19°

32°

Provincia-Emilia

Collecchio - Ultima campanella per Silvana

Collecchio - Ultima campanella per Silvana
0

Silvana Belli, 58 anni, dirigente dell’istituto comprensivo Ettore Guatelli, lascia dopo 38 anni di servizio. Una vita dedicata alla scuola a partire dai primi anni Settanta, quando iniziò come insegnante elementare per arrivare nel 2000 a ricoprire il ruolo attuale a Collecchio.
L’istituto comprensivo onta un totale di oltre 1200 alunni e 110 insegnanti ed è uno degli istituti più grandi e complessi del Parmense. Dopo aver ricoperto l’incarico di insegnante elementare dal 1971, nel 1981 fu nominata direttrice didattica, la più giovane della provincia. Il suo trasferimento a Collecchio risale al 10 settembre  1984, una data importante anche nel suo percorso di vita in quanto coincise con la nascita della figlia Irene. «Venivo dalla piccola direzione didattica di Neviano - ricorda - dove insegnanti giovani come me avevano avviato esperienze innovative ed i più anziani, le “vecchie maestre” mi avevano adottato come una figlia».
 La famiglia e la scuola, ecco le sue grandi passioni. E nel parlare di scuola emerge un animo profondamente segnato dai grandi cambiamenti  degli ultimi 40 anni. Dalla creazione in via sperimentale del tempo pieno nel 1971, alla applicazione dei nuovi programmi della scuola elementare del 1985, alla legge del 1990 che istituì i nuovi moduli, per arrivare alla fine degli anni '90 con l'istituzione dell’autonomia scolastica e l’accorpamento sotto un unico dirigente di elementari e medie. «Ero e sono affezionata al vecchio termine di direttrice didattica, perché risponde di più a ciò che mi piace fare: occuparmi, in stretto dialogo con i docenti, dei bambini, di come imparano, di cosa è bene che imparino e di come è possibile organizzare una scuola perché vi si verifichino le migliori condizioni per attuare tutto ciò».
Notevoli sono stati i cambiamenti anche a livello sociale. «Negli anni Novanta cominciarono ad arrivare i primi bambini “colorati”; bellissimi, spaesati, noi e loro, ma li accogliemmo sempre senza il minimo dubbio sul fatto che fosse loro diritto venire a scuola ed un nostro preciso dovere fare tutto il possibile per acquisire la professionalità in tale ambito».
Un ex insegnante la ricorda così: «Una persona molto presente, impegnata, giustamente autorevole, che non si è mai tirata indietro nell’affrontare i problemi, con un altissimo senso del dovere, ed estremamente umana. Le sarò sempre grato per l’esempio che mi ha trasmesso».
«A Collecchio - conclude Silvana Belli - lascio 25 anni di vita, perché la scuola è stata, dopo la famiglia, tutta la mia vita. Mi porto via tante belle esperienze, tante belle persone, tante imprese realizzate, tanti bambini conosciuti. Ma a  seguito anche delle ultime riforme introdotte dal ministro Gelmini penso di lasciare una scuola con meno prospettive rispetto a quella in cui ho iniziato a lavorare 40 anni fa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande