19°

Fornovo

Fornovo, vietato passare sotto Ponte Solferino

Il rivestimento si sta sgretolando

Fornovo, vietato passare sotto Ponte Solferino

Ponte Solferino a Fornovo

0

Ancora transennato il passaggio sotto ponte Solferino. Da diversi giorni l’arcata al centro dell’area demaniale a lato di Piazza del Mercato è chiusa al passaggio da diverse transenne.
Il rivestimento in mattoncini cemento che fascia esternamente l’intera arcata si sta staccando dalla base in cemento in più punti, mettendo a nudo la parete sottostante. Si tratta di una sorta di rivestimento applicato in diverse arcate che minaccia di sgretolarsi o, ancor peggio, di cadere a terra in parti o pannelli di diverse dimensioni.
Anche se il problema non riguarda assolutamente la solidità o la tenuta del ponte ma piuttosto la sua parte estetica è troppo rischioso consentire il transito di auto e di pedoni con la spada di Damocle di pesanti blocchi che rischiano di piovere sui passanti.
L’area è di comodo passaggio per numerosi cittadini, collegando il parcheggio laterale a piazza del mercato a Via Di Vittorio: un accesso molto pratico, sia per gli avventori che per gli ambulanti il martedì, giorno di mercato.
L’intervento di copertura dell’arcata non è inserito nei lavori più recenti. Il lavoro di rivestimento non rientrava infatti tra le opere eseguite contemporaneamente alla costruzione della passerella ciclopedonale affiancata al ponte tra Ramiola e Fornovo ma è uno dei lavori di ricostruzione realizzati dei primi anni Ottanta.
Come molti ricorderanno una piena aveva letteralmente spazzato via alcune arcate del ponte novecentesco. Il rifacimento di queste aveva previsto la copertura della parte esterna con pannelli che simulavano i mattoni delle restanti, storiche arcate.
Ai tecnici che hanno effettuato il sopralluogo non è rimasto che prendere atto del deterioramento: i fondi per intervenire, come accade su strade e infrastrutture, non ci sono.
Quello di ponte Solferino non è l’unico punto di «crisi» nelle infrastrutture viarie del paese. Anche il cavalcavia che collega piazza Matteotti a via Tomasi presenta da tempo diversi punti di sgretolamento: negli anni passati era stato oggetto di un intervento per la caduta di parte del cornicione.
Anche oggi sono evidenti diversi distaccamenti di intonaco e cemento nel lato verso il quartiere artigianale: fortunatamente non tali da mettere a rischio l’incolumità del persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»