10°

24°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Appello degli albergatori: "La politica ascolti la città"

Salsomaggiore - Appello degli albergatori: "La politica ascolti la città"
Ricevi gratis le news
0

Salso ed il suo futuro: a lanciare una sorta di appello è  il direttivo dell’Adast, l’associazione albergatori salsesi.
Nell’esprimere «condivisione alle parole del neo presidente regionale della Confartigianato Marco Granelli, al quale vogliamo peraltro esprimere le nostre congratulazioni», rileva come «la situazione sia a livello economico ai minimi storici: per poterla rilanciare non possiamo che confermare le parole del presidente: “i progetti e le scelte debbano essere condivisi per portare a una crescita-socio economica”. La politica non può più permettersi di andare avanti da sola senza confrontarsi con le realtà che operano tutti i giorni sul territorio accollandosi gli oneri molto spesso di improvvide decisioni che hanno avuto nel tempo disastrose conseguenze».
L’Adast fa notare come «le Terme siano in condizioni disastrate sia da un punto di vista economico che funzionale, senza un minimo di progettualità che possa far pensare ad un rilancio: le nostre rimostranze sono sempre state contrastate e disattese e purtroppo dobbiamo dire avevamo ragione. Pur non approfittando quasi mai dei giornali, abbiamo sempre fatto pervenire all’amministrazione quali erano le problematiche e le negatività senza mai essere ascoltati, anzi molto spesso mal sopportati».
«Era stato fatto un progetto di marketing con Società d’Area, prontamente accantonato per mancanza di risorse. A tutt'oggi Società d’Area ha rilevanti costi ed è assolutamente improduttiva - spiega il direttivo -. La nostra città non ha più un’attrattiva turistica perché non si riesce a fare sistema: “Divide ed impera”! Non ha più nemmeno attrattiva per gli investimenti, se non per quelli legati alla mera speculazione edilizia. Questo perché non esistiamo più nell’immaginario collettivo come località turisticamente appetibile. Non solo per la “bassa” offerta degli alberghi (capro espiatorio di tutti i mali) ma perché la nostra offerta termale e di benessere è vecchia, poco innovativa e rincorre molto spesso quello che gli altri offrono da più di un decennio: inoltre presentiamo al turista una città “spenta” dove le attività commerciali si sono anch’esse, in molti casi, “sedute”».
Secondo l’associazione «ci troviamo in una città estremamente conflittuale dove la polemica è molto spesso fine a se stessa ma non si cerca di governarla. Pensiamo che senza un processo d’ascolto serio e condiviso si continuerà a lasciare andare alla deriva la città, senza trovare la soluzione ai problemi macroscopici che l’hanno fatta entrare in un gorgo infernale dove in molti hanno perso la speranza di vederne l’uscita e quindi poco propensi agli investimenti».
Infine un appello  rivolto al sindaco  Tedeschi: «Caro sindaco, in un momento in cui si parla di rimpasto, prima di fare l’ennesima “frittata”, parli, ascolti e condivida con la città e i salsesi i loro problemi, tenendo conto che viviamo in un contesto dove è assolutamente necessario coinvolgere gli altri importanti attori politici quali la Provincia e la Regione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery