17°

30°

Montagna

Si allarga l'isola del porcino: l'Igp esteso ai funghi essiccati

La commissione europea ha approvato la variazione del disciplinare. Ferrari: "Una grossa opportunità per la montagna. E penso a un megafestival"

Si allarga l'isola del porcino: l'Igp esteso ai funghi essiccati
0

Il nostro territorio comprende tante isole del gusto. Quella del parmigiano, l’isola dei salumi, dal prosciutto al culatello, l’isola della pasta, della conserva di pomodoro per poi finire in bellezza con l’isola del fungo porcino di Borgotaro, prelibatezza unica al mondo, che, nel 1993, ottenne l’Igp. ossia la laurea di «Indicazione geografica protetta».
Ora, questa isola profumata, fatta di boschi e praterie incontaminate, che vede al centro Borgotaro, si estende, per quanto concerne il riconoscimento Igp, anche ai comuni di Bedonia, Compiano, Tornolo, Albareto, Berceto, Pontremoli e Zeri in Lunigiana.
Le recenti modifiche al disciplinare di produzione dell’indicazione geografica protetta, sono state approvate recentemente dalla Commissione Europea e sono state illustrate ieri mattina in Provincia.
Ad aprire i lavori il vice presidente dell’Amministrazione Provinciale Pier Luigi Ferrari il quale, con la competenza dell’amministratore di lungo corso e con il pathos del montanaro doc, ha dato la notizia osservando che l’estensione dell’area, per la nostra montagna, rappresenta una grossa opportunità.
«Infatti - ha detto Ferrari - la possibilità di marchiare, oltre il prodotto fresco, anche i funghi essiccati, permetterà di estendere la commercializzazione al mercato nazionale ed internazionale e non limitando la lavorazione del fungo ai soli mesi di settembre ed ottobre».
Ferrari, manifestando il proprio apprezzamento per le tradizionali kermesse del fungo che si terranno prossimamente ad Albareto e a Borgotaro, ha ipotizzato un mega «festival del fungo» che coinvolga tutte le zone interessate.
E’ quindi intervenuto Roberto Dellapina, presidente del Consorzio per la tutela dell’Igp Fungo di Borgotaro, il quale ha sottolineato, come l’approvazione da parte della Commissione Europea della variazione del disciplinare, consentirà di dare impulso all’occupazione legata al prodotto: dalla raccolta all’essiccazione, dalla trasformazione al confezionamento che sosterrà l’economia delle nostre valli favorendo la permanenza delle popolazioni nelle aree dell’appennino parmense».
Francesca Corsi Bianchinotti, direttore del Consorzio per la tutela dell’Igp Fungo di Borgotaro ha fatto osservare come la superficie allargata ammonti a 63.000 ettari triplicando l’area originale. «Inoltre - ha detto - la grossa opportunità di marchiare il prodotto essiccato ricalca il percorso del fungo di Borgotaro commercializzato già alla fine dell’ottocento persino oltreoceano».
Infine, Antonio Mortali, responsabile della gestione forestale dell’area Igp, ha sottolineato come l’allargamento dell’area nei comuni limitrofi, storicamente produttori di porcini che da sempre gravitano nel mercato valtarese, consentirà di fare fronte alla forte domanda di prodotto igp. da parte dei mercati nazionali ed esteri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare