19°

29°

Provincia-Emilia

Lesignano - Comunità montana: a sorpresa la minoranza elegge Bonini

Lesignano - Comunità montana: a sorpresa la minoranza elegge Bonini
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi

Pubblico numeroso, consiglieri attenti: si respirava una grande concentrazione durante il consiglio comunale di Lesignano. In ordine del giorno dodici punti, molti dei quali particolarmente attesi. In primis le interpellanze del consigliere Pdl Lega Nord, Gianluca Manzini, a proposito di «Servizi a rete» e «Progetto Città dei bambini».
Sulla prima questione Manzini aveva chiesto, nelle scorse settimane, che si facesse il punto sulla situazione fognaria del Comune, che si dessero spiegazioni sui tratti maleodoranti a cielo aperto, che si confrontassero i costi con gli altri Comuni della provincia e che si chiarisse quali sono le zone ancora sprovviste di metanizzazione. L’assessore ai Lavori pubblici Tancredi Vignali ha fornito le spiegazioni richieste: «Le reti fognarie sono in fase di sviluppo positivo. Attualmente sono in corso interventi per un costo di 500 mila euro per il collettamento di Stadirano, Lesignano Bassa e Lesignano capoluogo al depuratore di Santa Maria, per il quale è prevista nei prossimi anni la chiusura a seguito del convogliamento dei reflui su Monticelli dove sorgerà un nuovo impianto di depurazione che avrà un costo di 27 milioni di euro e sarà realizzato da Enìa entro il 2010. Per quanto riguarda il rio a cielo aperto, sì, esiste ancora un tratto tra Lesignano e Santa Maria del Piano ma accoglie acque sorgive. Gli odori nei pressi del depuratore sono da imputarsi alle condizioni atmosferiche, non a mal funzionamento del sistema».
E dopo aver confrontato i tariffari con quelli degli altri Comuni sottolineando che presto la tariffa sarà uguale per tutto il bacino di sub ambito Enìa, Vignali ha poi ricordato che le zone non metanizzate sono quelle di Rivalta, Faviano, San Michele Cavana, Tassara, Boschi di Santa Maria del Piano.
All’interpellanza riguardante il progetto «Città dei bambini», nella quale Manzini chiedeva di far luce sui risultati ottenuti e sui metodi condotti, la parola è passata a Lia Musumeci, nuovo assessore alle Politiche scolastiche: «Il progetto ha un anno e mezzo di vita. Abbiamo coinvolto i bambini nella progettazione del cortile della scuola e del comparto C7 e abbiamo gettato le basi dell’iniziativa “A scuola ci andiamo da soli”. Strada facendo è emerso il bisogno di poter contare su una figura preparata e formata che sapesse ascoltare i bambini senza influenzarli e abbiamo chiesto a Ilaria Brunetti, laureata in Scienze dell’Informazione primaria, di supportarci. Ricordo che è un progetto aperto, che si nutre di volontari».
Risolte le interpellanze, i consiglieri hanno poi proceduto alla costituzione dei gruppi consiliari: Michele Perlini sarà capogruppo di maggioranza, Simone Riccardi sarà a capo di «Per Lesignano civica», Gianluca Manzini della lista Pdl Lega Nord, Daniele Bonini di «Centrodestra Lesignano». Durante la serata sono state nominate anche le commissioni consiliari permanenti con i rispettivi componenti e confermate le deleghe dei nuovi assessori già comunicate nei giorni scorsi.
Ma la novità più interessante della seduta, dal punto di vista politico, ha riguardato la nomina dei rappresentanti nel consiglio della Comunità montana. Il pubblico presente in sala non aveva dubbi: per la minoranza sarebbe stato eletto Andrea Canali che si pensava potesse ricevere, oltre al voto dello stesso Canali e di Simone Riccardi, anche quello di Daniele Bonini. Ma le schede scrutinate hanno rivelato una votazione ben diversa: 10 le preferenze per Camillo Virgoli, che rappresenterà il gruppo di maggioranza, solo 2 per Andrea Canali, 3 per Daniele Bonini e 1 scheda bianca. Il voto segreto non permette di trarre conclusioni certe, ma i più sostengono che Bonini sia stato votato, oltre che da se stesso, anche da Gianluca Manzini e Davide Comelli di Pdl e Lega Nord. Questo rappresenterebbe un clamoroso riavvicinamento tra Bonini e Manzini, che furono i candidati alla carica di sindaco più litigiosi delle ultime elezioni. E qualcuno tra il pubblico, incredulo, ha commentato: «Toh...hanno fatto pace!».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti