20°

36°

Bassa

Fontevivo piange Luisa l'angelo del volontariato

Chiesa gremita per il funerale. Una donna buona, aiutava gli anziani in difficoltà ed era sempre disponibile per chi aveva bisogno

Fontevivo piange Luisa l'angelo del volontariato

Luisa Montagna

Ricevi gratis le news
0

C'era un fiume di gente ieri pomeriggio ad accompagnare nell’ultimo viaggio Luisa Montagna, colpita da un male incurabile e scomparsa domenica scorsa, a pochi giorni dal suo ottantunesimo compleanno.
A stringersi attorno alla famiglia, appena si è sparsa la triste notizia, non è stato solo il paese in cui ha trascorso tutta la sua vita, ma anche i malati ricoverati con lei, assistenti, infermieri e tutte le persone con cui, durante le dolorose cure a cui era sottoposta, aveva diviso una parte di cammino.

«Era una donna di una bontà assoluta che si dedicava totalmente agli altri» ha ricordato don Oreste durante il funerale, raccogliendo l’unanime consenso dei presenti.
Tutti la conoscevano perchè per tanti anni aveva aiutato il marito Alide Pini nella gestione del distributore di benzina di Ponte Recchio alternando il suo lavoro di pellettiera con quello al suo fianco.
Dalle due figlie Raffaella e Antonella ha avuto la gioia di quattro nipoti e, fin dalla loro nascita, si è prodigata nel crescerli e accudirli.
«Quando è rimasta vedova, la sua fede è diventata più forte e, con i nipotini ormai cresciuti, gran parte del suo tempo è stato dedicato agli altri – ricordano le amiche del paese -. Se sapeva di un’anziana sola e in difficoltà, cercava di aiutarla in tutti i modi andando a fare la spesa per lei o anche solo tenendole compagnia durante la giornata. Se qualcuno aveva bisogno, sapeva di poter contare su di lei: aveva una delicatezza unica e se ne è andata in punta di piedi, come aveva sempre vissuto».
Tempo e lavoro donati col cuore, e senza mai chiedere nulla per sé, sempre pronta a prodigarsi per le iniziative di beneficenza mettendo sul piatto le sue capacità con ago, filo e uncinetto.
Sono pochi quelli che non hanno in casa uno degli angioletti che preparava per Natale o le coroncine fatte all’uncinetto. Oggetti che ora resteranno a proteggere chi li ha come faceva lei» dicono in tanti.
A vegliare sulla bara, per tutto il tempo del funerale, anche il labaro dell’associazione Amici del Tricolore.
«Da sempre lei e il marito erano sostenitori dell’associazione e io ho avuto l’onore di conoscerla fin da giovane, quando da giovane sposa sono arrivata a Fontevivo: lei e il marito erano disponibili per tutto e tutti – ricorda Carmen Bonazzi -. Luisa era una donna d’altri tempi e ai figli e ai nipoti oggi lascia un grande patrimonio: l’esempio di onestà e di amore per il prossimo che ha dato per tutta la vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti