-2°

10°

Provincia-Emilia

Cimitero di Fidenza: vandali senza freni appiccano il fuoco a fiori e tombe

Cimitero di Fidenza: vandali senza freni appiccano il fuoco a fiori e tombe
1

Non c'è pace per il cimitero di Fidenza e nessun rispetto per i defunti. Nella notte di giovedì ignoti si sono introdotti nel cam­posanto di via Marconi e hanno dato fuoco ad alcune lapidi.
  I vandali forse hanno scaval­cato la cancellata o forse sono arrivati da dietro, da un ingresso in aperta campagna, per non es­sere notati da nessuno.
  E quindi hanno puntato dritti a un’ala del camposanto, sulla si­nistra a fianco dell’arco, entran­do dall’ingresso principale di via Marconi, dove si trovano le lapidi di tanti bambini e anche di gio­vani. I vandali hanno appiccato il fuoco a composizioni di fiori e a paramenti e ben presto le fiam­me hanno intaccato più lapidi ar­rivando sino al soffitto.

Altri particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    18 Luglio @ 10.30

    E' molto tempo che sono convinto ci dovremmo interessare di più di quello che succede nei Cimiteri,perché, secondo me, ne sappiamo poco.I morti non parlano, ma, se potessero farlo, cosa ci direbbero del trattamento che ricevono ? ! Quello che è successo negli anni scorsi in alcuni Camposanti d' Italia, compreso quello di Fidenza, è gravissimo, ma i Giornali , come al solito, ci hanno fatto qualche titolone per qualche giorno, poi non se n' è più parlato. Soprattutto nessuno si è preoccupato di andare ad indagare un pò sulle prassi seguite nei Cimiteri italiani. Comunque, per venire al concreto , e per quanto mi risulta , si verificano due tipi di reato. Uno è la profanazione di tombe , e,a volte , l' asportazione di resti , col fine di compiere "riti satanici", che, poi, secondo me, sono riti più spesso "cretinici" che "satanici". L' altro sono i furti di fiori ed arredi sui sepolcri. Questo, purtroppo , è molto frequente, anche alla "Villetta". Vengono asportati vasi, fiori, piantine e cose del genere. Sono molti anni che succede. Io ne avevo parlato qui, tempo fa, in un mio commento , in occasione della notizia del furto dello stemma nobiliare sulla tomba di Totò, ma non fu pubblicato. Girando per la "Villetta" si vedono, su alcune tombe , biglietti di biasimo contro i ladri e, addirittura, avvisi che è installata una telecamera di sorveglianza collegata alla Centrale Operativa di Polizia o Carabinieri. Va da sè che Carabinieri e Polizia accettano i collegamenti di Banche , o di Oreficerie , ma non si collegano con una tomba al Cimitero per sorvegkiare un vaso di fiori, quindi, quegli avvisi, sono un "bluff". Tuttavia, anche se il valore della refurtiva è molto modesto , il gesto, è, comunque, antipatico. Io credo, però che ci vorrebbe poco, quando arrivano denunce per fatti del genere, a mettere, per qualche giorno, un paio di Vigili Urbani in borghese a girare un pò per il Camposanto per prendere sul fatto i responsabili. Secondo me non ci sarebbe neppure bisogno che la sorveglianza fosse permanente. Forse basterebbe , come si suol dire , punirne uno per educarne cento.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

20commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

5commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto