11°

17°

Fontanellato

Studio fotografico svaligiato

Studio fotografico svaligiato

Lo studio fotografico derubato

Ricevi gratis le news
1

È di circa 50 mila euro il bottino del furto messo a segno a Fontanellato nella notte tra martedì e mercoledì. A farne le spese è stato lo studio fotografico Dell’Amico, nel pieno centro della cittadina della Bassa, a pochi passi dalla rocca Sanvitale. Qui, dopo che erano riusciti a rubare le chiavi del negozio, i ladri hanno arraffato tutto ciò che hanno trovato: incasso, macchine fotografiche e altri accessori di valore.
Nella serata di martedì il titolare dello studio fotografico, Filippo Dell’Amico, dopo aver effettuato un servizio fotografico, è tornato a casa verso le 23. Durante la notte, i malviventi si sono avvicinati alla sua automobile e hanno visto una borsa sul sedile del passeggero: hanno rotto il vetro dell’automobile e si sono portati via tutto il materiale contenuto nella borsa, e cioè il portafoglio di Dell’Amico, una valigetta contenente una macchina fotografica e le chiavi del negozio. A indicare ai malviventi dove si trovasse lo studio c'erano i biglietti da visita del fotografo. Con le chiavi, gli ignoti sono arrivati allo studio di via Marconi e, disattivando l’allarme, sono entrati senza forzare l’ingresso o rompere la vetrina del negozio. Entrati nello studio fotografico, si sono portati via il cassetto del registratore di cassa, contenente circa cinquecento euro, ma soprattutto hanno trovato le chiavi della cassaforte del negozio, che si trovavano in un’altra saletta adiacente all’ingresso del negozio. Nella cassaforte si trovava l’apparecchiatura professionale del titolare dello studio fotografico: i malviventi, dopo aver devastato la sala per trovare la chiave della cassaforte, hanno preso tutto il materiale, oltre al denaro. Poi hanno aperto una finestra sul retro della sala e hanno passato il materiale rubato direttamente nel cortile interno, da cui sono riusciti a uscire, successivamente, approfittando di un cancello aperto.
I titolari si sono accorti di quanto accaduto nella mattinata di mercoledì, alla riapertura del negozio, quando si sono trovati la saletta adiacente a quella d’ingresso completamente a soqquadro. È scattata subito la denuncia e i carabinieri di Fontanellato hanno immediatamente aperto un’indagine. Dalla ricostruzione effettuata dagli inquirenti, comunque, parrebbe che l'ipotesi più probabile sia quella che porta a qualcuno che conosceva i movimenti dei titolari dello studio fotografico Dell’Amico e che abbia quindi studiato nei minimi dettagli come agire, fino ad effettuare il colpo. Per ora, l’unica certezza è che il danno è stato ingente. Sarebbe di circa cinquantamila euro, infatti, il valore del materiale portato via dallo studio fotografico. «L'ammontare preciso è comunque ancora in via di definizione», hanno dichiarato i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StefanoC

    22 Agosto @ 11.09

    E l'assicurazione, se c'è, non pagherà una cippa perchè sono entrati con le chiavi... Poraccio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va