21°

31°

Provincia-Emilia

Langhirano - Bovis: "Una squadra competente con la volontà di guardare avanti"

0

Giulia Coruzzi
«Una squadra competente con la volontà di guardare avanti». Così il sindaco Stefano Bovis definisce la nuova giunta che sarà presentata questa sera, alle 19, in Consiglio comunale. Le deleghe sono state distribuite e, come già preannunciato, saranno divise tra Cristiano Casalini, Marco Contini, Lara Albanese, Claudio Bonati, Daniele Bonati e Giorgio Cavazzini. «Non è stato facile - ha ammesso il primo cittadino -. E’ sempre doloroso dover rinunciare a qualcuno. E’ prevalsa la volontà di guardare avanti, di scegliere persone competenti capaci di partecipare a un disegno corale».
Cristiano Casalini vicesindaco Dei sei assessori, tre sono alla loro prima esperienza amministrativa. Tra i confermati, come era già stato anticipato durante la prima seduta di consiglio, Cristiano Casalini, il quale non solo rimarrà in giunta, ma sarà il vicesindaco di Langhirano. «Ho voluto dare un segnale forte - ha puntualizzato Bovis -. Casalini mi ha accompagnato in passato svolgendo compiti difficili, ma soprattutto ha una mentalità protesa in avanti e il suo contributo è di fondamentale importanza per il nostro paese. E’ giovane, ma ha anche maturato una certa esperienza politica». A lui Attività produttive, Lavori pubblici, Viabilità, Energia, Turismo e Politiche giovanili.
Marco Contini: l’architetto delegato all’Urbanistica Toccherà a lui la pianificazione del territorio. Sarà assessore con delega a Urbanistica, Arredo urbano, Ambiente, Edilizia scolastica. «Ha le conoscenze e la visione del paese giuste per concretizzare il Psc» ha spiegato Bovis. Contini, che è architetto e professore all’Università e non ha esperienze politiche alle spalle, sta pensando alla nuova scuola promessa in fase di campagna elettorale. «Prima di tutto bisognerà trovare le risorse visto che i fondi per il terremoto possono essere utilizzati solo per gli edifici danneggiati. Una volta reperiti i finanziamenti inizieremo a lavorare coinvolgendo insegnanti e genitori. Dovrà essere un progetto di qualità».
Lara Albanese alla Pubblica istruzione Insieme a Contini anche Lara Albanese, fisica e ricercatrice, sta già ragionando sul nuovo plesso scolastico: «L'area idonea è sicuramente quella del parco Allende - ha spiegato l’assessore con delega alla Pubblica istruzione, alle Pari opportunità e alla Cultura -. Per garantire un’area verde sarà rivalutata la zona che costeggia il torrente, lungo la quale si potranno creare percorsi che permetteranno ai bambini di raggiungere a piedi la scuola». Ma la strada che conduce al nuovo edificio sarà lunga e nel frattempo i bimbi delle elementari continueranno a fare lezione dividendosi tra l’Itsos e le medie: «A settembre si ricomincerà la scuola nelle aule prestate dagli altri istituti. Stiamo trovando soluzioni che permettano di contare su spazi idonei ad attività di gruppo e laboratorio».
Claudio Bonati confermato alle Politiche sociali Claudio Bonati resterà alle Politiche sociali e avrà anche le deleghe per i Rapporti con l’Asp e le Politiche della casa. «Ha lavorato molto bene - ha sottolineato il sindaco -, in un settore delicato e difficile come quello sociale. Ha instaurato buoni rapporti con l’Asp e dimostrato di avere una grande sensibilità».
Daniele Bonati, l’assessore allo Sport Altra new entry è quella di Daniele Bonati, assessore allo Sport e al Commercio. «La scelta è caduta su di lui non a caso - ha spiegato Stefano Bovis -. Portiere in serie B nell’Atalanta, è sempre stato un grande sportivo, nonché commerciante di Pastorello». Molto noto a Langhirano, Bonati aveva ottenuto il maggior numero di preferenza, ben 150 e poco dopo le elezioni aveva dichiarato: «Le preferenze mi gratificano ma il mio pacchetto di voti è a completa disposizione dell’amministrazione. C'è bisogno di entusiasmo».
Giorgio Cavazzini al Bilancio e Sicurezza Cavazzini fa un passo avanti: nella scorsa amministrazione era consigliere con delega allo Sport, ora è assessore al Bilancio e alla Sicurezza. «Ha figurato molto bene. Era giusto farlo avanzare» ha precisato Bovis che ha tenuto per sé la delega alla Protezione civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse