17°

32°

Provincia-Emilia

Fidenza, via Porro, parte la demolizione

Fidenza, via Porro, parte la demolizione
Ricevi gratis le news
1

Da lunedì prenderanno il via gli interventi di demolizione in via Porro. Dopo Telecom e San Donnino Multiservizi, anche Enel ha ultimato gli interventi di competenza per lo spostamento della rete elettrica che attraversa l’area delle vecchie case popolari di via Porro e Barabaschi.
Poichè nelle scorse settimane sono stati realizzati anche gli interventi per l’allontamento delle parti contenenti amianto, ieri sono iniziati i lavori preparatori e lunedì si entrerà nella fase di demolizione dei fabbricati.
L’intervento realizzato dal Comune e da Acer Parma, vedrà la realizzazione di un complesso che ospiterà 25 nuovi alloggi di Edilizia residenziale pubblica, la sede del centro Anziani, la sede di zona di Acer Parma, una zona a parcheggi e verde pubblico.
Gli interventi, non prevedono, per questa settimana, interdizioni al traffico lungo via Porro o le strade adiacenti. Mentre da lunedì potranno essere introdotte limitate modifiche alla viabilità, tese a salvaguardare la sicurezza nelle fasi di demolizione di quelle parti di fabbricati, più vicino alle strade, garantendo comunque, attraverso percorso alternativi, l'accesso ai fabbricati della zona e non prevedendo chiusure nel momento principale di uscita e di ritorno dal lavoro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    01 Agosto @ 09.54

    Noooo....vi prego...ma quale assurdo pseudo-architetto sta progettando tutti questi mostri che stanno sorgendo nel centro di Fidenza? Avete presente i due palazzi che stanno sorgendo a due passi, in via Gramizzi: uno sarà una nuova "torretta" di 7 piani a picco sulla via Emilia e l'altro avrà una forma tanto moderna quanto bizzarra. Mi domando varie cose: 1-Cantini e la nuova giunta non possono far nulla per bloccare questi progetti e farli rielaborare a qualche architetto fidentino che cerchi di tirar su qualcosa di compatibile con il patrimonio architettonico della città, magari costruendo sullo stile delle casette tipiche del Borgo San Donnino di un tempo, come quelle in Via Berenini o in Via Bacchini? A Parma hanno fatto una cosa simile a Barriera Saffi (l'intervento si chiama La Corte Ducale ed è bellissimo); -Anche un bambino di 2 anni disegnerebbe qualcosa di esteticamente più accettabile; -Costruire dei mostri del genere, a 1 passo dalla zona monumentale del Duomo è una cosa inaccettabile. 4-Ci sono paesini molto più piccoli di Fidenza (vedi Fontanellato) con aree monumentali più raccolte ma più curate e che vivono in gran parte sul turismo...Fidenza ha un bel centro storico (se si è esclude quasi tutta Via Cavour, che deve la sua estetica alla discutibile ricostruzione anni 50 ma che potrebbe essere ugualmente riqualificata) che va dalla Torre Medievale-Duomo passando per il Teatro ed il vecchio Municipio fino alla grande zona monumentale Orsoline-San Michele-Gesuiti, con posti di pregio fuori dal centro come San Francesco e Cabriolo. Chiedo a qualche giornalista della gazzetta di raccogliere un po' di testimonianze e pensieri di noi fidentini e documentare lo scempio edilizio che sta avvenendo nel Borgo. E magari riportare il tutto al nostro nuovo Sindaco tanto sensibile all'argomento. Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti