-4°

Provincia-Emilia

Si sente male in Croazia, muore all'ospedale di Vaio

Si sente male in Croazia, muore all'ospedale di Vaio
Ricevi gratis le news
0

FIDENZA - Se n'è andato a 60 anni, Flavio Vignali, stroncato da ictus. Era una figura molto conosciuta e stimata in tutta la città.
Flavio si trovava in vacanza in Croazia, da un mese, con la moglie Isabella. Erano al ristorante, quando all’improvviso, Flavio è stato colpito da un malore.
In un primo momento le sue condizioni non sembravano gravissime, tanto che pareva essersi ripreso. Ottenuta l’autorizzazione per il trasporto, giovedì scorso è stato trasferito all’ospedale di Vaio. Ma le sue condizioni si sono aggravate ed è deceduto.
La sua scomparsa ha suscitato profonda impressione in tutta la città, dove Flavio aveva numerosi amici. E ieri i suoi familiari hanno ricevuto tantissime attestazioni di affetto e di solidarietà.
Da ventidue anni Flavio e Isabella trascorrevano le vacanze in Croazia e si può dire che i coniugi Vignali siano stati fra i primi fidentini a scoprire quel mare. Da qualche settimana di vacanza, erano passati a due mesi, anche perchè entrambi in pensione. E Flavio considerava la Croazia la sua seconda casa, come lui stesso amava definirla. Tanto che aveva lasciato fissa la roulotte.
Vignali aveva lavorato per quarant'anni come carrozziere all’Autocar, nel quartiere artigianale e da cinque era in pensione. Brillante, di compagnia, era una uomo solare e pieno di voglia di vivere.
Estroverso e simpatico, era sempre il primo a salutare. Si ritrovava ogni sera al bar «Oasi» della Coop per l’aperitivo con gli amici. Flavio amava molto anche la musica leggera italiana.
La figlia Denise ha ricordato il padre, come una persona, che adorava la compagnia.
«Non era mai stanco di stare con gli amici - ha ricordato -  e lui era sempre l'ultimo a lasciare la compagnia. Erano in vacanza da un mese in Croazia, lui e mia madre, perchè a lui piacevano tantissimo quella terra e quel mare. Aveva iniziato ad andare là più di vent'anni fa, quando ancora la Croazia era un mare da scoprire. Ma allora il tempo era più limitato, perchè lavoravano ancora entrambi e allora si accontentavano di poche settimane. Poi i miei genitori sono andati in pensione e così la vacanza si è prolungata. Hanno lasciato la roulotte fissa in Croazia e anche quest'anno sono partiti il 25 giugno. Una bella vacanza in quella terra che lui amava, tanto da considerarla quasi come la sue seconda casa. E dopo un mese quel malore improvviso, che non gli ha lasciato scampo. Pieno di energia, instancabile, brillante, un uomo e un padre speciale».
Ieri la notizia della scomparsa di Flavio Vignali, nonostante la giornata festiva, con tanti fidentini in vacanza, ha fatto in breve tempo il giro della città. Nessuno riusciva a credere che quell'amico così simpatico e sempre disponibile con tutti, se ne fosse andato in così poco tempo.
Flavio viveva con la moglie nella frazione di Parola, dove la famiglia Vignali è molto conosciuta e stimata. Ma non solo. Frequentava anche Fidenza, dove ha lavorato per quasi mezzo secolo, facendosi stimare per l'elevata professionalità e le doti umane. Chi ha avuto modo di conoscerlo e di volergli bene lo ha ricordato come una persona speciale, un amico prima di tutto, che non si negava mai a nessuno. Flavio con la sua allegria, la sua spontaneità, il suo sorriso aperto, ha lasciato in eredità un prezioso patrimonio di valori e doti umane.
«Impossibile non essergli amici e non volergli bene» hanno ricordato alcuni conoscenti. Perchè lui, Flavio, era un tessitore di amicizie. Dialogava sempre volentieri con tutti, una parola, una battuta e sempre con quel sorriso sulle labbra.
Ieri alla moglie e alla figlia, è toccato il triste compito di comunicare la triste notizia all'anziana madre Norma e anche alla suocera Italina. Il loro adorato Flavio se n'era andato, in un assolato giorno d'estate.
Oltre alla moglie Isabella, ha lasciato l'adorata figlia Denise con Paolo, la mamma Norma, il fratello Claudio con Sonia e Nicole, la suocera Italina con Sergio e i parenti.
La cerimonia funebre sarà celebrata oggi pomeriggio alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di Parola.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve

Foto dal sito di Autostrade

MALTEMPO

Ancora neve nel Parmense: disagi limitati in autostrada, stasera stop ai mezzi pesanti

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

SALSO-BUSSETO

Sojasun Verdi Marathon: la carica dei podisti... sotto la neve Foto

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

CARABINIERI

Rapine al Tigotà di Sorbolo: condannato 43enne, resterà in carcere fino al 2020

E' diventata definitiva la condanna a 3 anni per un uomo di Novellara

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

MISTERO

Italiani scomparsi in Messico: arrestati 4 agenti della polizia locale

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

SPORT

SPORT

Le 10 medaglie italiane a Pyeongchang 2018 Foto

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day