila euro, con l’impegno a completare l’intervento nel 2010, con l’investimento di altri 240mila euro. L’intervento è finalizzato a incrementare il risparmio energetico», ha detto il vicesindaco Tanzi. Le scuole “Collodi” e “De Amicis” saranno inoltre interessate, nel medio periodo, da un progetto di abbattimento delle barriere architettoniche, con la realizzazione degli ascensori in sostituzione degli attuali servo scala.
Le scuole “Zani” e “De Amicis” saranno segnalate al Ministero dei Beni Culturali ai fini del finanziamento del restauro conservativo della facciate e delle finiture. «Per quanto riguarda la scuola “Ongaro-Cremonini”, la questione è più complessa: l’edificio ha dei costi di manutenzione elevatissimi e verificheremo con la giunta se vi sia la convenienza a mantenere una struttura di questo tipo» ha concluso il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi. «Nei prossimi mesi provvederemo a fare un piano di intervento per la riqualificazione dell’edilizia scolastica e valuteremo la possibilità di inserire nel programma di mandato la costruzione di un nuovo polo scolastico in sostituzione della scuola “Ongaro-Cremonini”, in grado di dare un’adeguata risposta alle esigenze dei nuovi quartieri sorti a sud-ovest della città», ha concluso l’assessore alle Politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento