12°

Provincia-Emilia

Nei cimiteri dilagano i furti e gli atti di vandalismo

Nei cimiteri dilagano i furti e gli atti di vandalismo
0

di Roberto Cerocchi
I cimiteri dovrebbero essere luoghi sacri. Al contrario si registrano spesso furti, piccoli vandalismi e atti di inciviltà. Da qualche tempo vengono rubate anche le scope e le palette che vengono utilizzati dai familiari dei defunti per tenere pulito il corridoio davanti ai loro cari. Nei giorni scorsi a Felegara sono sparite tre scope. Al loro posto sono rimasti i manici, ma poi sono spariti anche quelli. Evidentemente qualcuno svita il manico dalla scopa e poi mette quest’ultima in una borsa per uscire inosservato. Una speculazione pericolosa e da poco: una scopa costa pochi euro e rubandola si corre il rischio di essere denunciati.

Questo fenomeno non avviene solo nel cimitero di Felegara, come confermano alla ditta che ha in gestione il servizio nei cimiteri e che continua periodicamente a rimpiazzare le scope e le palette rubate, ma è purtroppo diffuso in diversi altri cimiteri del Comune.
Negli anni scorsi nei cimiteri di Medesano e delle frazioni si sono verificati diversi furti di copri lampade in cristallo, di vasi in bronzo, di immagini sacre. Nel cimitero di Medesano è stato anche rubato il mezzobusto del «Sacro Cuore»: un oggetto non di grande valore economico ma molto caro alla devozione degli abitanti.

Inoltre i furti sulle autovetture parcheggiate davanti ai cimiteri sono stati numerosi a Ramiola, a Felegara e a Medesano:  colpi portati a termine in pochi minuti e senza che mai si siano trovati i responsabili.
Un’altra brutta abitudine è quella di portare i cani o altri animali, sia al guinzaglio sia liberi,  all’interno dei cimiteri.  Lo vieta espressamente il regolamento comunale. Diversi visitarori si sono già lamentati.
E’ pure vietato collocare vasi e contenitori con fiori e piante nei corridoi delle cappelle cimiteriali, perchè  intralciano il personale che provvede alle pulizie e sono pericolosi  per i visitatori.

La chiusura automatica dei principali cimiteri ad una certa ora è stata una buona scelta per scoraggiare gli atti di vandalismo e i furti. Questi cancelli però non sempre sono chiusi negli orari indicati dai cartelli. Sabato sera il cancello del cimitero di Felegara doveva essere chiuso alle 19,30 ma alle 21 era ancora aperto. Forse lo è rimasto per tutta la notte.
Diversi cittadini invitano l’amministrazione comunale a prendere in considerazione la possibilità di installare alcune telecamere all’ingresso e nei punti strategici dei cimiteri,  al fine di scoraggiare questi continui atti di vandalismo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borgotaro, carnevale insanguinato

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

4commenti

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

3commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Jackpot

Superenalotto, c'è il 6: vinti 93 milioni di euro a Padova

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia