18°

Provincia-Emilia

Moto troppo veloci nei centri abitati: i cittadini invocano le telecamere

Moto troppo veloci nei centri abitati: i cittadini invocano le telecamere
0

Videosorveglianza nei centri abitati? A proporlo, a gran voce, sono alcuni cittadini delle frazioni bercetesi per scoraggiare i motociclisti più spericolati a sfrecciare nei centri abitati. In particolare, il problema è segnalato, già da alcuni anni, dalle persone che abitano lungo la provinciale 15 Calestano-Berceto, nelle località di Ravarano, Chiastre, Casaselvatica e altre frazioni fino a Fugazzolo.
La statale, off-limits dalla primavera all’estate inoltrata - spiega un abitante - «è interdetta a chi voglia percorrerne qualche tratto con lo zaino sulle spalle, è fonte di pericolo per i ciclisti, per i tanti motociclisti e scooteristi prudenti e corretti che vanno verso il mare, scegliendo la statale, per evitare il traffico dell’autostrada o semplicemente per godersi il panorama. La statale è pericolosa per le auto, sempre a rischio di veder sbucare da una curva un bolide spasmodicamente piegato su un lato, a sfidare le leggi della fisica, ma soprattutto del più elementare buon senso».
Sul tema della sicurezza interviene anche il dottor Maurizio Vescovi, originario della Val Baganza, che a Casaselvatica trascorre lunghi periodi all’anno. «La spaventosa e tristissima sequela di incidenti stradali che hanno visto coinvolti, purtroppo spesso con conseguenze fatali, moto e scooter sulle strade della nostra provincia induce ad attente riflessioni che non si fermino alle, seppur sentite, attestazioni di cordoglio. Che vadano perfino al di là dei sentimenti di reale vicinanza al dolore delle famiglie colpite. Si impone una scrupolosa ricerca di probabili cause a 360°, di convincenti spiegazioni, di praticabili soluzioni a un problema che si sta trasformando in fenomeno. Con strascichi di dolore inenarrabile. È facile, tuttavia, di fronte alla freddezza delle statistiche, scorrendo numeri e cifre, facendo la conta delle vittime, cadere nella banale e superficiale lettura di accadimenti che, pur accomunati dalla tragicità degli esiti, rispondono a dinamiche proprie e scontano, caso per caso, un proprio ed unico incrocio di fattori, di attimi fatali, di casuali e sventurati intrecci di traiettorie. Di tragici destini. Che a volte, come tali, appaiono imperscrutabili. Sono, per questo, degli eventi singolari, disgrazie strazianti che hanno bruciato vite e gettato in un dolore troppo atroce tante famiglie. Dunque, il silenzio per certi commiati dalla vita terrena a volte è più opportuno di tante parole. Ma nonostante ciò - conclude Vescovi - sono forti la necessità e il dovere delle istituzioni di operare per la prevenzione degli incidenti sulle strade affinché si obblighi gli addetti ai lavori a porsi più di una domanda e, soprattutto, a non archiviare questi fatti come luttuosi, e come tali ineluttabili, casi di cronaca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche