-5°

Provincia-Emilia

Boretto: riprendono le ricerche del 23enne scomparso nel Po

Boretto: riprendono le ricerche del 23enne scomparso nel Po
3

Un polacco di 23 anni è scomparso nel Po a Boretto, questo pomeriggio, mentre attraversava il fiume a nuoto poco lontano dal Lido. Dal Parmense e dal Reggiano sono scattati i soccorsi, ancora al lavoro per ritrovare il giovane. Le ricerche sono riprese questa mattina.

LA CRONACA DI IERI. Erano circa le 15 quando il 23enne e una ragazza sono andati nel fiume, sembra per raggiungere a nuoto un isolotto. Giunta a destinazione, la ragazza si è accorta che il 23enne era scomparso in acqua. Un pescatore si è avvicinato, udendo le grida della ragazza. Nemmeno lui ha visto il giovane emergere dalle acque del fiume e subito ha dato l'allarme.
Sono intervenuti i vigili del fuoco con un elicottero e i sommozzatori di Bologna, l'elisoccorso dell'ospedale Maggiore, un'ambulanza da Boretto e i carabinieri del paese.
Le ricerche del 23enne - originario della Polonia e residente a Brescello - sono ancora in corso. Per precauzione è stata spenta l'idrovora installata in zona.
Le ricerche sono state sospese a notte e riprenderanno domattina. Lo riferisce, in una nota, il Consorzio di bonifica parmigiana Moglia Secchia visto che il giovane, probabilmente annegato, è scomparso in un tratto di fiume a valle dei due impianti idrovori di sollevamento a fini irrigui (Boretto 1 e Boretto 2). Infatti le ricerche condotte nell’impianto più a valle, Boretto 1, dal gruppo sommozzatori dei vigili del fuoco di Bologna, non hanno dato esito positivo. I sommozzatori hanno però escluso che il corpo sia risalito più a monte.
Di conseguenza intorno alle 19 sono riprese le operazioni di prelievo dell’acqua a fini irrigui, destinata ai Consorzi di bonifica parmigiana Moglia Secchia, Bentivoglio Enza e Terre dei Gonzaga in destra Po. Il Consorzio ha fatto sapere, inoltre, che nel corso della giornata il livello del Po si è innalzato di circa 1,30 metri a causa delle piogge cadute nell’arco alpino. E che tutti i tubi di prelievo dell’acqua degli impianti di Boretto sono dotati di un cestello grigliato che impedisce l’aspirazione di corpi estranei, per cui si è subito esclusa la possibilità che il giovane potesse essere stato intrappolato in una turbina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    20 Luglio @ 08.53

    segnalo, non si sa mai che la guardia forestale faccia dei controlli come da suo dovere, che anche a Pontetaro sul greto del fiume ci sono spesso famiglie dell'Est che fanno il bagno nonostante ci sia il divieto di balneazione.

    Rispondi

  • luca

    19 Luglio @ 21.17

    quasi sicuramente avrà trovato un mulinello.... e c'è rimasto in mezzo come un giovedì.... fritto in padella.....

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    19 Luglio @ 18.39

    ma dico io?!?.....ma come si fa ad andare a nuotare nel Po??? ovvero nel fiume più inquinato d'italia?!? io non ci "poccierei" neanche un mignolo nel Po, figurarsi andarci a nuotare.....e poi a prescindere dall'inquinamento lo sanno tutti che i fiumi, soprattutto i grandi fiumi sono pericolosi, è facile essere vittima di correnti, fondoni, etc.etc...mah.....

    Rispondi

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta