Provincia-Emilia

Vandalismi a Felegara: «Vogliamo più controlli»

Vandalismi a Felegara: «Vogliamo più controlli»
Ricevi gratis le news
0

Sono esasperati i cittadini di Felegara residenti nel quartiere di via fratelli Busani che negli ultimi mesi, nell'area vicino all'edificio scolastico e alla palestra comunale, è stato teatro di continui vandalismi «accompagnati» dal disturbo della quiete pubblica. Gli ultimi episodi hanno riguardato i vandalismi perpetrati ai danni della recinzione della scuola e della pista polivalente. Nel quartiere di Felegara i cittadini sono molto arrabbiati per la situazione e temono di essere vittime di nuove azioni di vandalismo, mentre nell'occhio del ciclone sono finite le telecamere installate in zona.

 I residenti, infatti, si interrogano sul loro buon funzionamento o meno. «A parte il disturbo della quiete pubblica, in particolare notturna - racconta una settantenne molto irritata - ci dovrebbe essere un controllo delle forze dell’ordine martellante, sera, dopo sera, per verificare chi sono e cosa fanno queste persone attorno alla scuola fino alle ore piccole. Nel nostro quartiere sono anni che si verificano vandalismi e furti, ma nessuno fa nulla per mettervi freno. Questo modo di gestire questa emergenza di microcriminalità non mi sta proprio bene». Un’altra persona ha commentato gli ultimi vandalismi in ordine temporale, i danneggiamenti alle recinzioni e ai cancelli del complesso scolastico e alla pista polivalente. «Oltre un anno fa sono state installate, attorno all’edificio scolastico, delle telecamere con grande vanto sulla stampa da parte degli assessori locali.

  Credevo potessero risolvere definitivamente il problema invece non è cambiato nulla: i vandalismi li facevano e li continuano a fare, mai nessuno è stato individuato e denunciato per questi atti, ne senza, ne con telecamere». «Da tempo in paese - è intervenuta una terza persona - si sente dire che le telecamere installate non inquadrebbero tutta l’area oggetto dei vandalismi. Inoltre si sente dire che sono di qualità scadente tanto che le immagine riprese sono poco chiare. Se così fosse l’installazione di queste telecamere sarebbe stato uno sperpero di denaro pubblico e chi ha deciso l’intervento dovrebbe prendersi le proprie responsabilità. Una volta per tutte, per mettere la parola fine a queste illazioni, che potrebbero essere anche non veritiere, sarebbe giusto poter verificare se quanto si dice sulla funzionalità di queste telecamere ha un reale fondamento. Se risultasse che queste telecamere sono di scarsa potenza allora sarebbe stato meglio istallarne sul territorio poche ma di vera qualità. Non avrebbero aiutato a rafforzare "l'immagine" ma avrebbero potuto veramente aiutare le forze dell’ordine nel loro non facile lavoro di indagine». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

2commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

7commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

AMARCORD

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

METEO

Buran o Burian? Ecco qual è la versione giusta del nome della perturbazione artica

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day