-1°

14°

Provincia-Emilia

Fidenza: sopralluogo nelle scuole

0

Il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi, e l’assessore alle politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari, hanno effettuato stamani un sopralluogo in alcune scuole pubbliche di Fidenza per verificare personalmente lo stato delle strutture e pianificare gli interventi futuri. Accompagnati dal dirigente e dai tecnici del Settore Lavori pubblici, il vicesindaco Tanzi e l’assessore Callegari hanno visitato le scuole elementari “Collodi”, “De Amicis” e “Ongaro-Cremonini” e la scuola media “Zani”.

«Dal punto di vista della messa in sicurezza degli edifici e degli impianti, il lavoro fatto è completo», ha detto il vicesindaco Stefano Tanzi. Alla scuola “Collodi”, dove è già in atto un intervento per il completo rifacimento dei pavimenti ormai datati, è stato deciso di «estendere i lavori di tinteggio a tutte le aule della scuola», ha aggiunto il vicesindaco. «Con il vicesindaco Tanzi ho potuto constatare un buon livello di sicurezza degli edifici e abbiamo preso atto che gli interventi programmati riguardano il risparmio energetico e il decoro dei locali», ha detto l’assessore alle Politiche scolastiche, Lina Callegari.

Le prossime linee di intervento sugli edifici scolastici riguarderanno il risparmio energetico , il superamento delle barriere architettoniche, la manutenzione programmata e la valorizzazione degli immobili scolastici di pregio storico e architettonico.
Anche a seguito di un finanziamento ricevuto dalla Provincia e dallo Stato per 127mila euro, «sarà possibile effettuare un secondo stralcio di sostituzione dei serramenti alla scuola “De Amicis”, per un valore di 180 mila euro, con l’impegno a completare l’intervento nel 2010, con l’investimento di altri 240mila euro. L’intervento è finalizzato a incrementare il risparmio energetico», ha detto il vicesindaco Tanzi. Le scuole “Collodi” e “De Amicis” saranno inoltre interessate, nel medio periodo, da un progetto di abbattimento delle barriere architettoniche, con la realizzazione degli ascensori in sostituzione degli attuali servo scala.
Le scuole “Zani” e “De Amicis” saranno segnalate al Ministero dei Beni Culturali ai fini del finanziamento del restauro conservativo della facciate e delle finiture. «Per quanto riguarda la scuola “Ongaro-Cremonini”, la questione è più complessa: l’edificio ha dei costi di manutenzione elevatissimi e verificheremo con la giunta se vi sia la convenienza a mantenere una struttura di questo tipo» ha concluso il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi. «Nei prossimi mesi provvederemo a fare un piano di intervento per la riqualificazione dell’edilizia scolastica e valuteremo la possibilità di inserire nel programma di mandato la costruzione di un nuovo polo scolastico in sostituzione della scuola “Ongaro-Cremonini”, in grado di dare un’adeguata risposta alle esigenze dei nuovi quartieri sorti a sud-ovest della città», ha concluso l’assessore alle Politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia