-4°

Provincia-Emilia

Vandalismi a Felegara: «Vogliamo più controlli»

Vandalismi a Felegara: «Vogliamo più controlli»
0

Sono esasperati i cittadini di Felegara residenti nel quartiere di via fratelli Busani che negli ultimi mesi, nell'area vicino all'edificio scolastico e alla palestra comunale, è stato teatro di continui vandalismi «accompagnati» dal disturbo della quiete pubblica. Gli ultimi episodi hanno riguardato i vandalismi perpetrati ai danni della recinzione della scuola e della pista polivalente. Nel quartiere di Felegara i cittadini sono molto arrabbiati per la situazione e temono di essere vittime di nuove azioni di vandalismo, mentre nell'occhio del ciclone sono finite le telecamere installate in zona.

 I residenti, infatti, si interrogano sul loro buon funzionamento o meno. «A parte il disturbo della quiete pubblica, in particolare notturna - racconta una settantenne molto irritata - ci dovrebbe essere un controllo delle forze dell’ordine martellante, sera, dopo sera, per verificare chi sono e cosa fanno queste persone attorno alla scuola fino alle ore piccole. Nel nostro quartiere sono anni che si verificano vandalismi e furti, ma nessuno fa nulla per mettervi freno. Questo modo di gestire questa emergenza di microcriminalità non mi sta proprio bene». Un’altra persona ha commentato gli ultimi vandalismi in ordine temporale, i danneggiamenti alle recinzioni e ai cancelli del complesso scolastico e alla pista polivalente. «Oltre un anno fa sono state installate, attorno all’edificio scolastico, delle telecamere con grande vanto sulla stampa da parte degli assessori locali.

  Credevo potessero risolvere definitivamente il problema invece non è cambiato nulla: i vandalismi li facevano e li continuano a fare, mai nessuno è stato individuato e denunciato per questi atti, ne senza, ne con telecamere». «Da tempo in paese - è intervenuta una terza persona - si sente dire che le telecamere installate non inquadrebbero tutta l’area oggetto dei vandalismi. Inoltre si sente dire che sono di qualità scadente tanto che le immagine riprese sono poco chiare. Se così fosse l’installazione di queste telecamere sarebbe stato uno sperpero di denaro pubblico e chi ha deciso l’intervento dovrebbe prendersi le proprie responsabilità. Una volta per tutte, per mettere la parola fine a queste illazioni, che potrebbero essere anche non veritiere, sarebbe giusto poter verificare se quanto si dice sulla funzionalità di queste telecamere ha un reale fondamento. Se risultasse che queste telecamere sono di scarsa potenza allora sarebbe stato meglio istallarne sul territorio poche ma di vera qualità. Non avrebbero aiutato a rafforzare "l'immagine" ma avrebbero potuto veramente aiutare le forze dell’ordine nel loro non facile lavoro di indagine». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video