12°

Provincia-Emilia

Fidenza, via Porro, parte la demolizione

Fidenza, via Porro, parte la demolizione
1

Da lunedì prenderanno il via gli interventi di demolizione in via Porro. Dopo Telecom e San Donnino Multiservizi, anche Enel ha ultimato gli interventi di competenza per lo spostamento della rete elettrica che attraversa l’area delle vecchie case popolari di via Porro e Barabaschi.
Poichè nelle scorse settimane sono stati realizzati anche gli interventi per l’allontamento delle parti contenenti amianto, ieri sono iniziati i lavori preparatori e lunedì si entrerà nella fase di demolizione dei fabbricati.
L’intervento realizzato dal Comune e da Acer Parma, vedrà la realizzazione di un complesso che ospiterà 25 nuovi alloggi di Edilizia residenziale pubblica, la sede del centro Anziani, la sede di zona di Acer Parma, una zona a parcheggi e verde pubblico.
Gli interventi, non prevedono, per questa settimana, interdizioni al traffico lungo via Porro o le strade adiacenti. Mentre da lunedì potranno essere introdotte limitate modifiche alla viabilità, tese a salvaguardare la sicurezza nelle fasi di demolizione di quelle parti di fabbricati, più vicino alle strade, garantendo comunque, attraverso percorso alternativi, l'accesso ai fabbricati della zona e non prevedendo chiusure nel momento principale di uscita e di ritorno dal lavoro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    01 Agosto @ 09.54

    Noooo....vi prego...ma quale assurdo pseudo-architetto sta progettando tutti questi mostri che stanno sorgendo nel centro di Fidenza? Avete presente i due palazzi che stanno sorgendo a due passi, in via Gramizzi: uno sarà una nuova "torretta" di 7 piani a picco sulla via Emilia e l'altro avrà una forma tanto moderna quanto bizzarra. Mi domando varie cose: 1-Cantini e la nuova giunta non possono far nulla per bloccare questi progetti e farli rielaborare a qualche architetto fidentino che cerchi di tirar su qualcosa di compatibile con il patrimonio architettonico della città, magari costruendo sullo stile delle casette tipiche del Borgo San Donnino di un tempo, come quelle in Via Berenini o in Via Bacchini? A Parma hanno fatto una cosa simile a Barriera Saffi (l'intervento si chiama La Corte Ducale ed è bellissimo); -Anche un bambino di 2 anni disegnerebbe qualcosa di esteticamente più accettabile; -Costruire dei mostri del genere, a 1 passo dalla zona monumentale del Duomo è una cosa inaccettabile. 4-Ci sono paesini molto più piccoli di Fidenza (vedi Fontanellato) con aree monumentali più raccolte ma più curate e che vivono in gran parte sul turismo...Fidenza ha un bel centro storico (se si è esclude quasi tutta Via Cavour, che deve la sua estetica alla discutibile ricostruzione anni 50 ma che potrebbe essere ugualmente riqualificata) che va dalla Torre Medievale-Duomo passando per il Teatro ed il vecchio Municipio fino alla grande zona monumentale Orsoline-San Michele-Gesuiti, con posti di pregio fuori dal centro come San Francesco e Cabriolo. Chiedo a qualche giornalista della gazzetta di raccogliere un po' di testimonianze e pensieri di noi fidentini e documentare lo scempio edilizio che sta avvenendo nel Borgo. E magari riportare il tutto al nostro nuovo Sindaco tanto sensibile all'argomento. Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia