16°

associazione

Avis Tornolo, 40 anni di solidarietà

Un paese in festa insieme ai donatori e ai rappresentanti di 65 sezioni consorelle. Il presidente provinciale Scaltriti: «Un grande senso di appartenenza al mondo della donazione»

Avis Tornolo, 40 anni di solidarietà
0

Ieri la sezione dell’Avis comunale di Tornolo con sede a Tarsogno ha festeggiato il 40esimo di fondazione: una giornata speciale presentata da Elena Cardinali dedicata ai donatori, alle loro famiglie e a tutti i sostenitori di questa benemerita associazione.
Per un giorno tutto il paese si è vestito a festa ed ha accolto nel migliore dei modi gli ospiti arrivati da ogni parte della penisola: 65 sezioni consorelle con oltre cento accompagnatori, rappresentanti degli alpini, della Croce rossa, dell’Assistenza pubblica, della Croce verde, crocerossine dell’Unitalsi e altre associazioni che condividono l’opera dei donatori di sangue.
L'accoglienza e il raduno dei partecipanti nel piazzale del bar Ducale davanti alla sede sociale e a seguire il corteo con i labari preceduto dal gruppo motociclisti della sede Regionale dell’Avis di Bologna e impreziosito dal suono dalla banda musicale di Tarsogno diretta da Roberto Fasano.
Il parroco don Emanuele Massimo Musso ha celebrato la messa accompagnata dai canti del coro parrocchiale. Il sacerdote ha salutato l’assemblea ricordando don Secondo Boccaccia il fondatore della sezione e durante l’omelia ha ricordato il grande valore cristiano della donazione.
Dopo la deposizione di una corona ai piedi del monumento ai caduti nella sala polivalente del cinema teatro Ducale, si è svolta la cerimonia ufficiale presieduta da Patrizio Camisa, presidente della sezione, alla quale hanno partecipato il sindaco Maria Cristina Cardinali, il presidente dell’Avis Provinciale Giuseppe Scaltriti con il direttore del centro mobile Fiorella Scognamiglio, Leonardo Marchesi dirigente dell’Ausl di Parma, Pier Luigi Ferrari vicepresidente della Provincia, il maresciallo Riccardo Vita della stazione dei carabinieri di Bedonia, Alessandro Cardinali e don Emanuele Massimo Musso.
«Ringrazio il presidente Patrizio Camisa e tutti voi donatori per aver organizzato una giornata davvero speciale, densa di significato che ha rilevato il grande senso di appartenenza - ha detto il presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti - Vi ringrazio anche e soprattutto per l’impegno profuso in occasione delle scelte regionali di riorganizzazione delle sezioni più piccole. Non vi siete sentiti penalizzati anzi avete ben capito ed avete mantenuto fede al vostro impegno donando nella stessa misura degli anni passati».
Sono seguiti i saluti e le congratulazioni del sindaco Maria Cristina Cardinali, di Leonardo Marchesi, di Pier Luigi Ferrari e di Fiorella Scognamiglio.
Quindi le premiazioni prima a tutti i donatori e poi alle sezioni consorelle ed infine tutti a pranzo all’interno della palestra comunale messa a disposizione dall’amministrazione comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

1commento

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

2commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

2commenti

tg parma

Sequestrati 55 chili di cibo senza etichettatura in un ristorante giapponese Video

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

12commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

4commenti

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIAL NETWORK

La famiglia posta un video su Youtube: arrestato latitante

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017