12°

Provincia-Emilia

Terre del Po: Censi è presidente ma l'ente ha un futuro incerto

Terre del Po: Censi è presidente ma l'ente ha un futuro incerto
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Si è riunito, per la prima volta, il rinnovato consiglio dell’Unione civica Terre del Po (composta dai Comuni di Polesine e Zibello) che, per la seconda volta consecutiva, ha eletto presidente Andrea Censi. Sull'operato dell'ente, tuttavia, pesa un grande interrogativo dovuto ai contenuti di una nuova legge regionale che contiene precise misure per un ridisegno istituzionale delle forme associative.

Tra i componenti del consiglio l'unico a dissociarsi in merito alla condivisione della rielezione di Censi è stato l’ex sindaco di Polesine, e primo presidente dell’Unione Davide Maestri, secondo cui sarebbe stato più logico, dopo tre legislature con la presidenza sempre affidata al sindaco di Polesine, un «cambio della guardia» con il primo cittadino di Zibello. «Anche nella passata legislatura - ha lamentato Maestri - si era parlato di una staffetta a metà mandato ma questa non c'è mai stata». Il sindaco di Zibello Manuela Amadei, vicepresidente dell’Unione, ha quindi replicato dicendo che a fronte del buon lavoro fatto finora, e delle problematiche da affrontare, nonostante Censi fosse pronto a cedere la presidenza, l’amministrazione di Zibello si è trovata concorde nell’optare per una sua riconferma. Quest’ultimo ha ringraziato per la rinnovata fiducia ed ha rivolto a tutti un appello per un lavoro di squadra invitando a vincere dubbi, diffidenze ed appartenenze di parte. Ma quale sarà il futuro dell’Unione?

E’ questo l’interrogativo che tutti si pongono. Infatti la nuova legge regionale contiene misure chiare sul ridisegno istituzionale dell’organizzazione sul territorio delle forme associative «frutto - ha detto Censi - di una precisa volontà del legislatore di razionalizzare le unioni e renderle più efficienti ed operative». Fra le novità maggiori il fatto che le unioni dovranno essere formate da non meno di tre comuni con una popolazione complessiva superiore ai 15mila abitanti oppure non meno di quattro comuni senza vincolo sul numero di abitanti, oltre ad una razionalizzazione dei servizi delegati alle unioni stesse. Zibello e Polesine, insieme, non arrivano nemmeno ai 4mila abitanti e si tratta di appena due comuni: ovvio quindi che non si rientri nei parametri della nuova legge regionale. «Anche se - ha detto il consigliere Maestri a margine della seduta - le Unioni come la nostra possono andare avanti, ma senza percepire i trasferimenti».

Per Censi questa «è una spinta che la Regione vuole per imprimere una più convinta azione dei comuni verso un modello di Unione operativo e fortemente integrato all’azione amministrativa dei singoli comuni». Entro ottobre un progetto di riassetto dovrà essere presentato. «Per questo - ha anticipato Censi - insieme al vicepresidente già nei prossimi giorni inizieremo una serie di incontri con le istituzioni locali a noi vicine nella volontà di non disperdere il patrimonio di esperienze e risultati ottenuti con l’Unione civica Terre del Po, ma appunto con la convinzione che questa esperienza debba trovare un ridisegno futuro utile al continuo miglioramento dei servizi resi ai cittadini». Il primo inevitabile riferimento sarà l’Unione Terre verdiane ma «non saranno scelte fatte altrove - ha detto ancora Andrea Censi - che condizioneranno il nostro cammino futuro, ma la volontà di costruire insieme ad altri una struttura sovracomunale che sappia interpretare i bisogni dei cittadini e dare risposte adeguiate alle nuove sfide».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carabinieri Colorno: Arresto di due persone per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

INTERVISTA

Rugby, Giovanbattista Venditti: "Il Sud Africa punta su fisicità e aggressività" Video

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery