22°

Provincia-Emilia

I campioncini che fanno onore a tutta Busseto

I campioncini che fanno onore a tutta Busseto
0

Paolo Panni
A Busseto lo sport è decisamente di casa. Nella città di Verdi sono numerose le società che praticano diverse discipline sportive, spaziando dal calcio alla pallavolo, dall’atletica al ciclismo, e non mancano coloro che tagliano traguardi di prestigio.
 Negli ultimi mesi, specialmente a livello giovanile, sono stati ottenuti diversi ed importanti risultati che hanno fatto onore al nome di Busseto non solo in campo provinciale, ma anche regionale e addirittura nazionale.
Per questo, nei giorni scorsi, è arrivato il momento dei riconoscimenti ufficiali: il  Consiglio comunale ha voluto tributare i giusti onori a chi si è distinto nelle rispettive discipline. Una premiazione fortemente voluta dal sindaco Luca Laurini e dal consigliere delegato allo sport Luca Concari perché «è giusto dare un riconoscimento - ha detto il primo cittadino - a chi, dopo mesi di impegno e dedizione, è riuscito a distinguersi in questa annata sportiva». Come ha ricordato il sindaco, «lo sport è un veicolo di assoluta importanza per la formazione dei giovani e con questa premiazione vogliamo dire grazie a chi ha ottenuto lusinghieri risultati».
Per quanto riguarda l’atletica, sono stati premiati Martina Ramponi e Matteo Pegoiani, entrambi in forza al Cus Parma ma cresciuti nell’Atletica Buzzetti sotto la guida di Giuseppe Buzzetti.

Martina, classe 1993, ha vinto per il secondo anno consecutivo in rappresentanza dell’Istituto tecnico «Berenini» di Fidenza la fase regionale dei campionati studenteschi nel salto in alto, superando l'asticella posta a 1,55.
Potrà così partecipare alla fase nazionale, che si svolgerà a Grosseto, dove gareggerà anche il suo coetaneo Matteo Pegoiani che sempre agli Studenteschi si è ottimamente piazzato nei 2000 siepi con il tempo di 6 minuti e 33 secondi.
Per quanto riguarda la pallavolo, da due anni lo Csi Avis Busseto collabora con l’Energy Parma a livello di under 16. Proprio la squadra maschile under 16 ha vinto il titolo regionale battendo gli eterni rivali della scuola di pallavolo Anderlini di Modena e si è piazzata ottava alla fase nazionale, svoltasi a Viterbo: tra i suoi punti di forza due ragazzi bussetani, l'alzatore Michele Moroni e lo schiacciatore Thomas Godi,  che in giugno hanno fatto parte anche della selezione regionale al Trofeo delle Regioni svoltosi a Lignano Sabbiadoro.

Infine, per quanto riguarda il calcio, sono stati premiati gli Allievi 1992 ed i Giovanissimi 1994 del Pallavicino, vincitori dei rispettivi campionati interprovinciali. Gli Allievi, allenati da Nicola Malcontenti, si sono imposti prima nel torneo provinciale ottenendo 18 vittorie e 2 pareggi in 20 gare, poi hanno poi superato Carpaneto e San Pellegrino Everton, quindi in semifinale il Ca.Rio.ca per 3-2 e nella finalissima il Forlì col punteggio di 4-0.  Mattatore Matteo Ceci, autore di 25 reti.
Anche per i Giovanissimi allenati da Marco Caraffini la stagione è stata trionfale. Prima hanno vinto il titolo provinciale con 19 successi, 1 pareggio, 2 sconfitte, 59 gol fatti e 15 subiti. Quindi hanno battuto il River Club per 2-0 e la Sammarinese per 3-0. E dopo il successo in semifinale per 1-0 sul Valbidente, ecco il trionfo per 3-0 nella finalissima coi Delfini Rimini. Tra i tanti si è distinto Zoto Rejs, con 26 reti segnate. In definitiva, campioncini che onorano Busseto.

I campioni
Martina Ramponi: campione regionale nel salto in alto ai campionati studenteschi. Matteo Pegoiani: finalista Fidal ai Campionati italiani di Grosseto nei 2mila siepi. Thomas Godi e Michele Moroni: finalisti al campionato di pallavolo under 16 maschile con Csi Avis Busseto ed Energy Parma. Allievi 1992 Pallavicino campioni interprovinciali: Giovanni Adorni, Mattia Arena, Luca Barbarini, Edoardo Batoli, Mattia Beretta, Michele Ceci, Stefano Cremonesi, Riccardo D’Anna, Alessandro Dattero, Enzo Franco, Mattia Godi, Giuseppe Lanza, Manuel Mari, Cristian Paini, Vincenzo Pangaro, Claudio Rizzo, Antonio Scichili, Endri Parcellari, Mirko Testa, Giuseppe Vece, Giorgio Verderi. Allenatore: Nicola Malcontenti. Dirigenti accompagnatori: Paolo Cremonesi e Enrico Barbarini. Giovanissimi 1994 campioni interprovinciali: Ferdinando Astaneo, Luca Balsamo, Luca Borella, Mattia Bottazzi, Alessandro Carpi, Matteo Cerri, Luca Di Mauro, Matteo Di Mauro, Marco Gavazza, Emanuele Ghelfi, Giovanni Le Pera, Luca Marocchi, Thomas Migliorini, Elia Pagani, Mattia Piampiano, Giovanni Tedeschi, Gianmarco Todaro, Simone Vighi, Rejs Zoto, Marcello Zanni. Allenatore: Marco Caraffini. Dirigenti accompagnatori: Sebastiano Di Mauro e Davide Carpi.


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Fleegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

4commenti

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

7commenti

evento

Piovani alla presentazione a Milano del Gola Gola festival Video

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon