12°

Provincia-Emilia

San Secondo, addio a Michele. Arte e cultura erano la sua vita

San Secondo, addio a Michele. Arte e cultura erano la sua vita
Ricevi gratis le news
0

di Simona Valesi 
 Michele Moretti non è un amico di cui ci si possa facilmente dimenticare: lo sanno bene tutti coloro che lo hanno conosciuto.
 A San Secondo, a Soragna, in tutti i paesi della Bassa dove era guida turistica nei palazzi storici del territorio - ferratissimo nello studio dell’arte e appassionato di musica, letteratura, teatro - ha lasciato chi lo amava a soli 34 anni, colpito da una forma di leucemia fulminante, un male che ancora oggi non perdona.
 Il dolore della famiglia - mamma Rita e papà Mario -  e de tanti  amici è lancinante. Tutti pensano ora a Michele e al suo amore per la cultura, che rappresentava per lui la passione più profonda, più viva e sentita: sin da bambino la lettura lo «prendeva» per ore. Da ragazzino si interessava già delle opere più famose di pittori, scultori, artisti di ogni epoca. Con lui non ci si annoiava mai: oltre che studioso autodidatta, era anche un attore nato. La recitazione era infatti un’altro campo in cui Michele esprimeva tutta la sua profondità e ricchezza d’animo. Come nelle «visite spettacolo» consuete alla Rocca di San Secondo. «Michele, uno dei più attivi ed affezionati volontari della nostra associazione locale Corte dei Rossi partecipava alle scene recitate in costumi ispirati all’epoca ed impersonava volta per volta diversi soggetti - ha ricordato Pierluigi Poldi Allaj, presidente del gruppo sansecondino - come Maestro Pandolfo o il Marchese Guillame De La Roche. Inoltre ogni anno era lui a presentare la tradizionale Serata di San Valentino nella Rocca di San Secondo, promossa dall’associazione "Gli Amici del Cuore"».
Michele, ha raccontato Allaj, rifiutava di utilizzare quelli che lui quasi considerava come marchingegni fastidiosi ed inutili: il telefonino, oggi apparentemente irrinunciabile, o il computer. «Michele non li aveva, preferiva scrivere tutto a mano sulla carta. Fuggiva dalla modernità. Abbiamo ancora suoi testi che ci aveva preparato. Era così preciso, puntuale, chiaro. Aveva sì un carattere un pò introverso, ma chi ha avuto la fortuna di conoscerlo ha sempre trovato in lui un amico di cui potersi fidare ad occhi chiusi».
Tra il palazzo ducale di Colorno, dove era guida turistica professionista e ufficiale, al castello Sanvitale di Fontanellato, alla Rocca dei Rossi, Michele sapeva la storia di ogni maniero della Bassa, delle innumerevoli testimonianze storiche, architettoniche, artistiche della zona. Tanto da saper tenere testa ai più ferrati studiosi del settore.
 Diplomato al Conservatorio di Parma e poi frequentante la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università cittadina, Michele era però soprattutto un autodidatta. Era ammirato per la sua conoscenza storica, artistica, culturale tanto da essere considerato un personaggio importante soprattutto nel suo paese, a San Secondo. Lo stesso sindaco Roberto Bernardini ha espresso tutto il suo sconforto alla notizia della morte improvvisa di Michele. «Non ci aspettavamo che ci lasciasse, erano settimane ormai che era stato ricoverato, ma nutrivamo sempre la speranza di vederlo tornare tra di noi, ad impegnarsi con l’entusiasmo che lo ha sempre caratterizzato - ha detto Bernardini con tristezza -. La sua intelligenza, passione e cultura erano una rarità che al giorno d’oggi si fatica a ritrovare».
Il funerale si svolgerà martedì alle 9 partendo dall’ospedale Maggiore di Parma per la chiesa di San Secondo, dove alle 9,30 sarà celebrata la messa. La salma sarà poi tumulata  al cimitero di Carzeto di Soragna. Il rosario sarà recitato nella chiesa di San Secondo stasera e domani alle  21.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Foto dal video del TgParma

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

1commento

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

PESCARA

La tragedia dell'Hotel Rigopiano: la Procura emette 23 avvisi di garanzia

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

SOCIETA'

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery