21°

Provincia-Emilia

Centinaia di persone a Vaestano per l'addio a Vittorio Baiocchi

Centinaia di persone a Vaestano per l'addio a Vittorio Baiocchi
3

Centinaia di persone hanno partecipato oggi alle esequie di Vittorio Baiocchi, il 40enne di Vaestano morto domenica sera dopo uno scontro con un camion per la raccolta del latte, sulla strada fra la Massese e la frazione di Palanzano. La piccola chiesa di Vaestano ha potuto contenere soltanto i parenti e una piccola parte dei tantissimi amici e conoscenti. La cerimonia funebre, officiata da don Pietro Violi, è stata una semplice e carica di dolore. Il feretro è partito dalla sua casa, nella quale era stata allestita la camera ardente, ed è stato portato in chiesa dai fratelli di Vittorio. Dopo la messa, il corpo è stato tumulato nel cimitero del paese.

VITTORIO BAIOCCHI ERA MOLTO CONOSCIUTO. A Palanzano il quarantenne Vittorio Baiocchi era molto conosciuto. La sua è una delle famiglie più stimate della zona come hanno rimarcato, a poche ore dal tragico incidente, tanti cittadini del paese. Difficile trovare qualcuno residente in quelle zone che non abbia fatto acquisti negli anni agli «Arredamenti Baiocchi», il mobilificio di famiglia con punti vendita a Vaestano e Selvanizza in cui Vittorio lavorava insieme ai tre fratelli Claudio, Stefano e Paolo. Secondogenito di Giorgio ed Elsa Toni, Vittorio si occupava della progettazione degli spazi da arredare e della realizzazione dei preventivi per la clientela. Al suo fianco, da anni, lavorava anche la moglie Gloria Cortesi, 37enne originaria di Rigoso. Da 6 anni tutte le loro attenzioni erano rivolte alla piccola Chiara, alla quale ora sarà durissimo spiegare che il papà non farà più ritorno a casa. "Era una persona straordinaria - ha ricordato ieri il vicesindaco di Palanzano Emilio Pigoni tra i primi a precipitarsi sul luogo dell'incidente - l'avevo visto poco prima delle 19 alla festa della Lega tumori insieme alla sua famiglia. Poi è arrivata questa tragica notizia".

LA CRONACA DI DOMENICA. Un quarantenne di Vaestano è morto questa sera in un incidente stradale avvenuto sulla strada che collega la Massese al paesino, nel comune di Palanzano. La vittima dell'incidente si chiama Vittorio Baiocchi: lascia la moglie e una bimba piccola.
L'incidente stradale si è verificato attorno alle 20. L'uomo stava rincasando in scooter da una festa quando, per cause da accertare, si è scontrato con un camion per la raccolta del latte. Il centauro è rovinato a terra ed è morto sul colpo.
Dopo lo scontro sono arrivati sul posto un'ambulanza della Croce Rossa di Monchio, l'elicottero del 118 e i carabinieri di Palanzano, che effettuano gli accertamenti. Il personale sanitario non ha potuto salvare il quarantenne, mentre è stato portato al pronto soccorso per accertamenti il conducente del camion. Avvertita dell'incidente, la madre di Baiocchi, che ha 67 anni, ha avuto un malore ed è stata portata al Maggiore in eliambulanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    22 Luglio @ 11.27

    Ciao Vittorio, voglio ricordarti nella tua semplicità, per la tua umanità, per la tua straordinaria disponibilità e per la tua grande professionalita'. Il pensiero e tutto il mio affetto va a chi profondamente amavi.

    Rispondi

  • claudio

    22 Luglio @ 10.00

    Maledetto destino, questa volta hai colpito troppo duramente. Ciao Vittorio, padre e marito esemplare.

    Rispondi

  • Giovanni

    22 Luglio @ 00.08

    Ciao Vittorio,grande uomo,grande lavoratore,semre corretto ,disponibile con tutti e con un gran cuore.Un esempio per tutti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara