18°

Provincia-Emilia

Rifugiati, vittime di tortura

0

COMUNICATO STAMPA

Richiedenti asilo e rifugiati:
Le vittime di tortura in Italia
Una nuova sfida per l’organizzazione sanitaria

Seminario di studi per operatori sanitari
accreditato ECM

Sabato 28 giugno – 9.00 / 18.30
“Casa I Prati” di Collecchio


Negli ultimi anni è notevolmente cresciuto il numero di cittadini stranieri che presentano in Italia domanda d’asilo politico. All’interno di questo universo si manifestano con sempre maggiore frequenza casi di vittime di tortura, come risulta dai dati delle prese in carico di Spazio Salute immigrati dell’Azienda Usl di Parma e dello Sportello Asilo della Provincia di Parma, attivo presso Ciac (Centro Immigrazione Asilo e Cooperazione internazionale di Parma e provincia).
 
Le Vittime di tortura, persone portatrici di diritti e dello specifico bisogno di una adeguata assistenza socio-sanitaria, impongono agli operatori sanitari e all’organizzazione nel suo complesso una sfida inedita: come riconoscere, diagnosticare e curare gli esiti delle pratiche di tortura e violenza estrema.

Le competenze alla semeiotica, alla diagnosi e alle possibili terapie diventano così oggi compente necessaria per ogni operatore sanitario.

Un passo decisivo verso un’adeguata formazione si compie sabato 28 giugno, in occasione della Giornata internazionale contro la tortura. Dalle 9 alle 18,30, nella sala civica polifunzionale di “Casa I Prati”, in via San Prospero 13 a Collecchio, si tiene il seminario rivolto a operatori sanitari “Le vittime di tortura in Italia: una nuova sfida per l’organizzazione sanitaria”.

L’apertura dei lavori, dopo i saluti del direttore sanitario dell’Ausl di Parma Massimo Fabi, è dedicata alla definizione del problema, a cura del presidente di Ciac Emilio Rossi. La situazione giuridico legislativa in Italia è delineata da Gianfranco Schiavone e Livio Cancelliere di Asgi, Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione, mentre agli operatori di Ciac Michele Rossi e Paolo Merighi è affidata la presentazione dei modelli di presa in carico delle vittime: la rilevazione dei bisogni, il colloquio e l’orientamento. A seguire Pietro Benedetti di Sa.Mi.Fo. illustra il modello dell’equipe integrata.
La mattina di studio si chiude con una sessione clinica su semiotica e diagnosi degli esiti di tortura, a cura di Faissal Choroma, infettivologo dello Spazio Salute Immigrati dell’Ausl di Parma, Giancarlo Santone, dirigente della Psichiatria presso l’Ausl Roma A, e  Adele Tonini, ginecologa e responsabile del Programma salute immigrati dell’Ausl di Parma.
Nel pomeriggio Ettore Zerbino, psichiatra e psicanalista dell’Università Cattolica di Roma, nonché fondatore dell’associazione Medici contro la tortura, e Martino Volpatti di Sa.Mi.Fo. riconducono l’attenzione sul soggetto vittima, con un focus sulle modalità di accoglienza e cura. Conclude la terza sessione l’intervento di Carlo Bracci, presidente dell’associazione Medici contro la tortura, sulla certificazione medico legale degli esiti di tortura.

L’iniziativa formativa è organizzata da CIAC, Azienda Usl di Parma e Sa.Mi.Fo. (Salute Migranti Forzati dell’Azienda Usl di Roma A e JRS Centro Astalli).

La partecipazione al seminario accreditato ECM è gratuita, ma è necessaria l’iscrizione: contattare Ciac Onlus in viale Toscanini 2/a a Parma, tel. 0521.503440, oppure scrivere a convegno_ciac@yahoo.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento