-3°

associazione

Avis Tornolo, 40 anni di solidarietà

Un paese in festa insieme ai donatori e ai rappresentanti di 65 sezioni consorelle. Il presidente provinciale Scaltriti: «Un grande senso di appartenenza al mondo della donazione»

Avis Tornolo, 40 anni di solidarietà
0

Ieri la sezione dell’Avis comunale di Tornolo con sede a Tarsogno ha festeggiato il 40esimo di fondazione: una giornata speciale presentata da Elena Cardinali dedicata ai donatori, alle loro famiglie e a tutti i sostenitori di questa benemerita associazione.
Per un giorno tutto il paese si è vestito a festa ed ha accolto nel migliore dei modi gli ospiti arrivati da ogni parte della penisola: 65 sezioni consorelle con oltre cento accompagnatori, rappresentanti degli alpini, della Croce rossa, dell’Assistenza pubblica, della Croce verde, crocerossine dell’Unitalsi e altre associazioni che condividono l’opera dei donatori di sangue.
L'accoglienza e il raduno dei partecipanti nel piazzale del bar Ducale davanti alla sede sociale e a seguire il corteo con i labari preceduto dal gruppo motociclisti della sede Regionale dell’Avis di Bologna e impreziosito dal suono dalla banda musicale di Tarsogno diretta da Roberto Fasano.
Il parroco don Emanuele Massimo Musso ha celebrato la messa accompagnata dai canti del coro parrocchiale. Il sacerdote ha salutato l’assemblea ricordando don Secondo Boccaccia il fondatore della sezione e durante l’omelia ha ricordato il grande valore cristiano della donazione.
Dopo la deposizione di una corona ai piedi del monumento ai caduti nella sala polivalente del cinema teatro Ducale, si è svolta la cerimonia ufficiale presieduta da Patrizio Camisa, presidente della sezione, alla quale hanno partecipato il sindaco Maria Cristina Cardinali, il presidente dell’Avis Provinciale Giuseppe Scaltriti con il direttore del centro mobile Fiorella Scognamiglio, Leonardo Marchesi dirigente dell’Ausl di Parma, Pier Luigi Ferrari vicepresidente della Provincia, il maresciallo Riccardo Vita della stazione dei carabinieri di Bedonia, Alessandro Cardinali e don Emanuele Massimo Musso.
«Ringrazio il presidente Patrizio Camisa e tutti voi donatori per aver organizzato una giornata davvero speciale, densa di significato che ha rilevato il grande senso di appartenenza - ha detto il presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti - Vi ringrazio anche e soprattutto per l’impegno profuso in occasione delle scelte regionali di riorganizzazione delle sezioni più piccole. Non vi siete sentiti penalizzati anzi avete ben capito ed avete mantenuto fede al vostro impegno donando nella stessa misura degli anni passati».
Sono seguiti i saluti e le congratulazioni del sindaco Maria Cristina Cardinali, di Leonardo Marchesi, di Pier Luigi Ferrari e di Fiorella Scognamiglio.
Quindi le premiazioni prima a tutti i donatori e poi alle sezioni consorelle ed infine tutti a pranzo all’interno della palestra comunale messa a disposizione dall’amministrazione comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

consiglio comunale

Botta e risposta D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

7commenti

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

1commento

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

Calcio

I 10 giocatori più cari al mondo Video

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video