12°

23°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - La Giunta "perde i pezzi": Fellini a Parma, Genesi fuori

Salsomaggiore - La Giunta "perde i pezzi": Fellini a Parma, Genesi fuori
Ricevi gratis le news
0

Fellini e Genesi «fuori» dalla giunta; al loro posto l’ingresso di un membro della società civile e di un politico; la ridistribuzione di alcune deleghe in quota agli assessori Bariggi e Cavalli che comunque resterebbero; i malumori de «La sinistra» che sarebbe pronta a non sostenere più la maggioranza, facendo scricchiolare il governo della città.
Sarebbe questo il quadro della situazione in vista dell’annunciato rimpasto di giunta: l’argomento sarebbe stato toccato l’altra sera a latere di una riunione di maggioranza dedicata alle terme. Sembra ormai certo che Fellini, dopo la nomina ad assessore provinciale, lascerà Salso, anche perchè Bernazzoli gli avrebbe chiesto un incarico a tempio pieno. Mentre dovrebbe essere giunto al capolinea il «caso» Genesi, con l’intenzione del sindaco, condivisa anche dalla maggioranza, di toglierle l’incarico. La Genesi non avrebbe chiarito la sua posizione, venendo meno così il suo rapporto fiduciario col sindaco. Nel novembre scorso infatti l'assessore alla Pubblica istruzione aveva pubblicamente consumato in Consiglio comunale lo strappo, dichiarando di non approvare il bilancio.
Con due possibili uscite quindi, dovrebbero entrare in giunta due volti nuovi. Si parlerebbe di  un esponente del mondo imprenditoriale ed economico cittadino, slegato dai partiti. Mentre i malumori riguarderebbero  la new entry «politica». Visto che sia Fellini (Comunisti italiani) sia la Genesi (Rifondazione comunista) provengono dalla sinistra, il gruppo consigliare de «La sinistra», formato da Orlandi e Benvenuti, avrebbe chiesto l’ingresso di una persona legata alla loro area. Richiesta (entrambi in consiglieri però non sarebbero fra i papabili) che sarebbe caduta nel vuoto. I prossimi giorni quindi potrebbero essere decisivi, ma se non si arrivasse ad un chiarimento, i due consiglieri sarebbero pronti a non sostenere più la maggioranza. Questo vorrebbe dire per la maggioranza avere in consiglio un solo voto in più, quindi una situazione molto a rischio.
Quasi certamente invece rimarranno in giunta la Bariggi e Cavalli anche se con meno deleghe. Alla Bariggi potrebbe essere tolta la delega al Turismo, lasciandole l’Urbanistica, visto  il trasferimento  alla presidenza del Convitto Maria Luigia a Parma, che le toglierà tempo. Anche i Lavori pubblici, in delega al vicesindaco Cavalli, nonostante sia in via di guarigione, potrebbero essere affidati ad un altro.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»