19°

Provincia-Emilia

Deltaplano, a Tizzano il Campionato italiano

Deltaplano, a Tizzano il Campionato italiano
0

Chissà come sarà Monte Caio visto dall’alto, con gli occhi degli atleti che dal 16 al 23 agosto parteciperanno al Campionato italiano di Deltaplano. Viene da immaginarselo il cielo dell’Appennino parmense colorato dalle vele in volo. Quella lingua di terra e prati che sta fra il Caio, il Cimone e il Barigazzo, è uno dei luoghi migliori per correnti ascensionali in cui gli appassionati del volo libero si misurano sfidando la gravità. Quel luogo “perfetto” sarà teatro fra pochi giorni della gara che incoronerà il campione italiano di deltaplano. Oggi l’evento è stato presentato in Provincia, al Parma Point, la vetrina turistica di Parma e del suo territorio, una sede che mostra le eccellenze per sottolineare il fatto che manifestazioni come queste, anzi soprattutto questa visto il carattere internazionale, può essere una attrazione forte non solo per gli sportivi ma anche per i turisti.

“Noi nell’Appennino Est abbiamo fatto un grosso investimento prima di tutto di pensiero con la creazione del Distretto turistico per mettere in valore le tante opportunità presenti. Una scommessa che sta dando i suoi frutti come testimoniano i dati di affluenza, un più 10% che ha molto valore  in un momento così difficile per il settore. Ma strutture e promozione non bastano. Servono eventi e iniziative per focalizzare l’attenzione sui luoghi. Essere riusciti a fare qui il campionato italiano ci riempie di soddisfazione e ci permette di far conoscere quella parte di territorio e la qualità della nostra ospitalità” – ha detto l’assessore al Turismo e Sport della Provincia di Parma Gabriella Meo ricordando che fra pochi giorni, l’11 per l’esattezza riapriranno le stanze affrescate del castello di Torrechiara, uno dei manieri più suggestivi d’Italia,  restaurato dopo i danni subiti con il terremoto del 23 dicembre scorso.
La soddisfazione di essere stati scelti come sede di questa importante gara oggi alla presentazione l’hanno espressa anche i “padroni” di casa: dal sindaco di Tizzano Amicare Bodria convinto delle ricadute positive che ci saranno sul territorio in termini di presenze;  l’assessore alla Comunità montana est Giuseppe Ravanetti che ha ricordato come Monte Caio sia da tempo un centro di riferimento importante per gli appassionati del volo libero, una tradizione sottolineata anche da Gianni Barbieri presidente del Coni provinciale. Intervenuto all’incontro anche l’assessore allo sport del Comune di Langhirano Daniele Bonati e Bonetti delegato provinciale della Federazione Medici dello sport. I dettagli della manifestazione sono stati illustrati dagli organizzatori a cominciare da Daniele Fini, responsabile organizzativo di Emilia in Volo, l’associazione di secondo livello a cui fanno riferimento i club locali come Volo Libero Monte Caio di Parma, rappresentato dal presidente Alessandro Rossi. Di Emilia in Volo era presente anche Mauro Maniforti responsabile informatico.

Gli atleti in deltaplano si sfideranno per una settimana in un campo di volo che oltre al Parmense sconfinerà nelle province vicine di Reggio Emilia e Modena. La competizione eleggerà il campione italiano di deltaplano utilizzando la formula “open” che consente la partecipazione di piloti provenienti da ogni parte del mondo(fra gli iscritti persino un australiano). Vince chi volando compie il percorso stabilito nel minor tempo possibile. Il centro operativo della gara sarà a Tizzano. Lì arriveranno tutte le informazioni raccolte per via informatica. La rete in questo evento è stata di grande supporto, non solo per comunicare la manifestazione (sono state spedite più di 20.000 mail in giro per il mondo) ma anche per seguire passo passo l’andamento della gara. Sempre a Tizzano fra le iniziative collaterali organizzate anche una mostra in cui sono state raccolte immagini della storia ormai quarantennale del volo libero a Parma.  Appuntamento con l’inaugurazione domenica 16 agosto alle 16.30 a Tizzano. Ci saranno acrobazie in aereo con famosi piloti parmensi e a seguire, dal 17 al 23 agosto, le diverse gare per un totale di sette  “task” (tappe).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano