15°

Bassa

Fontevivo piange Luisa l'angelo del volontariato

Chiesa gremita per il funerale. Una donna buona, aiutava gli anziani in difficoltà ed era sempre disponibile per chi aveva bisogno

Fontevivo piange Luisa l'angelo del volontariato

Luisa Montagna

0

C'era un fiume di gente ieri pomeriggio ad accompagnare nell’ultimo viaggio Luisa Montagna, colpita da un male incurabile e scomparsa domenica scorsa, a pochi giorni dal suo ottantunesimo compleanno.
A stringersi attorno alla famiglia, appena si è sparsa la triste notizia, non è stato solo il paese in cui ha trascorso tutta la sua vita, ma anche i malati ricoverati con lei, assistenti, infermieri e tutte le persone con cui, durante le dolorose cure a cui era sottoposta, aveva diviso una parte di cammino.

«Era una donna di una bontà assoluta che si dedicava totalmente agli altri» ha ricordato don Oreste durante il funerale, raccogliendo l’unanime consenso dei presenti.
Tutti la conoscevano perchè per tanti anni aveva aiutato il marito Alide Pini nella gestione del distributore di benzina di Ponte Recchio alternando il suo lavoro di pellettiera con quello al suo fianco.
Dalle due figlie Raffaella e Antonella ha avuto la gioia di quattro nipoti e, fin dalla loro nascita, si è prodigata nel crescerli e accudirli.
«Quando è rimasta vedova, la sua fede è diventata più forte e, con i nipotini ormai cresciuti, gran parte del suo tempo è stato dedicato agli altri – ricordano le amiche del paese -. Se sapeva di un’anziana sola e in difficoltà, cercava di aiutarla in tutti i modi andando a fare la spesa per lei o anche solo tenendole compagnia durante la giornata. Se qualcuno aveva bisogno, sapeva di poter contare su di lei: aveva una delicatezza unica e se ne è andata in punta di piedi, come aveva sempre vissuto».
Tempo e lavoro donati col cuore, e senza mai chiedere nulla per sé, sempre pronta a prodigarsi per le iniziative di beneficenza mettendo sul piatto le sue capacità con ago, filo e uncinetto.
Sono pochi quelli che non hanno in casa uno degli angioletti che preparava per Natale o le coroncine fatte all’uncinetto. Oggetti che ora resteranno a proteggere chi li ha come faceva lei» dicono in tanti.
A vegliare sulla bara, per tutto il tempo del funerale, anche il labaro dell’associazione Amici del Tricolore.
«Da sempre lei e il marito erano sostenitori dell’associazione e io ho avuto l’onore di conoscerla fin da giovane, quando da giovane sposa sono arrivata a Fontevivo: lei e il marito erano disponibili per tutto e tutti – ricorda Carmen Bonazzi -. Luisa era una donna d’altri tempi e ai figli e ai nipoti oggi lascia un grande patrimonio: l’esempio di onestà e di amore per il prossimo che ha dato per tutta la vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

3commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

1commento

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

CCV

Ventuno progetti per Parma

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

3commenti

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

modena

Mail "trappola" che annuncia donazione: truffata la Croce Rossa di Carpi

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

1commento

SOCIETA'

LA BACHECA

44 offerte per chi cerca lavoro

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti