-1°

Provincia-Emilia

Dopo nove anni Orlandi lascia la guida del Parco dello Stirone

Dopo nove anni Orlandi lascia la guida del Parco dello Stirone
1

Si avvia alla scadenza il Consiglio del Parco dello Stirone, la cui durata è legata alle varie amministrazioni (comunali e provinciali) facenti parte del Consorzio.
Il presidente Matteo Orlandi che lascerà nei prossimi mesi la guida dell’ente dopo 9 anni di amministrazione, traccia un bilancio di quanto fatto. «E' stato un onore poter essere alla guida di questo Consorzio, penso che in questi anni siano stati raggiunti risultati importanti anche se sicuramente c'è ancora molto da lavorare - rileva -. Grazie al costante impegno di tutto il Consiglio e del Comitato Esecutivo, ma soprattutto del personale e dei collaboratori, l’area ha ottenuto successi di rilievo. Le iniziative e le attività del Parco sono cresciute, coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone». Tra i progetti, ricorda Orlandi, «la nascita del Centro recupero animali selvatici, l’avvio dei lavori di ristrutturazione per il nuovo Centro Parco, la gestione associata con la Riserva del Piacenziano, le attività culturali e didattiche, le ricerche naturalistiche, la predisposizione di nuovi sentieri, l’installazione di pannelli fotovoltaici, la produzione di guide e pubblicazioni, le iniziative per favorire le produzioni alimentari tipiche e le forme di agricoltura compatibile, oltre a tutti i convegni, i seminari e le iniziative sul territorio in collaborazione con altri enti. Oltre a questo non vanno dimenticati il costante lavoro sul territorio per la salvaguardia ambientale e le opportunità lavorative. Anche a livello economico, nonostante i tagli di finanziamenti pubblici regionali, il Parco ha in conti sani e con soddisfazione posso dire di lasciare una situazione finanziaria positiva».«Per il futuro ci sono sicuramente progetti importanti che dovranno essere portati avanti dal nuovo Consiglio e dal nuovo presidente - spiega Orlandi- e la scommessa principale è il Centro Parco di Millepioppi. Sul fronte amministrativo invece riveste particolare importanza il processo di unificazione con la Riserva del Piacenziano, già in fase avanzata ma che rischia di essere ridiscusso visto il cambiamento politico di alcuni enti, tra cui la Provincia di Piacenza. La speranza è che il Consorzio possa procedere unito come in questi ultimi 9 anni, in cui tutte le decisioni sono state prese all’unanimità, lavorando per il bene del territorio, della natura e dell’uomo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo Bini

    28 Luglio @ 20.24

    Questa notizia mi mette tristezza. Come mai ci sono persone sedute su poltrone pubbliche da decenni mentre validi giovani come Orlandi, che secondo me ha lavorato bene perchè appassionato del settore, sono costrette ad abbandonare l'incarico? Stranezze della politica, Bernazzoli fai qualcosa! Comunque bravo ad Orlandi che ha svolto bene il suo incarico, ce ne vorrebbero di più di giovani così

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto