10°

22°

Provincia-Emilia

Collecchio - Ultima campanella per Silvana

Collecchio - Ultima campanella per Silvana
Ricevi gratis le news
0

Silvana Belli, 58 anni, dirigente dell’istituto comprensivo Ettore Guatelli, lascia dopo 38 anni di servizio. Una vita dedicata alla scuola a partire dai primi anni Settanta, quando iniziò come insegnante elementare per arrivare nel 2000 a ricoprire il ruolo attuale a Collecchio.
L’istituto comprensivo onta un totale di oltre 1200 alunni e 110 insegnanti ed è uno degli istituti più grandi e complessi del Parmense. Dopo aver ricoperto l’incarico di insegnante elementare dal 1971, nel 1981 fu nominata direttrice didattica, la più giovane della provincia. Il suo trasferimento a Collecchio risale al 10 settembre  1984, una data importante anche nel suo percorso di vita in quanto coincise con la nascita della figlia Irene. «Venivo dalla piccola direzione didattica di Neviano - ricorda - dove insegnanti giovani come me avevano avviato esperienze innovative ed i più anziani, le “vecchie maestre” mi avevano adottato come una figlia».
 La famiglia e la scuola, ecco le sue grandi passioni. E nel parlare di scuola emerge un animo profondamente segnato dai grandi cambiamenti  degli ultimi 40 anni. Dalla creazione in via sperimentale del tempo pieno nel 1971, alla applicazione dei nuovi programmi della scuola elementare del 1985, alla legge del 1990 che istituì i nuovi moduli, per arrivare alla fine degli anni '90 con l'istituzione dell’autonomia scolastica e l’accorpamento sotto un unico dirigente di elementari e medie. «Ero e sono affezionata al vecchio termine di direttrice didattica, perché risponde di più a ciò che mi piace fare: occuparmi, in stretto dialogo con i docenti, dei bambini, di come imparano, di cosa è bene che imparino e di come è possibile organizzare una scuola perché vi si verifichino le migliori condizioni per attuare tutto ciò».
Notevoli sono stati i cambiamenti anche a livello sociale. «Negli anni Novanta cominciarono ad arrivare i primi bambini “colorati”; bellissimi, spaesati, noi e loro, ma li accogliemmo sempre senza il minimo dubbio sul fatto che fosse loro diritto venire a scuola ed un nostro preciso dovere fare tutto il possibile per acquisire la professionalità in tale ambito».
Un ex insegnante la ricorda così: «Una persona molto presente, impegnata, giustamente autorevole, che non si è mai tirata indietro nell’affrontare i problemi, con un altissimo senso del dovere, ed estremamente umana. Le sarò sempre grato per l’esempio che mi ha trasmesso».
«A Collecchio - conclude Silvana Belli - lascio 25 anni di vita, perché la scuola è stata, dopo la famiglia, tutta la mia vita. Mi porto via tante belle esperienze, tante belle persone, tante imprese realizzate, tanti bambini conosciuti. Ma a  seguito anche delle ultime riforme introdotte dal ministro Gelmini penso di lasciare una scuola con meno prospettive rispetto a quella in cui ho iniziato a lavorare 40 anni fa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»