16°

Provincia-Emilia

«Niente fondi per la scuola: saltano i piani per Vignale»

«Niente fondi per la scuola: saltano i piani per Vignale»
0

In una conferenza congiunta con l’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini e con l’assessore comunale alla scuola  Emma Iovino, il sindaco di Traversetolo Alberto Pazzoni ha espresso tutta la sua amarezza sulle scelte del Governo relative alle scuole d’infanzia pubbliche.

«Alcuni mesi fa - ha spiegato Pazzoni - l’Amministrazione, in accordo con il direttore scolastico di Traversetolo Luigi Ughetti ha proposto di portate a quattro le sezioni della scuola d’infanzia di Vignale perché le domande di iscrizione sono aumentate nell’ultimo anno tanto da avere una lista di attesa di oltre venti bambini. Quindi ci siamo mossi e abbiamo trovato i fondi necessari per sistemare la scuola. Ma abbiamo purtroppo appreso  che non esistono fondi stanziati dal Governo per la scuola d’infanzia e che tutta l’Emilia non dovrebbe avere finanziamenti».

«Lo stupore misto a rabbia - ha continuato il sindaco -deriva dal fatto che le problematiche sempre e comunque ricadono su territorio. Il Ministro Gelmini in un modo sconcertante ha affermato che la scuola d’infanzia non è una scuola dell’obbligo e non si sente in dovere di finanziarla. Mi sembra oltremodo oltraggioso non solo per l’interesse dei cittadini ma anche per le istituzioni che rappresentano lo Stato sul territorio che si possano dare risposte di questo tipo».
 
 «Chiedere che le amministrazioni si sostituiscano a uno dei principali doveri del Governo - che è quello di sostenere e finanziare il campo della scuola, della sicurezza e della sanità - vuol dire spingere i Sindaci a prendere i soldi in tasca ai cittadini. Chiedere ulteriori esborsi  a favore di progetti che spettano nel finanziamento unicamente allo Stato centrale è come richiedere le tasse due volte: è inaccettabile, inammissibile e incomprensibile».
 
«Traversetolo - conclude -sollecitato anche da altri comuni, sta lavorando per capire se una protesta civile ma ferma - anche disattendendo il patto di stabilità, se necessario - dei comuni virtuosi possa sortire effetti diversi da quelli di un tavolo di concertazione che non ha portato a nulla». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salso

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediato dal degrado

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

5commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Corniglio

Lupo morto avvelenato

2commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Calcio

Parma, che bel poker

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

23commenti

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017