10°

22°

Provincia-Emilia

Si sente male in Croazia, muore all'ospedale di Vaio

Si sente male in Croazia, muore all'ospedale di Vaio
Ricevi gratis le news
0

FIDENZA - Se n'è andato a 60 anni, Flavio Vignali, stroncato da ictus. Era una figura molto conosciuta e stimata in tutta la città.
Flavio si trovava in vacanza in Croazia, da un mese, con la moglie Isabella. Erano al ristorante, quando all’improvviso, Flavio è stato colpito da un malore.
In un primo momento le sue condizioni non sembravano gravissime, tanto che pareva essersi ripreso. Ottenuta l’autorizzazione per il trasporto, giovedì scorso è stato trasferito all’ospedale di Vaio. Ma le sue condizioni si sono aggravate ed è deceduto.
La sua scomparsa ha suscitato profonda impressione in tutta la città, dove Flavio aveva numerosi amici. E ieri i suoi familiari hanno ricevuto tantissime attestazioni di affetto e di solidarietà.
Da ventidue anni Flavio e Isabella trascorrevano le vacanze in Croazia e si può dire che i coniugi Vignali siano stati fra i primi fidentini a scoprire quel mare. Da qualche settimana di vacanza, erano passati a due mesi, anche perchè entrambi in pensione. E Flavio considerava la Croazia la sua seconda casa, come lui stesso amava definirla. Tanto che aveva lasciato fissa la roulotte.
Vignali aveva lavorato per quarant'anni come carrozziere all’Autocar, nel quartiere artigianale e da cinque era in pensione. Brillante, di compagnia, era una uomo solare e pieno di voglia di vivere.
Estroverso e simpatico, era sempre il primo a salutare. Si ritrovava ogni sera al bar «Oasi» della Coop per l’aperitivo con gli amici. Flavio amava molto anche la musica leggera italiana.
La figlia Denise ha ricordato il padre, come una persona, che adorava la compagnia.
«Non era mai stanco di stare con gli amici - ha ricordato -  e lui era sempre l'ultimo a lasciare la compagnia. Erano in vacanza da un mese in Croazia, lui e mia madre, perchè a lui piacevano tantissimo quella terra e quel mare. Aveva iniziato ad andare là più di vent'anni fa, quando ancora la Croazia era un mare da scoprire. Ma allora il tempo era più limitato, perchè lavoravano ancora entrambi e allora si accontentavano di poche settimane. Poi i miei genitori sono andati in pensione e così la vacanza si è prolungata. Hanno lasciato la roulotte fissa in Croazia e anche quest'anno sono partiti il 25 giugno. Una bella vacanza in quella terra che lui amava, tanto da considerarla quasi come la sue seconda casa. E dopo un mese quel malore improvviso, che non gli ha lasciato scampo. Pieno di energia, instancabile, brillante, un uomo e un padre speciale».
Ieri la notizia della scomparsa di Flavio Vignali, nonostante la giornata festiva, con tanti fidentini in vacanza, ha fatto in breve tempo il giro della città. Nessuno riusciva a credere che quell'amico così simpatico e sempre disponibile con tutti, se ne fosse andato in così poco tempo.
Flavio viveva con la moglie nella frazione di Parola, dove la famiglia Vignali è molto conosciuta e stimata. Ma non solo. Frequentava anche Fidenza, dove ha lavorato per quasi mezzo secolo, facendosi stimare per l'elevata professionalità e le doti umane. Chi ha avuto modo di conoscerlo e di volergli bene lo ha ricordato come una persona speciale, un amico prima di tutto, che non si negava mai a nessuno. Flavio con la sua allegria, la sua spontaneità, il suo sorriso aperto, ha lasciato in eredità un prezioso patrimonio di valori e doti umane.
«Impossibile non essergli amici e non volergli bene» hanno ricordato alcuni conoscenti. Perchè lui, Flavio, era un tessitore di amicizie. Dialogava sempre volentieri con tutti, una parola, una battuta e sempre con quel sorriso sulle labbra.
Ieri alla moglie e alla figlia, è toccato il triste compito di comunicare la triste notizia all'anziana madre Norma e anche alla suocera Italina. Il loro adorato Flavio se n'era andato, in un assolato giorno d'estate.
Oltre alla moglie Isabella, ha lasciato l'adorata figlia Denise con Paolo, la mamma Norma, il fratello Claudio con Sonia e Nicole, la suocera Italina con Sergio e i parenti.
La cerimonia funebre sarà celebrata oggi pomeriggio alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di Parola.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

1commento

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

1commento

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

1commento

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

4commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery