11°

Provincia-Emilia

Pubblica assistenza. Continua l'impegno per i terremotati

Pubblica assistenza. Continua l'impegno per i terremotati
Ricevi gratis le news
0

Continua l’impegno della Pubblica di Fornovo in Abruzzo. Da quando è scattata l’emergenza dieci militi si sono dati più volte il cambio per portare il loro aiuto alle popolazioni colpite dal sisma. Non si tratta di un’iniziativa individuale: a coordinare gli spostamenti e i ruoli delle varie assistenze sono l’Anpas e la Protezione civile. La Croce Verde di Fornovo fa parte della colonna mobile dell’Emilia-Romagna a cui sono stati affidati i paesi di Villa Sant'Angelo e di Acquasanta.
I militi fornovesi hanno collaborato alla gestione di entrambe le località abruzzesi: ad Acquasanta, dove è allestita una tendopoli organizzata esclusivamente dall’Anpas, i volontari hanno portato a termine due turni. «Nella tendopoli di Villa Sant'Angelo - raccontano - avevamo solo il compito di allestire un punto sanitario mentre ad Acquasanta si fa di tutto: si cucina, si aiuta per le pulizie dei servizi, si allestiscono scuole».
Il campo di Acquasanta si trova all’interno di un campo da rugby e i volontari hanno partecipato alla bonifica del prato, realizzata con un fondo di ghiaia.
«In quella zona - spiegano i militi - piove sempre, quindi non era possibile lasciare le tende sul terreno erboso». Tra i compiti del militi c'è anche quello indispensabile di ascoltare gli sfoghi e le paure degli sfollati: dopo tre mesi di soggiorno nelle tendopoli le vittime del terremoto cominciano a dare segni di impazienza.
«Capita - proseguono i volontari fornovesi - che in una tenda siano ospitate dieci o quindici persone: non sono nuclei famigliari compatti ed è comprensibile che, dopo un certo periodo, la convivenza forzata con degli sconosciuti risulti insostenibile. Nel centro di Acquasanta l’Anpas gestisce anche un giornalino nel quale si racconta della vita da campo, si raccolgono i pensieri degli sfollati: le pagine sono anche un mezzo per comunicare avvisi e per organizzare feste e incontri. Ci si aiuta a vicenda a lavorare e a non pensare alla paura, insomma».
Ad oggi l’Anpas ha mobilitato più di mille volontari in tutta Italia, e tra questi i militi di Fornovo che aspettano nuove direttive per tornare in Abruzzo. «Teniamo a ringraziare tutte le aziende che hanno permesso ai loro dipendenti di scendere a L’Aquila, in particolare la concessionaria Lombatti, Mora, Sanvido Srl, A2, Ausl, Trancerie Emiliane e Caseificio Bertozzi». Oltre a questo impegno straordinario, la Pubblica assistenza di Fornovo, per affrontare l'«ordinaria amministrazione», è in continua ricerca di nuovi volontari. I modi per aiutare sono tanti, non si tratta solo di seguire le emergenze o di venire a contatto con ammalati o traumatizzati di varia natura. Tutti, ad ogni età, sono in grado di offrire un contributo importante. I moduli di iscrizione sono disponibili nella sede della Pubblica, in via Verdi 28. Info allo 0525-2745. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata; vi racconto il mio incubo»

Calcio

Insigne, fratelli da primato

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Shopping

Black friday, scatta la corsa agli acquisti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery