langhirano

"Sicurezza, subito 80 milioni per le frane"

"Territorio fragile, oltre 450 i dissesti da sanare"

"Sicurezza, subito 80 milioni per le frane"

Frane a Langhirano

0

«Il Governo Italiano e la Regione Emilia Romagna assumano provvedimenti specifici per le zone dell’Appennino Parma Est e del Parmense interessate dal dissesto idrogeologico».
A chiederlo è la giunta dell’Unione Montana Appennino Parma Est, che ha presentato in seduta di consiglio uno specifico ordine del giorno per sollecitare interventi mirati a risolvere la complessa situazione che ormai da mesi interessa le zone della montagna.
Un territorio, quest’ultimo, caratterizzato da elevata fragilità, sul quale si è abbattuta una crisi idrogeologica dopo l’altra, con l’attivazione di oltre 450 dissesti tra riattivazioni e neo formazioni, che hanno provocato innumerevoli interruzioni stradali, il danneggiamento o la distruzione di numerose abitazioni e attività produttive, l’interruzione dei servizi a rete, l’occlusione di corsi d’acqua.
Nonostante sia stato riconosciuto lo stato di emergenza da parte del Consiglio dei Ministri fin dal maggio 2013, a oggi non è ancora avvenuto alcun risarcimento, fatta esclusione per i contributi per l’autonoma sistemazione e le assegnazioni per gli interventi di somma urgenza derivanti dal Piano dei primi interventi urgenti.
Queste misure non hanno consentito di attuare i necessari piani per la bonifica e messa in sicurezza idrogeologica.
«È indispensabile che siano adottati provvedimenti per la ricostruzione e il ristoro dei costi affrontati per la realizzazione di strutture e infrastrutture pubbliche e strutture private per circa 80 milioni di euro», spiegano i membri della giunta dell’Unione.
«Diventa essenziale – proseguono - che siano definiti tempi certi e modalità semplificate per la concessione, tanto ai soggetti pubblici quanto a quelli privati, del rimborso del danno effettivamente subito e dei contributi per il ripristino e la riparazione dei danneggiamenti, al fine di riprendere le normali condizioni di vita e dell’attività economica e produttiva».
Tra i provvedimenti indicati tra quelli di estrema urgenza, l’esclusione dal patto di stabilità interno relativo agli anni 2014 e 2015 delle risorse provenienti dallo Stato, e le relative spese di parte corrente e in conto capitale sostenute dai Comuni, dalla Provincia e dalla Regione per far fronte alle conseguenti opere di ripristino, di prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico, oltre all’esenzione per i Comuni colpiti dai tagli previsti dalla cosiddetta spending review.
Non ultimo, la giunta dell’Unione Montana Appennino Parma Est chiede che sia disposta la sospensione del pagamento delle rate di adempimenti contrattuali, compresi mutui e prestiti, per l’anno 2014 e che siano integrate le risorse per gli ammortizzatori sociali in favore delle lavoratrici e dei lavoratori costretti all’inattività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery