Provincia-Emilia

Addio a Natascia: raro esempio di forza e coraggio

Addio a Natascia: raro esempio di forza e coraggio
0

Se n'è andata a soli 14 anni Natascia Bianchi, stroncata da una terribile malattia, che l’aveva colpita due anni fa. La ragazzina è morta al reparto di Oncologia dell’ospedale Sant'Orsola di Bologna. Natascia, un mese fa, prima di essere ricoverata, aveva salutato tutti i suoi amici della comunità del parroco don Marek di Cabriolo, dando loro appuntamento per la festa dell’Assunta. Perchè lei, nonostante la malattia, aveva continuato a frequentare la parrocchia, partecipando a tutte le iniziative e le funzioni religiose.
Natascia, dopo la scuola media frequentata a Fidenza, si era iscritta all’Istituto alberghiero Magnaghi di Salsomaggiore. Ma era riuscita ad andare a scuola solo qualche mese. Nonostante questo, con l’aiuto dei suoi insegnanti che andavano a casa sua, è riuscita ad essere promossa. Aveva ricevuto i sacramenti nella chiesa di Cabriolo, il battesimo, la prima comunione e la cresima. E partecipava con entusiasmo al centro estivo «Città dell’estate» e a tutte le iniziative di don Marek.
Anche all’ultima festa medievale Natascia non era voluta mancare, arrivando sulla sua carrozzina. E per le celebrazioni del Primo maggio, in occasione del pellegrinaggio mariano, la ragazzina, sorretta dalla sua fede, aveva voluto partecipare, spinta sulla carrozzina dai suoi amici. Nonostante il lungo calvario, fatto di ricoveri e di terapie, nessuno aveva mai sentito Natascia lamentarsi della sua malattia. «Era una ragazza serena, dolce, forte e coraggiosa - ha ricordato il parroco don Marek - con una grande voglia di vivere. Quando andavamo a trovarla ci faceva trovare i biscotti e le torte che faceva lei stessa. E all’ospedale di Bologna, dove era ricoverata, su una grande foto affissa nel reparto di Oncologia, ho notato una scena dove tutti i giovani pazienti davano vita a quadri di mitologia, in costume. E lei aveva voluto impersonare Diana. Le chiesi il perché,  e lei disse: "Perchè Diana era forte e coraggiosa". Natascia sorrideva sempre e mai nessuno l’ha sentita lamentarsi. Tutti i giorni qualcuno andava a trovarla. Siamo andati anche con il vescovo e lei era così felice. E’ stata un grande esempio di vita per tutti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

3commenti

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)