-1°

Provincia-Emilia

San Secondo, addio a Michele. Arte e cultura erano la sua vita

San Secondo, addio a Michele. Arte e cultura erano la sua vita
0

di Simona Valesi 
 Michele Moretti non è un amico di cui ci si possa facilmente dimenticare: lo sanno bene tutti coloro che lo hanno conosciuto.
 A San Secondo, a Soragna, in tutti i paesi della Bassa dove era guida turistica nei palazzi storici del territorio - ferratissimo nello studio dell’arte e appassionato di musica, letteratura, teatro - ha lasciato chi lo amava a soli 34 anni, colpito da una forma di leucemia fulminante, un male che ancora oggi non perdona.
 Il dolore della famiglia - mamma Rita e papà Mario -  e de tanti  amici è lancinante. Tutti pensano ora a Michele e al suo amore per la cultura, che rappresentava per lui la passione più profonda, più viva e sentita: sin da bambino la lettura lo «prendeva» per ore. Da ragazzino si interessava già delle opere più famose di pittori, scultori, artisti di ogni epoca. Con lui non ci si annoiava mai: oltre che studioso autodidatta, era anche un attore nato. La recitazione era infatti un’altro campo in cui Michele esprimeva tutta la sua profondità e ricchezza d’animo. Come nelle «visite spettacolo» consuete alla Rocca di San Secondo. «Michele, uno dei più attivi ed affezionati volontari della nostra associazione locale Corte dei Rossi partecipava alle scene recitate in costumi ispirati all’epoca ed impersonava volta per volta diversi soggetti - ha ricordato Pierluigi Poldi Allaj, presidente del gruppo sansecondino - come Maestro Pandolfo o il Marchese Guillame De La Roche. Inoltre ogni anno era lui a presentare la tradizionale Serata di San Valentino nella Rocca di San Secondo, promossa dall’associazione "Gli Amici del Cuore"».
Michele, ha raccontato Allaj, rifiutava di utilizzare quelli che lui quasi considerava come marchingegni fastidiosi ed inutili: il telefonino, oggi apparentemente irrinunciabile, o il computer. «Michele non li aveva, preferiva scrivere tutto a mano sulla carta. Fuggiva dalla modernità. Abbiamo ancora suoi testi che ci aveva preparato. Era così preciso, puntuale, chiaro. Aveva sì un carattere un pò introverso, ma chi ha avuto la fortuna di conoscerlo ha sempre trovato in lui un amico di cui potersi fidare ad occhi chiusi».
Tra il palazzo ducale di Colorno, dove era guida turistica professionista e ufficiale, al castello Sanvitale di Fontanellato, alla Rocca dei Rossi, Michele sapeva la storia di ogni maniero della Bassa, delle innumerevoli testimonianze storiche, architettoniche, artistiche della zona. Tanto da saper tenere testa ai più ferrati studiosi del settore.
 Diplomato al Conservatorio di Parma e poi frequentante la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università cittadina, Michele era però soprattutto un autodidatta. Era ammirato per la sua conoscenza storica, artistica, culturale tanto da essere considerato un personaggio importante soprattutto nel suo paese, a San Secondo. Lo stesso sindaco Roberto Bernardini ha espresso tutto il suo sconforto alla notizia della morte improvvisa di Michele. «Non ci aspettavamo che ci lasciasse, erano settimane ormai che era stato ricoverato, ma nutrivamo sempre la speranza di vederlo tornare tra di noi, ad impegnarsi con l’entusiasmo che lo ha sempre caratterizzato - ha detto Bernardini con tristezza -. La sua intelligenza, passione e cultura erano una rarità che al giorno d’oggi si fatica a ritrovare».
Il funerale si svolgerà martedì alle 9 partendo dall’ospedale Maggiore di Parma per la chiesa di San Secondo, dove alle 9,30 sarà celebrata la messa. La salma sarà poi tumulata  al cimitero di Carzeto di Soragna. Il rosario sarà recitato nella chiesa di San Secondo stasera e domani alle  21.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

lega pro

Parma-Teramo 0-1 Diretta

Calcio

Reggiana-Parma: c'è chi non si è fatto sfuggire il biglietto...

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

7commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Gazzareporter

Nebbia, le foto di un lettore: "Benvenuti a Eia"

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

2commenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Parma

“La Bassa di Zavattini” e la sfida degli anolini: le foto di "Mangia come scrivi"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel che manca per fare un governo

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

governo

Gentiloni ha accettato l'incarico: è lui il presidente del Consiglio designato

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Sport USA

Anche Gallinari nella notte magica dei big

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti